Un Mondo a Fumetti - Il forum !! Cosa aspettate a clikkare sul banner qui sotto?

Image and video hosting by TinyPic

sabato 28 febbraio 2015

Setona Mizushiro conclude Nounai Poison Berry

Il sito ufficiale di Cocohana riporta che Nounai Poison Berry di Setona Mizushiro giungerà a conclusione sul numero di Maggio della rivista della Shueisha indirizzata a un pubblico femminile maturo, in vendita il 28 Marzo. La serie è in corso dal 2009: ha esordito su Chorus, per poi continuare sull’attuale contenitore Cocohana — nome con il quale la casa editrice di Dragon Ball e One Piece ha rilanciato la rivista precedente. Nel 2013 è stata elencata tra i 20 migliori manga per lettrici dalla guida Kono Manga ga Sugoi! dell’editore Takarajimasha e ha vinto il premio della giuria alla 17^ edizione dei Japan Media Arts Festival.
La storia ruota attorno Ichiko Sakurai, trentenne che si innamora di un uomo più giovane conosciuto durante una festa, Saotome. I pensieri della donna sono ritratti come incontri tra cinque persone, inclusa una ragazza in abbigliamento da gothic lolita e un signore anziano.
La serie si compone al momento di quattro tankobon.
Il 9 Maggio uscirà nei cinema giapponesi il film dal vivo ispirato al manga, interpretato da Yoko Maki.
Tra le opere per cui l’autrice è nota nel nostro Paese ricordiamo X-Day (Flashbook Edizioni), Afterschool Nightmare (Edizioni Star Comics) e Black Rose Alice (Ronin Manga, interrotto). Nei mesi scorso la Mizushiro ha concluso l’inedito Shitsuren Chocolatier (9 tankobon).

Fonte:

Aoharu x Kikanju - Anime per il manga sui survival game

La fascetta che avvolge il sesto volume di Aoharu x Kikanju (Aoharu x Machinegun), scritto e disegnato da NAOE, ha annunciato l'inizio della produzione di un anime per la serie. 
Il manga, nato inizialmente come serie breve in due parti, è serializzato in modo continuativo sulla rivista GFantasy di Square Enix dal gennaio 2013.   
Aoharu x Kikanju segue le vicende di una liceale, Hotaru Tachibana, che si traveste da ragazzo. 
A causa di strane circostanze, si ritrova trascinata nel mondo dei survival game da un accompagnatore di ragazze, Masamune Matsuoka. 
I due formano un team, insieme al magaka erotico Tohru Yukimura, per diventare i più forti giocatori del Giappone.
Il sito ufficiale del manga ha incominciato a diffondere in streaming anche un video promozionale per il manga.



Fonte:

Love Live! Un nuovo progetto in preparazione

Proponendo una semplice immagine sul proprio sito web, la rivista targata Kadokawa Dengeki G's Magazine ha anticipato un nuovo progetto legato al brand Love Live! e intitolato SunShine!!. Il testo nell'immagine recita inoltre "Aiutami, Love Live!"
Ulteriori dettagli sono previsti in arrivo con il numero della rivista in uscita in questi giorni.
Nel frattempo i fan del brand si sono già messi in moto alla ricerca di informazioni.
La ragazza che compare nell'immagine e che somiglia ala protagonista Honoka Kousaka, potrebbe in realtà essere Kasane Hasekura, un personaggio presente nel gioco per cellulari Love Live! School Idol Festival, il che darebbe adito a voci su un nuovo anime con diversi personaggi rispetto alle seri precedenti.
Anche la località riprodotta nell'immagine sarebbe già stata identificata nella baia di Numazu nella prefettura di Shizuoka.

Fonti Consultate:
Anime News Network I, II

Il gourmet manga Shoku no Gunshi diventa un drama

Nell'aprile 2015 l'emittente Tokyo MX trasmetterà l'adattamento live seriale per lo schermo TV di Shoku no Gunshi, trasposizione del manga omonimo di Masayuki Izumi.
Dietro questo pseudonimo si nasconde un duo di autori, il disegnatore Haruki Izumi e lo sceneggiatore Masayuki Kusumi, quest'ultimo specialista del genere gourmet (si pensi a Kodoku no gurume per le matite di Taniguchi, o ad Hana no Zubora Meshi con Etsuko Mizusawa, tutti e due poi trasposti in serie dal vero).
Si tratta ancora di una storia culinaria: Shoku no Gunshi, letteralmente 'Le strategie alimentari', ci accompagna nei viaggi gastronomici di Ban Hango, un gourmet alla ricerca del gusto definitivo.
Lanciato nel 2010 su Manga Goraku (Nihon Bungeisha), il manga toccherà presto quota 4 volumi in Giappone.
Ban Hongo sarà impersonato da Kanji Tsuda (Hana-bi, Dolls), attore consumato ma al suo primo ruolo da protagonista. Questi ritroverà Sosuke Takaoka nel ruolo di Karou Rikiishi, rivale di Ban. Infine, Eisuke Sasai vestirà i panni di un personaggio molto particolare: Kongming, uno stratega del periodo cinese dei Tre Regni, che si intrufola nell'immaginazione di Ban durante le sue degustazioni!

Fonti consultate:
Manga-News
Crunchyroll

Nyuru Nyuru!! Kakusen-kun: 2^ serie anime per i chibi pori della pelle

Ricordate la bizzarra idea alla base della serie in flash intitolata Nyuru Nyuru!! Kakusen-kun e andata in onda su Yomiuri TV nell'estate 2013?
Forse no, ma l'anime della DLE Inc. in patria è piaciuto tanto da aggiudicarsi una seconda stagione che farà il suo debutto sulla rete televisiva BS11, oltre che su Niconico e su YouTube a partire dal prossimo 6 aprile 2015.
I Kakusen sono piccole creature il cui habitat è costituito da nient'altro che i pori della pelle umana.
Nyuruo è un poro appena nato dal naso: non conosce nulla del mondo attorno a sé, ma dalla sua ha un fattore di profonda onestà di fondo. Il suo hobby è collezionare stamp rally, ma il suo vero sogno è di diventare un funzionario a servizio del governo.
Il giovanissimo attore Yuto Ito è stato confermato sul doppiaggio del protagonista Nyuruo; al suo fianco, la Kotori di Love Live! Aya Uchida presterà la voce alla piccola porellina dai capelli verdi Hana-tan. Nell'illustrazione a corredo della notizia compaiono altri tre nuovi personaggi per ora coperti da segreto.
Ricordiamo che alla prima serie, realizzata in collaborazione tra Yomiuri TV, istyle e Kayac, avevano preso parte al cast di doppiaggio anche Haruka Tomatsu, Jun Fukuyama e Jin Katagiri.

Fonte consultata:
Anime News Network

Yu-Gi-Oh!, gli episodi rimasterizzati in onda ad aprile in Giappone

L'ultimo numero della rivista edita dalla Shueisha, V Jump, ha annunciato i dettagli per la messa in onda degli episodi, rimasterizzati ed in HD, della prima serie di Yu-Gi-Oh! Ricordiamo che questa nuova trasposizione dell'anime era stata annunciata pochi mesi fa, insieme al nuovo film della serie, come potete leggere in questa news.
TV Tokyo inizierà a trasmettere gli episodi della saga Battle City questo aprile. L'anime, iniziato il 7 febbraio, attualmente va in in onda ogni sabato su TV Tokyo alle 7.30 locali, con la saga Duelist Kingdom.
Infine, come potete vedere qui accanto, è stata pubblicata la prima visual per il già annunciato film. In Italia il manga originale di Yu-Gi-Oh! è stato pubblicato dalla Planet Manga mentre le serie anime fino a 5D's sono andate in onda sulle reti Mediaset e la serie Zexal ha avuto dei passaggi televisivi su K2.
Fonte Consultata:
Anime News Network

Sundome il manga erotico in film: frustrazioni sessuali adolescenziali

La fascetta che avvolge il IV volume del manga Ittsu, annuncia che un’altra opera di Kazuto Okada, Sundome, sarà adattata in un film live action.  Il lungometraggio debutterà nelle sale nipponiche a marzo, e poi sarà rilasciato in streaming. 
Hideo Aiba è un liceale riservato e obbediente che non ha mai avuto una ragazza. Spende tutte le sue energie a masturbarsi, questa è la sua vera ragione di vita. La quotidianità noiosa e le attività solitarie del protagonista subiscono un cambiamento radicale quando nella sua classe viene trasferita una nuova studentessa, l'attraente Kurumi Sahana, che frequenterà lo stesso club di Hideo, ovvero il "Roman Club", un gruppo interessato all'occulto, agli ufo e ai fenomeni paranormali.
Nel cast troviamo la modella idol Hiroko Kamata nei panni di  Kurumi Sahana e la modella di gravure Rina Toeda nelle vesti di Kyoko. Nel 2007 l’opera ha già goduto di una trasposizione in film, allora nel cast c’erano: Atsushi Ninomiya - Hideo Akeba; Akane Suzuki - Kurumi Sahana;  Kana Tsugihara - Kyōko.
Il manga seinen erotico, iniziato nel 2006, è terminato nel 2009 a quota 9 volumi.

Fonte Consultata:
Anime News Network
 
 

venerdì 27 febbraio 2015

Il manga Kotoura-san sta per finire

Kotoura-san, manga ad opera di Enokizu, giunge al termine. L’annuncio è stato lanciato in questi giorni, ed è stato confermato sul sito web Manga Goccha (Manga Got a Chance), dove è stato specificato che l’ultimo capitolo della serie uscirà in Giappone il prossimo 26 Marzo 2015, mentre il volumetto conclusivo sarà disponibile il prossimo 22 Aprile, in un’edizione limitata che sarà accompagnata da uno speciale regalo per i tantissimi fan della serie. Per chi non lo sapesse, la serie realizzata da Enokizu appartiene al genere 4-panel (detto anche yonkoma), ed è stata pubblicata a partire dal 2010 sul web magazine Manga Goccha.
Dal Gennaio al Marzo del 2013 è stato anche trasmesso un adattamento anime ispirato alla serie manga. Ma ecco qual è la trama della serie che sta ormai per chiudere i battenti! 
Protagonista della nostra serie è Haruka Kotoura, una ragazza nata con la capacità di leggere nella mente delle persone. A causa di questo suo potere, e a causa della sua incapacità di distinguere fra i pensieri delle persone e le loro reali parole, la nostra protagonista è stata spesso ridicolizzata ed allontanata dai compagni di classe e addirittura anche dai suoi genitori. A causa di ciò, la giovane ragazza è diventata sempre più chiusa verso le altre persone, per paura di ferire se stessa e gli altri.
Tutto questo però cambierà quando, giunta in un nuovo liceo, Haruka incontra un ragazzo di nome Yoshihisa Manabe, un ottuso studente dalla fantasia perversa. Incuriosito dalla capacità di Haruka di leggere nella mente, Yoshihisa le offre dunque la sua amicizia e giura di stare al suo fianco, qualunque cosa accada. Come si evolverà questo loro rapporto? 

Fonte:

Il manga Il mitico detective Loki di Sakura Kinoshita sta per finire

Il mitico detective Loki - Ancora una serie che sta per finire in Giappone. Il numero di marzo della rivista online Beat's di Mag Garden ha annunciato ufficialmente che il manga Il mitico detective Loki (noto anche con il titolo originale giapponese di Matantei Loki Ragnarok ~Shin Sekai no Kamigami~ o con la sua versione inglese di Mythical Detective Loki Ragnarok: The Gods of the New World) finirà sul prossimo numero del magazine, quello che sarà online il 25 marzo 2015. Non è invece ancora noto quando uscirà l'ultimo tankobon di questo seinen fantasy/sovrannaturale.
Matantei Loki Ragnarok ~Shin Sekai no Kamigami~ è il diretto sequel della serie originale Il mitico detective Loki. Scritto e disegnato da Sakura Kinoshita, la sua serializzazione nel 2011 sulla rivista Beat's di Mag Garden: al momento siamo arrivati al quinto tankobon (pubblicato in Giappone lo scorso ottobre), ma mancano ancora i volumi finali. Tutto inizia, però, con il primo Matantei Loki del 1999 pubblicato sulla rivista Monthly Shonen Gangan di Square Enix, seguito da Matantei Loki Ragnarok del 2002: si tratta della diretta continuazione del primo, quella che segue la migrazione sulla rivista Monthly Comic Blade di Mag Garden. Di Il mitico detective Loni esiste anche una serie anime televisiva andata in onda nel 2003-2004 e in Italia viene pubblicato da GP Manga.
La trama di Il mitico detective Loki segue le vicende del dio nordico Loki dopo il suo esilio sulla Terra sotto forma di bambino umano. Il problema è che il suo capo si era stancato dei suoi continui scherzi e sberleffi e quindi ha deciso di punire in questo singolare modo il re degli imbroglioni. Loki dovrà raccogliere le aure dei malvagi in modo da poter far ritorno nel mondo degli dei: ecco che allora decide di far parte di una agenzia di detective per poter assolvere alla sua penitenza.

Fonte:

Si conclude Embalming – l’altra storia di Frankenstein di Nobuhiro Watsuki

Come ricorderete ad Aprile dello scorso anno Nobuhiro Watsuki decise di sospendere la serializzazione di Embalming – l’altra storia di Frankenstein per concentrarsi su uno spin-off di Rurouni Kenshin, con la promessa di riprendere l’opera in Autunno e di iniziarne l’arco narrativo conclusivo.
Mercoledì prossimo il numero 4 di Jump Square annuncerà che Embalming – l’altra storia di Frankenstein si concluderà il 4 Aprile all’interno del numero di Maggio del mensile per ragazzi di Shueisha; Watsuki ha lanciato la serie nel 2007 con la collaborazione della moglie scrittrice Kaoru Kurosaki. L’ultimo volume del manga uscito in Giappone è il nono, pubblicato il 4 Dicembre scorso.
In Italia è in corso per Planet Manga (8 volumi):
Il mostro più famoso del mondo subisce un trattamento… manga! Nobuhiro Watsuki, autore di serie molto amate come Kenshin Samurai vagabondo e Il guerriero alchemico, rilegge il mito di Frankenstein ricreando una storia avventurosa di cadaveri rianimati e orrore gotico nella Londra del diciannovesimo secolo. I libri di Victor Frankenstein hanno permesso la creazione dei “Frankenstein”, creature riportate in vita da scienziati folli e senza scrupoli. Animato da una sete vendetta che lo divora, Fury Flatliner ha giurato di distruggere tutti i Frankenstein e i loro creatori. Ma come potrà opporsi al loro furore mortale?

Fonte:

Il filo rosso (Akai Ito) da fine aprile per Planet Manga

È fissato per aprile il debutto dell’attesissimo shojo di Kaho Miyasaka, “Il filo rosso”. «L’amore è imprevedibile e sorprendente, un sentimento potente che rifugge la banalità e le strade scontate. Il sottile filo rosso del destino si dipana fra imprevisti e occasioni inattese, legando insieme vite e anime in un complesso disegno che può essere ammirato in tutto il suo splendore solo una volta completato» scrivono sul sito di Planet Manga.
E questa primavera sboccia l’amore anche nella casa editrice in questione con l’esordio de “Il filo rosso” (Akai Ito), la frizzante commedia romantica che segna il ritorno di Kaho Miyasaka, autrice di tante amate serie shojo: La scoperta dell’amore, Febbre del cuore, Lui, il primo amore e la raccolta Real Kiss.
«Un delicato racconto corale che parte dalla giovane Chihiro e abbraccia tanti indimenticabili personaggi per raccontare le mille sfumature del sentimento più forte di tutti» la conclusione di Planet Manga.

Fonte:

Urawa no Usagi-chan, in anime TV ad aprile - le ragazze-stazioni

Il sito ufficiale per l'anime, che verrà trasmesso dalle TV locali, Urawa no Usagi-chan, è stato aperto rilasciando importanti informazioni riguardo l'opera. È stato annunciato il direttore dell'anime così come la messa in onda del primo episodio, prevista per il 9 aprile su TV Saitama.
La storia avrà come soggetto otto stazioni antropomorfe, le ragazze rappresenteranno le stazioni della prefettura di Saitama, difatti hanno tutte la parola "Urawa" nei loro nomi. Le doppiatrici delle protagoniste sono native proprio di Saitama.
Mitsuyuki Ishibashi, già famoso per il suo contributo all' ALI PROJECT, sarà il direttore, coadiuvato da Yousei Teikoku e il JAM Project. Tutti alla prima esperienza in questo ruolo.
Ecco, come abbiamo già anticipato, il cast composto dalle otto doppiatrici:
  • Usagi Takasago: Asami Seto (Shoko Sashinami in Valvrave the Liberator)
  • Tokiwa Kamikizaki: Satomi Akesaka (Esdeath in Akame ga KILL!)
  • Saiko Numakage: Rumi Ohkubo (Nona in Death Parade)
  • Kojika Bessho: Miyu Kubota (Sophie Hojo in Pri-Para: Minna Atsumare! Prism Tours)
  • Sakura Tajima: Yo Taichi (Kanae Hoozuki in Witch Craft Works)
  • Midori Saido: Hisako Tojo (Albertina II in Himegoto)
  • Minami Oyaba: Keiko Watanabe (Momoko Suou in The Idolm@ster Million Live!)
  • Misono Mimuro: Nao Tamura (Minori in Log Horizon)
Infine sono state rilasciate anche le prime due key visual, che potete ammirare in questa news. Nella prima immagine, qui sopra, potete vedere Kogiwa, Usagi, Tokiwa e Saiko in primo piano; nella seconda, qui sotto, Minami, Midori, Sakura e Misono in primo piano.

Fonte Consultata:
Crunchyroll

Nekota no Koto ga Ki ni Natte Shikatanai. in anime al Ribon festa

Il numero di Ribon di aprile 2015, sugli scaffali dal prossimo 3 marzo, annuncerà il cast di seiyuu per l'adattamento animato dello shoujo Nekota no Koto ga Ki ni Natte Shikatanai. (Sono così interessata a Nekota che non posso trattenermi.), opera di Rie Ōuta.
Di seguito le voci prescelte: Hiro Shimono (Nekota); Mikako Komatsu (Mikiko Amane); Rie Murakawa (Haruna Hoshi).
L'anime sarà proiettato in occasione dell'evento Ribon Festa 2015, previsto nella Prefettura di Niigata per il 22 marzo, a Kyoto il 28 marzo e 9 aprile, e infine a Tokyo il 2 e 3 di maggio.
Amane Mikiko, meglio conosciuta come Mikki, è una bambina delle elementari che, a causa dei numerosi traslochi, deve cambiare spesso scuola. Per questo, appena comincia a stringere amicizia con qualcuno, deve subito dirgli addio. Per non soffrire più, la protagonista decide che nella nuova scuola non legherà più con nessuno; però non tutto va secondo i suoi piani, soprattutto quando incontra un compagno con la testa da gatto! Ma un attimo... pare che solo lei lo veda sotto queste sembianze!
La Ōuta ha avviato il manga sul magazine di Shueisha nel 2013. Il quarto tankoubon è stato pubblicato in patria in settembre. L'opera risulta inedita in Italia.

Fonte consultata:
Anime News Network

Corpse Party: live action in arrivo per il videogame horror

La saga horror Corpse Party si arricchisce di un nuovo elemento: dopo videogiochi, manga e anime, è stato da poco annunciato con l'apertura di un sito ad hoc anche un live action in programma per quest'estate, che vedrà tra i protagonisti Rina Ikoma (membro delle AKB48 e delle Nogizaka46, nella foto a lato) nei panni della studentessa liceale Naomi Nakashima. La Ikoma è al suo primo ruolo da protagonista in un film.
Nel cast saranno presenti anche Ryousuke Ikeoka, dal gruppo maschile di attori D-BOYS, e Nozomi Maeda, modella per la rivista di moda Popteen. Alla regia troveremo invece Masafumi Yamada, mentre la seiyuu Asami Imai tornerà ad occuparsi della theme song dopo aver cantato "Hoshikuzu no Ringu" (Stardust Ring), opening della miniserie OVA del 2013 Corpse Party: Tortured Souls. L'inizio delle riprese del film è programmato per il prossimo 15 marzo, con il sito Niconico che trasmetterà in streaming una diretta dal set.
I primi due capitoli della saga videoludica prodotta da 5pb., Corpse Party: Blood Covered e Corpse Party: Book of Shadows, sono stati rilasciati per PSP e distribuiti in Occidente da XSEED Games. Il terzo e ultimo capitolo della saga, Corpse Party: Blood Drive, è uscito in Giappone lo scorso luglio, questa volta su PSVita. Non ci sono al momento notizie ufficiali su un'eventuale localizzazione in Occidente di quest'ultimo capitolo, anche se è stato recentemente registrato un dominio web a suo nome da parte della stessa XSEED.
La storia inizia nella Kisaragi Academy, liceo costruito nel luogo in cui un tempo sorgeva la scuola elementare Heavenly Host, che fu teatro della morte e della sparizione di numerosi studenti e insegnanti. Una notte, un gruppo di studenti della Kisaragi si diverte a narrare storie di fantasmi relative alla vecchia scuola, per poi praticale un rituale trovato su Internet affinché la loro amicizia duri per sempre. Tuttavia, qualcosa va storto e finiscono per essere trasportati da un misterioso terremoto in un'altra dimensione, in cui la scuola Heavenly Host esiste ancora, ed è infestata dai fantasmi dei bambini che vi hanno perso la vita. Gli studenti devono cercare di ritornare indietro sani e salvi.
 
Fonti consultate:
Anime News Network
Siliconera
http://www.animeclick.it/news/42444-corpse-party-live-action-in-arrivo-per-il-videogame-horr

giovedì 26 febbraio 2015

Liceo di Kyoto assume una mangaka per disegnare le uniformi degli studenti

Zakuri Sato, autrice di Mairunovich, cercherà di usare la sua esperienza di shoujo mangaka per attirare nuovi studenti e studentesse.
Un po’ come accade in Italia, anche in Giappone gli istituti tecnici hanno un corpo studentesco formato per lo più da maschi. Così, dopo la fusione che li ha fatte diventare una scuola sola, due istituti superiori di Kyoto hanno deciso di invogliare possibili nuove iscritte con delle uniformi uscite dritte dritte da uno shoujo manga: più precisamente da Taihen Yoku Dekimashita di Zakuri Sato, mangaka nota in Italia per Mairunovich (pubblicato qui da noi da Star Comics).
Il lettore di manga medio potrebbe pensare che tutte le uniformi delle scuole giapponesi siano simili a quelle disegnate nei loro fumetti preferiti, ma come ci ricorda l’inviato di Kotaku in Giappone Brian Ashcraft “alcune scuole hanno uniformi orribili”. Anche per questo Sato-sensei, residente proprio a Kyoto, si è detta che quelle che ha disegnato per i suoi personaggi siano diventate reali; la mangaka spera che “Queste cosiddette uniformi shoujo rendano più facile alle ragazze studiare in questa città.”

Fonte:

Rw Goen pubblica La leggenda di Oda Saburo Nobunaga di Tetsuo Hara

Tetsuo Hara è una leggenda del fumetto mondiale e fra qualche giorno potremo leggere il suo ultimo lavoro grazie ad Rw Goen che pubblicherà La leggenda di Oda Saburo Nobunaga n.1 (titolo originale Ikusa no ko - Oda Saburo Nobunaga den).
Questo manga è stato realizzato da Tetsuo Hara, ma sulla sceneggiatura di Seibou Kitahara e narra le gesta epiche di Oda Nobunaga, un celebre condottiero vissuto nel XVI secolo. Il protagonista è noto per aver guidato numerose e vittoriose campagne militari alla conquista del Giappone.
Lo scrittore Kitahara Seibo si è soffermato sulla giovinezza di questo famoso guerriero,offrendo un ritratto che è a metà strada tra la realtà storica e inventio narrativa. Il maestro Hara si è messo a disposizione per offrire epicità all'opera, grazie ad uno stile di disegno che saprà esaltare tutti i fan della saga di Ken il Guerriero.
e imprese eroiche del figlio della battaglia verranno proposte in un bimestrale inserito da RW Goen in una nuova Collection, nella quale verranno riuniti tutti i grandi guerrieri e le battaglie più celebri.
Scheda tecnica de La leggenda di Oda Saburo Nobunaga vol.1:
    (Ikusa no ko - Oda Saburo Nobunaga den)
    di Tetsuo Hara, Seibou Kitahara
    9788867122745
    12,2x17,8, B+sc, 224 pp, b/n e col.
    € 4,95
Il fumettista e character designer giapponese Tetsuo Hara ha conosciuto il massimo successo a partire dal 1983, quando ha iniziato a disegnare la serie capolavoro Ken il guerriero. Nel 1990 ha poi realizzato le tavole della serie Keiji il magnifico. Le suddette serie sono state pubblicate sulla rivista Shonen Jump di Shueisha.
A causa di una deformazione oculare (cornea conica) è costretto a chiudere un occhio mentre disegna o ritocca le sue tavole, così da correggere gli errori di prospettiva che dipendono proprio dalle conseguenze di questa rara malattia.

Fonte:

Hiro Mashima di Fairy Tail disegna Jack Bauer da 24: Live Another Day

Come parte della campagna che promuove l’uscita giapponese di 24: Live Another Day in DVD e Blu-ray Disc, Hiro Mashima, mangaka internazionalmente noto per il suo Fairy Tail, ha realizzato un’illustrazione inedita di Jack Bauer, protagonista del serial tv interpretato da Kiefer Sutherland. Mashima sembra essere un grande appassionato della serie televisiva americana.
L’illustrazione sarà pubblicata sul 14° numero di Weekly Shonen Magazine della Kodansha, che uscirà lo stesso giorno della distribuzione dell’edizione home video della serie tv (4 Marzo), e verrà affissa come locandina pubblicitaria presso i punti vendita giapponesi.

Fonte:

The Seven Deadly Sins: pubblicati due manga spin-off di Nakaba Suzuki

Sull’app giapponese Manga Box di DeNA sono disponibili due manga spin-off di Nanatsu no Taizai – The Seven Deadly Sins realizzati dall’autore dell’opera originale Nakaba Suzuki. Il primo si intitola ‘Naku na, Tomo yo’ (‘Non piangere, amico mio’) e segue il passato di Hendrickson e Dreyfus; il secondo è intitolato ‘Gilthunder no Shinjitsu’ (‘La verità di Gilthunder), ha Gilthunder come protagonista ed è ambientato dopo il Festival della lotta di Byzel.
Entrambe le pubblicazioni saranno disponibili fino al 10 Maggio. Per poterle leggere gli utenti devono necessariamente installare sia Manga Box sia il gioco di ruolo per smartphone ‘Nanatsu no Taizai: Poketto no Naka no Kishidan’ (‘I Sette Peccati Capitali: I Sacri Cavalieri in Tasca’); a quest’ultima applicazione è legata una campagna promozionale, in scadenza il 9 Marzo, per cui i giocatori possono acquistare disegni autografati da Suzuki, un set di volumi, il gioco per Nintendo 3DS e peluche di Hawk.

Fonte:

Tantei Opera Milky Holmes: annunciato un film tramite rompicapo TV

Il Giappone sta correntemente trasmettendo la quarta serie animata del franchise Tantei Opera Milky Holmes: la messa in onda del quinto episodio prevista per lo scorso 31 gennaio è stata posticipata allo scorso week-end, ma è stata comunque compensata da una sorpresa per i fan cui è stato proposto un piccolo e curioso rompicapo da risolvere.
Le emittenti Tokyo MX, TV Kanagawa, Hokuriku Broadcasting, TV Aichi e Sun TV, diffuse nelle varie aree del Giappone, hanno mostrato l'anticipazione di un fotogramma di una delle protagoniste recante in mano un cartello con un paio di lettere, diverse per ciascuna delle diverse regioni nipponiche.
Ne potete osservare il riepilogo proprio qui a fianco, e già a una prima occhiata appare semplice anagrammarle per ottenere la dicitura "Milky Movie".
Il sito web dedicato all'anime ha anche segnalato che il fotogramma con il cartellone "YE" proiettato dalla Hokuriku Broadcasting non era l'immagine che originariamente si prevedeva di mandare in onda.
Inoltre, il prossimo spin-off Miru Miru Milky verrà diffuso in streaming live e riassumerà i vari accadimenti dell'anime, oltre a fornire un'anteprima del mazzo "Milky Holmes Second Stage Edition" del gioco di carte legato al franchise.

Fonti consultate:
Anime News Network
Crunchyroll

Ritorna il Weekly Evangelion Chronicle Magazine

La DeAgostini pubblicherà nuovamente Weekly Evangelion Chronicle Magazine, con una edizione speciale per il 20° anniversario dell'opera.
Il primissimo numero della rivista è datato 2006, con la prima edizione andata avanti per un totale di 30 numeri; nel 2010 la rivista è tornata con un'"edizione nuova e riveduta", inizialmente furono programmati 40 numeri ma alla fine si decise di arrivare fino al numero 50. Al momento la nuova riedizione della rivista dovrebbe comprendere sei numeri.
Con il primo numero sarà disponibile un raccoglitore esclusivo, mentre altri due potranno essere comprati a parte, a differenza del 2010 quando i raccoglitori erano quattro, per questa edizione ce ne saranno sei. Gli abbonati avranno inoltre un set di 30 calamite in una cornice di carta.
Come l'edizione precedente della rivsta, ogni numero avrà 32 pagine a colori. La rivista è divisa in diverse sezioni: meccanica, personaggi, storyboards, cronologia della storia, disegni gallery, "petit Eva" (ovvero i personaggi in versione super deformed), file della storia, tattiche, installazione, tecnologia ed extra.

Fonte Consultata:
Anime News Network
  

mercoledì 25 febbraio 2015

Napoli Comicon 2015, Yoshiki Tonogai e Ryuhei Tamura parteciperanno all'evento

Napoli Comicon 2015: fra pochissimi mesi aprirà i battenti una delle fiere del fumetto più attese da appassionati e amanti delle nuvole parlanti, e proprio in queste ore sono stati rivelati i nomi dei primi ospiti stranieri che prenderanno parte all’evento. Dopo aver parlato degli italianissimi (ed attesissimi) Sio, Giacomo Bevilacqua e Leo Ortolani dunque, passiamo adesso al versante estero! Il primo dei due grandi mangaka che parteciperanno al Napoli Comicon di quest'anno sarà Ryuhei Tamura, che grazie alla sua collaborazione con Star Comics arriva in Italia per partecipare all’evento, parlare con i fans, firmare autografi e parlare delle serie pubblicate insieme alla casa editrice.
Fra le sue serie più famose troviamo Niraikanai Yori, Omiya Jet e la serie Beelzebub, pubblicata a partire dal 2008 e vincitrice del 4° Gold Future Cup.
Il secondo mangaka che parteciperà all’evento "fumettaro" più atteso del momento sarà Yoshiki Tonogai, padre di serie di successo come Doubt e Judge (alla quale è dedicata l'esposizione che potete vedere nel video), entrambe adattate in versione live action di successo. Oltre ad incontrare i suoi fan con J-POP, il mangaka presenterà anche la sua nuova serie dal titolo “Secret”! 
Interessanti novità arrivano anche dall’Asian Village, quella “parte di Comicon” dedicata a chi ama scoprire curiosità e stranezze che riguardano l’Asia e la sua splendida cultura. Oltre a visitare gli ormai famosi Maid Cafè, i visitatori potranno dunque trovare artisti provenienti dall’Asia, fra i quali segnaliamo per adesso gli ADAMS, band di genere visual kei giapponese che negli ultimi anni ha riscosso un grande successo.
Per chi non lo ricordasse, il Napoli Comicon 2015 si terrà dal 30 Aprile al 3 Maggio presso la Mostra d’Oltremare di Napoli. Per il momento è tutto, ma torneremo al più presto con tutti i nuovi dettagli e aggiornamenti in merito all’evento! 

Fonte:

Planet Manga: aggiornamenti su Evangelion nuova edizione, Metal Gear Solid e ristampe

In un unico post su Facebook le risposte alle domande più frequenti.
Riportiamo il seguente aggiornamento direttamente dalla pagina Facebook di Planet Manga:
“NEON GENESIS EVANGELION (precedentemente presentato come “Evangelion New Collection”): il vol. 1 è previsto per il 19 marzo. La serie verrà presentata a cadenza mensile, sia in edicola che in fumetteria.
METAL GEAR SOLID – GUNS OF THE PATRIOT: l’uscita del romanzo slitta in primavera, appena possibile comunicheremo la nuova data di uscita.
Le seguenti ristampe saranno in distribuzione a partire da questa settimana (26 febbraio):
BLEACH #1 (sesta ristampa)
BLEACH #5 (terza ristampa)
L’ATTACCO DEI DIGANTI – BEFORE THE FALL #1 ROMANZO (prima ristampa)
Le seguenti uscite rimangono in programma, ma subiranno un leggero slittamento, dovuto a un piano ristampe molto affollato. Tenete d’occhio queste pagine, appena possibile comunicheremo la nuova data di pubblicazione:
MONSTER DELUXE #4 (prima ristampa)
MONSTER DELUXE #5 (prima ristampa)
20TH CENTURY BOYS #5 (terza ristampa)
20TH CENTURY BOYS #6 (terza ristampa)”

Fonte:

Durarara!!x2 Sho al cinema con l'episodio 4.5

I fortunati fan nipponici di Durarara!! potranno assistere, alla fine di questo mese di marzo, a un episodio speciale della nuova serie x2 Sho che verrà proiettato il giorno 30 del mese in vari cinema giapponesi.
L'episodio verrà numerato come il 4.5 e sarà intitolato "Watashi no Kokoro wa Nabe Moyō" ("Il mio cuore è nell'affresco di una zuppa calda") e sarà tratto da un racconto contenuto all'interno del volume Durarara!! Gaiden!?, uscito per il decimo anniversario della serie come raccolta di varie storie brevi scritte dall'autore Ryohgo Narita.
Oltre all'episodio saranno proiettati anche ulteriori 25 minuti di contenuti extra sui quali al momento è ancora fitto il mistero.
I biglietti verranno venduti dal 3 Marzo al costo di 1000 Yen (9 Euro circa) e ne sarà disponibile anche una versione limitata acquistabile su internet o presso gli stand dell'AnimeJapan a 2.200 Yen (16 Euro) con un CD in allegato.
Un insolito gruppo di persone si riunisce a Ikebukuro, Tokyo: un giovane che anela a una vita non-mondana, un teppista, un giovane che si occupa di informazione "per divertimento", un medico del mercato nero, un liceale ossessionato dalla magia, ed un "cavaliere senza testa" in sella ad una moto nera come la pece... Queste persone insolite si fanno partecipi di una serie di storie anormale e cervellotiche, ma che lasciano spazio anche all'amore.
A gennaio 2014 Ryohgo Narita, autore della fortunata serie di light novel Durarara!!, aveva annunciato che con il XIII volume si era concluso il primo arco narrativo. Tuttavia Narita ci teineva a precisare, che la storia sarebbe continuata con un secondo arco narrativo, ambientato 2 anni dopo la conclusione del primo. Inoltre, l’opera d’ora in poi ha preso il titolo Durarara!! SH. Proprio in tale occasione venivano anticipati anche misteriosi piani per festeggiare il X anniversario dall’inizio della pubblicazione della novel. A marzo le speranze dei fan non sono state deluse e i misteriosi progetti per festeggiare il decennale hanno compreso proprio l'annuncio di un sequel animato.
Le novel, serializzate del 2006 e impreziosite dai disegni di Suzuhito Yasuda, hanno ispirato innumerevoli adattamenti: vari videogiochi, versioni manga, e soprattutto una serie anime del 2010, dal 7 gennaio 2010 al 24 giugno 2010 è andata in onda per 24 episodi.  Da noi Star Comics detiene i diritti della versione manga a cura di Akiyo Satorigi.

Fonte Consultata:
Anime News Network
  

Kingdom Hearts II: si conclude il manga di Shiro Amano

Il mangaka Shiro Amano ha comunicato, attraverso il proprio account Twitter, che il decimo volume di Kingdom Hearts II sarà l’ultimo della serie e che la serializzazione su rivista giungerà a termine nel numero in uscita a Maggio — ovvero il numero di Giugno di Shonen GanGan in vendita il 12 Maggio.
Kingdom Hearts II, basato sull’omonimo gioco di ruolo d’azione della Square Enix ideato da Tetsuya Nomura, è in corso dal 2006; rimase incompiuto quando nel 2009 Amano si dedicò a Kingdom Hearts: 358/2 Days, per poi essere ripreso nel 2012 dopo la conclusione dello spin-off. Il nono tankobon è stato pubblicato in Giappone il 21 Febbraio.
Protagonista delle vicende un ragazzino di nome Roxas, il quale si gode gli ultimi giorni delle vacanze estive insieme ai suoi tre migliori amici nella loro tranquilla Twilight Town. Ma non tutto procede come dovrebbe: strane cose, che sembrano sempre coinvolgere misteriose creature, iniziano a capitare attorno a Roxas e questi è perseguitato dal sogno di un ragazzo di nome Sora che però non ha mai incontrato prima. Roxas si mette quindi alla ricerca di risposte…
In Italia Disney Manga pubblicò i primi 5 volumi a partire dal 10 Ottobre 2009.

Fonte:

Sakurako-san no Ashimoto - Mystery LN in anime - ossa e cadaveri

Con l’apertura di un sito ufficiale dedicato è stato annunciato l’adattamento in anime per la serie di mistery light novel Sakurako-san no Ashimoto ni wa Shitai ga Umatteiru (A Corpse is Buried Under Sakurako's Feet / Sotto i pedi di Sakurako è sepolto un cadavere), sceneggiata da Shiori Ota e illustrata da Tetsuo. Ancora non viene chiarito però il formato del progetto anime, ma è stato aperto anche un account di Twitter.
Shotaro Tatewaki è un normale studente delle superiori al quale piace vantarsi di avere una bella e più grande fidanzata, la ventenne Sakurako Kujyo. La ragazza proviene da una ricca famiglia ed ha una strana fissazione per le " belle ossa". I due vivono nella città di Asahikawa nell’isola di Hokkaido e vengono coinvolti in una sere di strani accadimenti che hanno sempre a che fare con le ossa umane…

Ota e Tetsuo hanno lanciato la loro serie nel 2013 e la Kadokawa ha appena pubblicato il VII volume, la serie ha più di 600,000 copie in stampa. La light novel ha già ispirato un audio-drama, trasmesso da una radio online, in cui i protagonisti avevano le voci di Yuuki Kaji e Ami Koshimizu.

Fonte Consultata:
Anime News Network

http://www.animeclick.it/news/42409-sakurako-san-no-ashimoto-mystery-ln-in-anime-ossa-e-cadaveri 

martedì 24 febbraio 2015

Tsubasa to Hotaru: 4 nuovi episodi anime per il manga di Nana Haruta

Il numero di aprile  del magazine Ribon   annuncia il disco verde per un  nuovo adattamento animato dedicato al manga Tsubasa to Hotaru di Nana Haruta.
Si tratterà di 4 mini episodi anime che andranno in onda il: 6, 13, 20 e 27 marzo all'interno delle trasmissione Oha-Suta (Good Morning Star) su TV Tokyo. Verranno animati gli eventi della gita scolastica e del festival scolastico.
La storia vede come protagonista Tsubasa Sonokawa, una quindicenne studentessa delle superiori innamoratasi del proprio senpai quando questi la soccorre dopo uno svenimento alla stazione per anemia. Tsubasa pensa che si tratti di un incontro voluto dal destino e va a trovarlo in classe ogni giorno. Tuttavia, il ragazzo le risponde che i suoi sentimenti sono "pesanti", e la scarica. Tsubasa incontra un altro ragazzo dopo aver sostituito la propria amica Yuri come team manager del team di basket, e capisce di poter avere più cose in comune di quanto non immaginasse con questo giovane di nome Aki.
La prima trasposizione anime, in episodio unico, è stata mostrata all'evento Ribon Festa 2014 in quattro località giapponesi, che hanno ospitato l'happening ad ingresso libero. 
Nel cast ritroviamo: Kanae Itou - Tsubasa Sonokawa; Yoshitsugu Matsuoka - Aki Hidaka; e Takahiro Sakurai - Yuuma Toba. The magazine also hints that the scenes during the school trip and culture festival will be animated.
Nana Haruta è nota nel Bel Paese per tre titoli editi da Planet MangaLove Berrish (2005), Chocolate Cosmos (2007) e infine Stardust Wink (2009), terminato in patria nel dicembre 2012.
La sensei serializza Tsubasa to Hotaru  dal  2013 e la casa editrice  Shueisha pubblicherà  il IV volume il 13 marzo, a questo sito potete dare un'occhiata all'anteprima online.

Fonte Consultata:

I'm Home: perdere le memorie degli ultimi 5 anni, manga in live - update

Il prossimo aprile, ogni giovedì sera, andrà in onda su TV Asahi un drama ispirato al manga seinen I'm Home di Kei Ishizaka. Il live di ambientazione famigliare, pieno di risvolti psicologici e misteri, è diretto in tandem da Go Shichitaka (Saru Lock) e Naomi Tamura (Salaryman Kintaro; Attack No.1).
Ieji Hisashi ha avuto un incedente e, colpito da amnesia parziale, non ricorda i suoi ultimi 5 anni di vita. Continua a lavorare come impiegato in una società di investimenti, ma la sua vita privata è devastata, non prova alcun sentimento, né verso la moglie Megumi, con cui si è sposato proprio cinque anni fa, né nei confronti di suo figlio di quattro anni. Per lui i due sono degli estranei, delle persone che indossano maschere. D’altro canto invece gli residuano felici ricordi del suo precedente matrimonio: uno strano trasposto sentimentale per l’ex moglie e affetto per la figlia di primo letto. Decide così di intraprende un viaggio alla scoperta dei 5 anni che ha rimosso dalla sua mente, portando con se dieci misteriose chiavi.
Nel cast del drama troviamo:
  • Kimura Takuya (Space Battleship Yamato; Ando Lloyd - A.I. Knows Love?) - Ieji Hisashi
  • Ueto Aya (Thermae Romae; Install; Attack No.1) - Ieji Megumi, seconda moglie del protagonista
Il seinen di Kei Ishizaka è stato pubblicato dal luglio 1997 al dicembre 1998 nel magazine Big Comic Original e la casa editrice Shogakukan l’ha raccolto in 2 volumi nel 1999.

Fonte:

Big order- Il nuovo manga di Sakae Esuno (Mirai Nikki) diventa un OAD

La fascetta della confezione del settimo volume del manga Big Order di Sakae Esuno ha annunciato che insieme al prossimo volume, previsto per il 3 ottobre, sarà pubblicato anche uno speciale OAD (original anime dvd).
Il giovane Eiji è un ragazzo che sogna l'avvento della fine del mondo, vive ad Amakusa ed è piuttosto timido, tanto che nel suo liceo nessuna persona lo approccia, e custodisce un enorme segreto, qualcosa che non può rivelare davvero a nessuno...
Finché un giorno viene avvicinato da una misteriosa ragazza, che prima lo stordisce e poi tenta di affettarlo con una spada...
Esuno, ospite al Lucca Comics 2012, ha lanciato la serie sul  Monthly Shōnen Ace di Kadokawa Shoten nel 2011, dopo la conclusione dell'altra sua opera più nota, Mirai Nikki. Il sesto volume di Big Order, uscito ad agosto 2014, ha fatto sì che la serie raggiungesse una tiratura totale di 800 mila copie. Il manga è stato annunciato in Italia da Star Comics.

Fonte consultata:
Anime News Network

L'anime Gakkō Gurashi! uscirà in estate

L’anime Gakkō Gurashi uscirà in estate in Giappone, e per l’esattezza a Luglio 2015. L’annuncio è stato lanciato in questi giorni attraverso le pagine della rivista Manga Time Kirara Forward magazine di casa Houbunsha, dove sono stati rivelati anche i nomi dei membri del cast e dello staff che si cimenteranno nella realizzazione di questo progetto. Ma partiamo direttamente dallo staff dell’anime, che sarà diretto da Masaomi Ando (White Album 2), e che sarà realizzato presso lo studio Lerche (Assassination Classroom, Carnival Phantasm). Alle sceneggiature troveremo l’autore del manga originale Norimitsu Kaihō (Gunslinger Stratos), mentre Haruko Iizuka (Little Busters!, Tamayura) si occuperà del character design.
Per quanto concerne il cast dell’anime, troveremo Inori Minase nel ruolo di Yuki Takeya, Ari Ozawa in quello di Kurumi Ebisuzawa, M.A.O sarà Yūri Wakasa e infine Rie Takahashi presterà la voce a Miki Naoki.
Detto ciò, in attesa di ulteriori dettagli in merito al progetto, ecco qualche curiosità in più sulla serie manga originale. 
Nata dalla collaborazione fra Kaihou Norimitsu e Sadoru Chiba, la serie manga Gakkou Gurashi (Gakkō Gurashi! o School-Live!) è stata pubblicata a partire dal 2012 sulla rivista Manga Time Kirara Forward. Il manga ruota intorno alle vicende vissute da Takeya Yuki, studentessa che frequenta il club scolastico “School Life Club”, del quale fanno parte anche Rii-chan (presidente del club), Kurumi-chan e l’insegnante Megu-nee. Un giorno la serena vita degli studenti cambia completamente, e Takeya si ritroverà costretta a cercare di sopravvivere ad un'epidemia che trasforma tutti in degli zombie.
Per il momento è tutto, per cui non ci rimane che attendere ulteriori aggiornamenti e dettagli in merito al nuovo progetto anime in uscita

Fonte:

Seitokai Yakuindomo, annunciati cast e staff dell'OAD

Il manga Seitokai Yakuindomo ha da poco ottenuto un nuovo adattamento anime in formato OAD, adattamento che sarà pubblicato insieme al dodicesimo volumetto della serie, in edicola a Settembre. Proprio in questi giorni sono stati rivelati i nomi dei membri del cast e dello staff che si cimenteranno nella realizzazione di questo nuovo adattamento. Apprendiamo dunque che alla direzione dell’anime vi sarà Hiromitsu Kanazawa (Seitokai Yakuindomo, K, Coppelion), che si occuperà anche delle sceneggiature, e lavorerà presso lo studio GoHands.
Per quanto concerne il character design, troveremo invece Makoto Furuta, che coprirà anche il ruolo di capo dell’animazione, mentre Yūya Mori realizzerà le musiche insieme allo studio Starchild Records.
Ma passiamo adesso al cast di doppiatori che parteciperanno a questo nuovo adattamento anime. Fra i doppiatori troveremo Shintarō Asanuma nel ruolo di Takatoshi Tsuda, Yōko Hikasa sarà Shino Amakusa, Satomi Satou presterà la voce a Aria Ichijou, Sayuri Yahagi sarà Suzu Hagimura, Asami Shimoda interpreterà Kotomi Tsuda e Yu Kobayashi sarà Naruko Yokoshima. 
Detto ciò, in attesa di conoscere altri dettagli in merito al nuovo OAD in uscita, ecco qualche curiosità in più in merito alla serie che lo ha ispirato!
La serie manga Seitokai Yakuindomo (letteralmente “Membri del consiglio studentesco") è stata pubblicata da Tozen Ujiie a partire dal 2007. Il fumetto appartiene al genere slice-of-life, ed ha già ispirato diversi adattamenti animati, comprese due serie televisive. Il manga segue le vicende vissute da Tsuda Takatoshi, studente che entra a far parte del corpo studentesco della Osai Academy, un istituto privato che in precedenza era solo femminile, ma che adesso ha aperto i battenti anche agli studenti di sesso maschile, che rimangono comunque in netta minoranza. Il nostro protagonista chiede subito di poter entrare a far parte del consiglio studentesco come vice presidente, ma le cose potrebbero rivelarsi più complicate del previsto …!

Fonte:

Tezuka Osamu Cultural Prize 2015, le nomination di questa 19esima edizione

Tezuka Osamu Cultural Prize 2015 - Il giornal Asahi Shimbun ha annunciato i nove manga in nomination per questa 19esima edizione degli Annual Tezuka Osamu Cultural Prize. I premi vogliono commemorare il contributo dato al mondo dei manga dal pioniere Osamu Tezuka (AstroBoy, Kimba, Phoenix, Black Jack): i premi vengono infatti attribuiti a chi segue meglio la sua tradizione. Quest'anno il comitato deputato alle nomination ha selezionato le serie fra i lavori pubblicati fra il gennaio e il dicembre 2014. Il comitato è stato formato da: Atsuko Asano (romanziere), Machiko Satonaka (mangaka), Shouhei Chuujou (professore universitario), Haruyuki Nakano (editore manga), Bourbon Kobayashi (columnist),Shinbo Nobunaga (critico manga), Taro Minamoto (mangaka e ricercatore) e Tomoko Yamada (ricercatore manga). I nomi dei vincitori della 19esima edizione dei Tezuka Osamu Cultural Prize verranno decisi il 25 marzo e saranno annunciati sempre su Asahi Shimbun in aprile.
Lo scorso anno, in nomination ci erano finiti dieci titoli e Un marzo da leoni aveva vinto il Grand Prize. Ma ecco tutte le nomination della 19esima edizione dei Tezuka Osamu Cultural Prize 2015:
  1. Aisawa Riku di Yoiko Hoshi (Bungeishunju): in Aisawa Riku, Riku è una studentessa di 14 anni delle scuole medie capace di attivare un pianto di lacrime finte come fosse un rubinetto
  2. Aoi Honō di Kazuhiko Shimamoto (Shogakukan): in Aoi Honō, Hono è uno studente del primo anno che frequenta l'università di belle arti a Osaka. Pieno di passione e di ambizione, giura di diventare un mangaka anche se è pure interessato a lavorare negli anime. Questa storia è basata sugli anni del college di Shimamoto stesso
  3. Assassination Classroom di Yusei Matsui (Shueisha): la storia di Assassination Classroom inizia dopo che un tentacoluto alieno che viaggia a MAch 20 decide di distruggere la Terra... a meno che gli studenti di una certa classe delle scuole medie non riescano ad assassinarlo entro un certo lasso di tempo. Ecco che il nostro alieno diventa così il loro professore, gli alunni affineranno le loro doti di assassini, ma è un vero peccato perché è il miglior insegnante che abbiano mai avuto
  4. Silver Spoon di Hiromu Arakawa (Shogakukan): Silver Spoon segue le vicende di Yuugo Hachiken e dei suoi compagni di classe in una scuola delle superiori agricola a Hokkaido. Molti dei compagni di Hachiken provengono da famiglie di contadini, ma Hachiken arriva dalla città e non sa nulla della vita di campagna
  5. A Silent Voice di Yoshitoki Ooima (Kodansha): in A Silent Voice il giovane Joya Ishida vive seguendo il motto "Brillante! Divertente! Avventure!". Un giorno incontra una ragazza sorda di nome Shoko Nishimiya: il loro incontro cambierà la classe, la scuola e l'intera vita di Joya
  6. Goshiki no Fune (Five-color Boat) di Yasumi Tsuhara, con storia originale di Yōko Kondō (Kadokawa): in Goshiki no Fune durante una guerra fuori dalla loro portata, una famiglia decide di mettere su uno spettacolo, un freak show.E aggiungono il mostro di nome Gudan, il quale può prevedere il futuro
  7. Chaser di Jōkura Kōji (Shogakukan): in Chaser la storia è ambientata nella prima metà del 1955. Qui un disegnatore manga di nome Koichi Umitoku cerca di sfidare il mangaka OSamu Tezuka, il Dio dei Manga. Ha la stessa età di Tezuka e ha tre serie manga popolari mensili all'attivo. Davanti agli altri critica ferocemente il lavoro di Tezuka considerandolo noioso, ma in segreto colleziona tutti i manga di Tezuka
  8. Naruto di Masashi Kishimoto (Shueisha): Naruto quasi non ha bisogno di presentazioni. Tutto nasce nel Villaggio della Foglia dove incontriamo il giovane Naruto, aspirante ninja nel cui corpo sin da neonato è stato sigillato il demone della volpe dalle nove code. Naruto si sente diverso e isolato dagli altri abitanti del villaggio, ma non si scoraggia e farà di tutto per diventare il prossimo Hokage, il capo del villaggio. Ma questo è solo l'inizio
  9. Heisei Uro Oboe Zōshi di Hajime Toda (Asukashinsha): Heisei Uro Oboe Zōshi racconta la storia di un pittore dell'epca Edo che si trova a visitare l'era moderna e poi a tornare indietro

Fonte:

Demoni al lavoro, a fine aprile nuovo spin-off per High school DxD

Dopo le scoppiettanti disavventure di Asia & Koneko, il pazzo universo soprannaturale di High school DxD si arricchisce di un nuovo spin-off
 Se pensate che la vita per un demone sia facile e senza preoccupazioni, iniziate a ricredervi: l’imbranato Issei Hyodo darà infatti dimostrazione di quanto possa essere complicato stipulare contratti per far carriera a ogni costo e far di tutto pur di guadagnarsi il proprio harem personale.
«Ad aprile arriva in Italia High school DxD – Demoni al lavoro! (High school DxD – Akuma No Oshigoto), frizzante volume autoconclusivo, imperdibile per tutti i fan della saga ideata da Ichie Ishibumi. Sexy fanciulle e demoni impacciati con una smodata passione per il gentil sesso in questo esilarante speciale disegnato con maliziosa ironia dalle matite di Sosei Soda» si legge sul sito di Planet Manga.

Fonte:

lunedì 23 febbraio 2015

L'anime Urawa no Usagi-chan uscirà ad Aprile 2015

L’anime Urawa no Usagi-chan uscirà il prossimo 9 Aprile 2015 in Giappone. L’annuncio è stato lanciato attraverso il sito ufficiale della serie, dove è stato specificato che alla direzione del progetto vi sarà Mitsuyuki Ishibashi, noto in particolar modo per i suoi lavori realizzati per ALI PROJECT, Yousei Teikoku e JAM Project. In questa nuova serie anime, Ishibashi farà il suo debutto in veste di regista.
Alcuni dettagli sono stati rivelati anche in merito al cast di doppiatori che si cimenteranno nella realizzazione della serie. Apprendiamo per l’esattezza che, nel ruolo di Usagi Takasago troveremo Asami Seto, Tokiwa Kamikizaki sarà interpretata da Satomi Akesaka, Rumi Ohkubo (Suite PreCure) presterà la voce a Saiko Numakage e Kojika Bessho sarà interpretata da Miyu Kubota (Pri-Para).
Inoltre, Yo Taichi presterà la voce al personaggio di Sakura Tajima, Midori Saido sarà interpretata da Hisako Tojo; la voce di Minami Oyaba sarà quella di Keiko Watanabe (The Idolm@ster Million Live!) e infine Misono Mimuro sarà interpretata da Nao Tamura (Log Horizon).
Ma detto questo, in attesa di ulteriori dettagli in merito al progetto, ecco quale sarà la trama della serie in uscita
Secondo le prime indiscrezioni, quella narrata nella serie Urawa no Usagi-chan sarà la storia di otto ragazze antropomorfizzate che rappresentano in realtà le stazioni della Prefettura di Saitama, in Giappone. Le principali doppiatrici della serie provengono proprio da questo luogo.
Per il momento non sono stati rivelati altri dettagli in merito al progetto, per cui non ci rimane che attendere ulteriori news e aggiornamenti su questo nuovo anime in uscita

Fonte:

Il manga Machi-Isha Jumbo di Ryou Koshino sta per finire

Machi-Isha Jumbo - Di nuovo una serie che sta per finire in Giappone. La rivista Weekly Gendai di Kodansha annuncerà oggi che il manga Machi-Isha Jumbo di Ryou Koshino finirà sul prossimo numero del magazine, quello che sarà messo in vendita a partire dal 2 marzo 2015. Machi-Isha Jumbo è un manga particolare, dedicato alla medicina e all'ambito medico in generale e potreste trovarlo indicato anche con il titolo inglese di Town Doctor Jumbo!! Purtroppo ancora non è dato sapere quando uscirà l'ultimo tankobon della serie, quello che racchiuderà gli ultimi capitoli pubblicati, quindi non ci resta che attendere nuove informazioni.
Machi-Isha Jumbo nasce come un seinen di genere medico dedicato alla vita quotidiana, scritto e disegnato da Ryou Koshino. La sua serializzazione era cominciata nel 2011 sulla rivista Shuukan Gendai di Kodansha: al momento siamo arrivati al 13esimo tankobon, ma come abbiamo visto mancano ancora i volumi che comprenderanno gli ultimi capitoli finora pubblicati. Machi-Isha Jumbo non è arrivato nei paesi del Nord America, non vanta nessuna serie collaterale e come titoli alternativi potreste anche trovarlo indicato come Machiisha Jumbo!! e Town Doctor Jumbo!! Di Machi-Isha Jumbo non esiste un adattamento anime televisivo o OVA, però ha ispirato un drama live-action andato in onda in Giappone nel 2013 (venne proposto anche da Crunchyroll all'epoca, man mano che andava in onda in patria).
La trama di Machi-Isha Jumbo di Ryou Koshino segue le vicende del Dr. Jumbo, il direttore dell'ospedale locale: il suo soprannome deriva dal suo aspetto non esattamente piacevole. Jumbo si trova spesso a discutere con Asuka, l'infermiera che è anche la figlia del precedente direttore dell'ospedale. Nonostante il suo aspetto e il suo carattere, Jumbo (insieme ad Asuka) riesce sempre a salvare i suoi pazienti: la sua abilità come medico non ha pari (sarebbe bello vedere Jumbo collaborare col Dr House, magari lancio l'idea per un futuro crossover, chi lo sa?).

Fonte:

Z/X Zillions of enemy X, il gioco ispira un nuovo anime

Z/X Zillions of enemy X, gioco di carte collezionabili realizzato dalla Broccoli, ispira un nuovo adattamento animato. L’annuncio è stato lanciato in questi giorni, in occasione del recente evento "Akihabara Z/Xstream 2015 Spring", al quale hanno partecipato sia in membri della Broccoli e che quelli della Nippon Ichi Software. Non conosciamo ancora la data di uscita della nuova serie anime in arrivo, ma di certo ulteriori dettagli in proposito saranno rilasciati nei prossimi giorni.
Come abbiamo accennato, l’anime in questione si ispira al gioco di carte collezionabili "Z/X Zillions of enemy X" (noto anche semplicemente come “Z/X”). Il gioco è stato adattato prima in una versione manga, realizzata da Kurasumi Sunayama e pubblicata su V Jump magazine a partire dal 2012, e poi in una versione anime, trasmessa a partire dal 2014.
Ma ecco, in attesa di ulteriori dettagli, qual è la trama della fortunata serie!
La storia narrata in “Z/X Zillions of enemy X” è ambientata in un futuro nel quale, improvvisamente, si formano cinque "Buchi neri" sulla Terra. Si tratta di portali che conducono a mondi paralleli, dai quali fuoriescono delle creature provenienti da diverse realtà (per l'esattezza si tratta di creature terrestri, ma che vivono in linee temporali differenti). Ben presto avrà inizio una furiosa battaglia fra gli invasori, i quali sono intenzionati ad accaparrarsi la supremazia sulla Terra, i cui abitanti del presente si vedranno dunque costretti a combattere contro i nemici.
Per il momento non sono stati forniti altri dettagli in merito al nuovo anime in uscita, ma torneremo come sempre con tutti gli aggiornamenti in proposito! 

Fonte:

Hikari presenta l’inedito Jushin Ryger di Go Nagai

Come ricorderete in occasione di Napoli Comicon 2014 Hikari annunciò Jushin Ryger, miniserie in due volumi che Go Nagai ha pubblicato su Comic Bon Bon di Kodansha dal Marzo 1989 al Gennaio 1990 sulla scia dell’omonima serie animata da lui ideata e prodotta da Sunrise (Gundam, I 5 Samurai) che tenne compagnia ai telespettatori giapponesi per 43 episodi andati in onda nello stesso periodo della serializzazione dell’opera a fumetti.
Vi riportiamo ora la scheda di presentazione del volume dalle pagine del numero di Febbraio del catalogo Mega:
Jushin Ryger
di Go Nagai
17×24 cm., B+alette, 424 pp., b/n, € 17,90
Dopo Mazinga Z, Jeeg Robot d’Acciaio e Goldrake, Go Nagai firmò un altro grande capitolo della sua epopea di gladiatori meccanici: Jushin Ryger. Un’entusiasmante saga in cui la battaglia tra il bene e il male si protrae sul nostro mondo dai tempi del mito. Per difendere l’umanità dalle forze demoniache dell’Impero del Drago, Ken Taiga, erede del dio benevolo Argama, indossa la bio-armatura di Jushin Ryger, divenendo un tutt’uno con questa divinità animale. Un manga robotico in puro stile nagaiano, pubblicato in Italia da Hikari in un unico volume, dal quale ha tratto origine l’omonima serie animata televisiva!
Ricordiamo che lo stesso editore è in procinto di pubblicare un altro inedito di Go Nagai, Dororon Enma-kun.

Fonte:

Si conclude The Sacred Blacksmith di Kotaro Yamada

Media Factory ha pubblicato oggi il nono tankobon di The Sacred Blacksmith (Seiken no Katanakaji), attraverso il quale si apprende che la prossima raccolta in volume sarà quella conclusiva. Il manga di Kotaro Yamada, tratto dalle light novel originali scritte da Isao Miura e illustrate da Luna (16 volumi), dovrà quindi giungere al capolinea sul mensile Comic Alive tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo.
Il manga è in corso dal 27 Marzo 2009; le light novel hanno ispirato anche un anime in dodici episodi, trasmesso in Giappone tra Ottobre e Dicembre del 2009, prodotto dallo studio Manglobe (Samurai Champloo, Ergo Proxy).
Il fantasy racconta le vicende di Cecily Campbell, giovane donna che come suo padre e suo nonno prima di lei è entrata nelle nobili file della Guardia dei Cavalieri a difesa della Città Commerciale Indipendente di Housman. Ma quando arriva il momento di dimostrare il suo valore in battaglia, ecco che la spada ereditata dai suoi avi va in pezzi…In suo aiuto accorre il misterioso fabbro Luke Ainsworth, maestro di una spada che Cecily non ha mai visto prima. Luke forgerà alla ragazza una nuova spada e insieme si imbarcheranno in un’avventura che riporterà a galla gli spettri della Guerra di Valbanill di 44 anni prima, in cui le fazioni in conflitto non esitarono a stringere patti con i demoni — ora proibiti — per ottenere la vittoria.

Fonte: