Un Mondo a Fumetti - Il forum !! Cosa aspettate a clikkare sul banner qui sotto?

Image and video hosting by TinyPic

giovedì 31 dicembre 2015

Countdown...


-205 giorni!!

Usakame: il manga spin-off di Teekyu ottiene un adattamento anime televisivo

Usakame - Il sito web ufficiale dello scrittore Roots e del disegnatore Juzo Kirisawa del manga Usakame, spin-off di Teekyu, ha annunciato che è in arrivo un adattamento anime televisivo. L'anime di Usakame arriverà il prossimo anno, ancora non si sa una data precisa. Per quanto riguarda il cast vocale, saranno i membri dell'Earth Star Dream (che fra l'altro hanno anche cantato l'opening della sesta stagione di Teekyu) a prestare le voci alle protagoniste: Maria Tanijiri sarà Nishi Nishiaraidaishi; Hikaru Koide sarà Kurumi Satō; Kinako Tanaka sarà Yuki Nakashima; Izumi Araida sarà Ayako Suzuki. Il cast aggiuntivo comprenderà poi Kanon Takao (Tasuku Kodaira); Eri Sogabe (Miyako Baba); Arisa Aihara (Hoheto Irohani).
A dirigere Usakame ci sarà Shin Itagaki, già regista dell'anime di Teekyu, mentre l'animazione è affidata a Millepensee. Roots e Kirisawa avevano lanciato Usakame il 17 settembre sulla rivista Comic Earth Star di Earth Star Entertaiment come spin-off del manga Teekyu di Roots. Il primo tankobon della serie è uscito il 12 dicembre. I personaggi di Usakame inizialmente sono scomparsi nel manga di Teekyu come rivali dei personaggi principali nel torneo a squadre nazionale. E infatti il sito web parla dei protagonisti come dei rivali ufficiali di Teekyu.

Fonte:

Clockwork Planet in anime, dall'autore di No Game No Life

Il sito ufficiale dedicato alla serie light novel Clockwork Planet ne ha annunciato un futuro adattamento anime. La light novel di genere action fantasy è scritta da Yuu Kamiya (l'autore di No Game No Life) e Tsubaki Himana.
Il mondo è caduto in rovina migliaia di anni addietro, ma un misterioso uomo di nome "Y" lo ha "ricostruito" grazie a un complesso meccanismo di ingranaggi.
Al tempo in cui si svolge la storia, Naoto Miura è un allegro liceale con la passione per gli ingranaggi ma improvvisamente gli arriva in casa una scatola da cui esce una bella androide di nome RyuZU. Che ripercussioni avrà l'incontro di questi due sulle loro esistenze e sull'intera società?
La novel Clockwork Planet di Kamiya e Himana è iniziata nel 2013 nelle collane di Novel della Kodansha e l'illustratore Shino (Sunday Without God, Lance N' Masques) ne cura le illustrazioni. Di Yuu Kamiya oltre al più famoso No Game No Life ne ricordiamo anche Itsuka Tenma no Kuro Usagi, pubblicato in Italia da Planet Manga col titolo Il Coniglio Nero. Entrambe le sue opere sono state adattate in serie anime.

Fonte Consultata:
Anime News Network

mercoledì 30 dicembre 2015

Eiichiro Oda di One Piece invidia un’altra serie manga…

Lo ha svelato durante un programma tv giapponese.
È l’autore del manga più venduto di sempre, per di più inserito nel Libro dei Guinness dei Primati. Eppure Eiichiro Oda prova invidia per un’opera manga di un suo collega, come rivelato durante il primo episodio della nuova trasmissione televisiva di Fuji TV ‘Le persone straordinarie di cui l’élite è gelosa”.
Si tratta di Shigatsu wa Kimi no Uso (Aprile è la tua menzogna, anche nota come Your Lie in April), serie ancora inedita in Italia che Naoshi Arakawa ha serializzato tra il 2011 e il 2015 all’interno di Monthly Shonen Magazine dell’editore Kodansha e trasposta in un anime tv di 22 episodi trasmesso tra il 2014 e il 2015.
La storia ruota attorno al pianista prodigio Kosei Arima, il quale non riesce più a sentire la musica del suo pianoforte a seguito della shock provocatogli dalla morte della madre. L’incontro con Kaori Miyazono, talentuosa violinista dallo spirito libero e dallo stile musicale fuori dagli schemi, scuoterà il mondo bianco e nero del ragazzo…
Il maestro Oda ne elogia la resa visiva e l’atmosfera, nonché il senso di profondità che i giapponesi mostrano nei film e nelle illustrazioni; ma soprattutto la capacità di far percepire la musica al lettore, ritratta in maniera incredibile nonostante la difficoltà che il genere musicale comporti.

Fonte:

Yawara vol.14, torna il fumetto sportivo di Urasawa con Planet Manga

Il 14 gennaio 2016 Planet Manga rilascerà un nuovo volume della saga sportiva Yawara, realizzata dal geniale mangaka Naoki Urasawa.
Happy!, Monster, 20th Century Boys, Pluto sono alcuni dei titoli con cui questo artista ha conquistato il mondo. Ha una grande capacità nell'eccellere in generi diversi e, in particolare, nel costruire storie ricche di misteri, grandi puzzle che fanno impazzire i lettori. 
Yawara, così come Happy!, è invece un manga sportivo, umoristico e che offre massicce dosi di emozioni agonistiche ed imprevisti sentimentali. La protagonista ha una grande passione per il judo, ma allo stesso tempo cerca di vivere senza distrazioni la sua giovinezza.
Planet Manga pubblicherà Yawara volume 14 esclusivamente in fumetteria e online. Chi adora Urasawa non deve perdersi un appuntamento del genere, anche per studiare il suo percorso professionale, iniziato attraverso messaggi d'amore verso gli sport come judo e tennis.

Fonte:

martedì 29 dicembre 2015

Fairy Tail, Star Comics pubblicherà la New Edition

Star Comics ha reso noto che il 13 gennaio 2016 pubblicherà il primo numero della New Edition del manga Fairy Tail, realizzato da Hiro Mashima.
Fairy Tail n.1 (collana Big n.1) arriverà in occasione della messa in onda dell’anime su Rai 4. La proposta televisiva ha spinto la casa editrice Star Comics a produrre una nuova edizione del manga che ha reso celebre Hiro Mashima. I nuovi fan potranno collezionare il fumetto senza affaticarsi nella ricerca degli arretrati.
Fairy Tail è una serie fantasy che ha come protagonisti Natsu ed il suo gatto Happy che un bel giorno giungono nella città di Harujion per incontrare il celebre mago Salamander. Rimarranno presto delusi, poiché non è un grande eroe, ma un adescatore di ragazze. Così dovranno intervenire per salvare Lucy, una giovane aspirante maga finita nella rete di Salamander...

Fonte:

Berserk, il nuovo anime uscirà nel 2016

Berserk - Il nuovo anime ispirato alla serie manga Berserk di Kentaro Miura, uscirà in Giappone nel 2016. L’annuncio è stato lanciato attraverso il primo teaser video promozionale dell’adattamento, dove non è stato però ancora specificato se il nuovo anime consisterà in una serie a tutti gli effetti, in un film animato o altro. Come era stato preannunciato nei giorni scorsi, il nuovo anime ruoterà intorno alle vicende vissute dal personaggio di Guts nella sua versione di Black Swordsman.
L’autore della serie, lanciata in Giappone nel 1989 dalla Hakusensha e portata in Italia dalla Panini Comics, ha inoltre fatto sapere che la pubblicazione del manga sarà messa in pausa fino all’estate 2016, quando sarà pubblicato il prossimo capitolo.
Non ci rimane a questo punto che attendere ulteriori aggiornamenti in merito al progetto. 

Fonte:

Satanikus Enma Kerberos, Star Comics pubblica il manga di Go Nagai


Il 13 gennaio 2016 Star Comics rilascerà in fumetteria un volume intitolato Satanikus Emna Kerberos (Kappa Extra n.206). E' un'opera da non sottovalutare, poiché legata ad un grandissimo nome dell'arte orientale: Go Nagai.
Le 208 pagine in bianco e nero di Satanikus Enma Kerberos n.1 sono state realizzate proprio dall'immenso mangaka e da Eiji Karusuyama. Il fumetto parla di alcuni demoni che sono riusciti a sfuggire dall'Inferno e si muovono sulla Terra, mettendo in serio pericolo la vita degli esseri umani. Infatti, quest'ultimi vengono posseduti dai mostri e diventano vere e proprie pedine. Fortunatamente, c'è un gruppo di demoni che ha il compito di proteggere gli uomini. 
Nel frattempo il principe demone Enma è morto e la sua compagna Yukihime e il figlio Enkimaru dovranno lottare fino alla sua resurrezione per salvare l'inferno dalla rovina totale.

Fonte:
http://www.comicsblog.it/post/293267/satanikus-enma-kerberos-star-comics-pubblica-il-manga-di-go-nagai

Mahou Shoujo Nante Mou Ii Desu Kara: il trailer della ragazza magica

Il sito ufficiale per l'adattamento animato del manga commedia sulla maghetta con il bikini Mahou Shoujo Nante Mou Ii Desu Kara di Sui Futami ha recentemente rilasciato una video anteprima dell'opera.
Miton: ''A partire da oggi anche tu sei una ragazza magica.''
Yuzuka: ''Io non voglio diventarlo.''
Miton: ''Con un carinissimo costume da bagno.''
Yuzuka: ''Ne ho abbastanza.''
Entrambe: ''La trasmissione di Mahou Shoujo Nante Mou Ii Desu Kara inizierà nel gennaio del 2016.''
Il video rivela che l'anime debutterà su Tokyo Mx l'undici gennaio alle 01:11, la serie andrà in onda anche su Sun Tv.
Il manga segue le vicende di Yuzuka Hanami, una giovane ragazza che ha pochi amici ma è comunque capace di fare qualunque cosa. Un giorno, Yuzuka viene fermata da una strana creatura, Miton, che rovista tra la spazzatura; Miton dice a Yuzuka “tu sembri proprio una ragazza magica” e sembra estremamente sospettoso. Quando Yuzuka si trasforma, tutto d’un tratto, in una ragazza magica lei indossa un costume da bagno.
I doppiatori saranno i seguenti:
Akane Fujita sarà Yuzuka Hanami (il personaggio centrale dell'immagine)
Yuuki Wakai sarà Miton (la creatura in alto a sinistra)
Miku Itoo sarà Mafuyu Shinoki (la protagonista al centro destra)
Asuka Nishi sarà Pochi (la creatura a centro destra)
Minami Tanaka sarà Daiya (la protagonista sotto a sinistra)
Nichika Omori sarà Chiya Sakagami (la protagonista al centro sinistra)
Kazuhiro Yoneda (Akatsuki no Yona) dirigerà l'anime allo studio  PINE JAMKazuyuki Fudeyasu (Monster Musume, Is the order a rabbit?) è l'incaricato della composizione della serie e scriverà la sceneggiatura insieme a Momoko Murakami (Kimi no Iru MachiLocodolPretty Rhythm Aurora Dream). Kazuaki Shimada (Yama no SusumeThe IDOLM@STER Cinderella Girls) si occupa del design dei personaggi ed è anche il direttore dell'animazione.
Masato Nakayama (My Little Monster) sta componendo le colonne sonore insieme a F.M.FYukio Nagasaki (Valkyria Chronicles, Love Live!, Akatsuki no Yona) che dirige il comparto audio.
Futami ha lanciato il suo manga sulla rivista online Comic Earth Star dell'editore Earth Star Entertainment il 23 marzo scorso ed è giunto a pubblicarne il diciannovesimo capitolo lo scorso 10 dicembre.



Fonte consultata:
Anime News Network

lunedì 28 dicembre 2015

Bambi Remodeled, Star Comics pubblica il manga di Atsushi Kaneko

Bambi Remodeled n.1 è un nuovo manga targato Star Comics, che sarà rilasciato in Italia a partire dal 13 gennaio 2016, all'interno della collana Wonder (che ha raggiunto il n.47).
Parliamo di un'opera che sarà disponibile solo in fumetteria e che è stata realizzata da Atsushi Kaneko. Bambi è il nome di un'assassina, che ci viene presentata come sfrontata e sicura di sé. Non ha paura di niente e di nessuno, utilizza una pistola rosa ed è violenta come pochi. Non ha paura di nascondere il suo carattere impetuoso nemmeno ad un bambino taciturno che si porta dietro. Inoltre, sui entrambi pende una grande taglia ed in tanti si sono messi sulle loro tracce per ucciderli o catturarli.
Chi è questo bambino chiamato Pampi, che si porta sempre dietro la protagonista? E quali sono le reali intenzioni del misterioso mandante che vuole la loro testa?
Lo scoprirete in questo volumetto ricco di scene di azione, che sarà rilasciato da Star Comics al prezzo di € 5,90.

Fonte:

Flashbook annuncia un nuovo manga di Rihito Takarai

Nei giorni scorsi Flashbook Edizioni ha annunciato un nuovo titolo in volume unico, previsto per la Primavera del prossimo anno. Di seguito tutti i dettagli, direttamente dalla pagina facebook della casa editrice:
Alla capitale dei fiori (Hana no miyako de)
di Rihito Takarai
Volume autoconclusivo
Disponibile in Italia da Maggio 2016
Brossurato, cm 12,5 X 18, B/N, € 6,90
Molti anni prima dell’incontro fra Misaki e Arikawa, la loro stessa università era frequentata dal futuro professor Tsujimura e da Akira Hozumi, nonno di Misaki. I due, già grandi amici d’infanzia nonostante le differenti provenienze sociali, si ricongiungono alla facoltà di agraria dopo un periodo di allontanamento, dovuto all’improvvisa dichiarazione d’amore di Tsujimura per Hozumi.
La ritrovata vicinanza finisce per far vacillare quest’ultimo, che confessa all’amico/amante di averlo respinto non perché non ricambiasse, ma unicamente perché la sua famiglia l’aveva promesso sposo fin dall’infanzia alla figlia di conoscenti altolocati, e lui non intende rifiutare, visti i benefici economici e sociali che questo matrimonio recherebbe…
In chiusura al volume, il movimentato ed esilarante epilogo di “Solo i fiori sanno”!
Malinconia, umorismo e soffusa sensualità in questa piccola perla di Rihito Takarai.

Fonte:

A Silent Voice, il film animato uscirà in autunno

Il film animato ispirato al manga A Silent Voice (Koe no Katachi) uscirà in Giappone il prossimo Autunno. L’annuncio è stato lanciato dallo stesso distributore Shochiku, che ha anche fatto sapere che l’adattamento live action ispirato al manga Higanjima uscirà nello stesso periodo. Ma scopriamo prima i nuovi dettagli sul film ispirato al manga “A Silent Voice”, alla cui direzione troveremo Naoko Yamada (Tamako Market, Tamako Love Story, K-ON). Il film sarà prodotto dalla Kyoto Animation.
Per quanto riguarda “Higanjima”, apprendiamo invece che il secondo progetto live action ispirato alla serie manga di Kōji Matsumoto consisterà in una serie tv ed in un film a tutti gli effetti. Il nuovo adattamento vedrà la partecipazione di Shunya Shiraishi nel ruolo di Akira Miyamoto e Ryōhei Suzuki in quello di Atsushi Miyamoto. Al cast si unirà anche Louis Kurihara.
Non ci rimane che attendere ulteriori aggiornamenti in merito a questi nuovi progetti! 

Fonte:

Shogakukan Newcomer Comic Grand Prize 2015, il premio va a una disegnatrice di 14 anni

Selezionata da una pletora di giudici composta da mangaka quali Setona Mizushiro (autrice di Shitsuren Chocolatier) e Keiko Notoyama (Owaru Sekai de Kimi ni Koi Suru), la quattordicenne Ran Tokiwa ha vinto l'ultima edizione dello Shogakukan Newcomer Comic Grand Prize, riconoscimento dato ai mangaka che hanno debuttato sulle pagine dei magazine della casa editrice nell'anno appena trascorso. Un premio che, in passato, hanno vinto autori di peso quali Rumiko Takahashi e Naoki Urasawa, giusto per citare i due più famosi. Ma cosa ha fatto di così importante la Tokiwa per meritarsi questo premio così ambito?
Stando alle motivazioni della giuria, Idol Kyūkō (il manga che la Tokiwa ha pubblicato sulla rivista giapponese Ciao) è un prodotto fresco e ben disegnato, con personaggi dalle personalità con cui è facile empatizzare. Il tutto ben inserito in una struttura semplice ed immediata, una cosa che i giudici sembrano aver apprezzato molto di Idol Kyūkō.
Se le premesse sono queste, la Tokiwa (che fa ancora le medie) ha davanti a se un futuro più che roseo!

Fonte:

Il manga Kuroko's Basketball Extra Game di Tadatoshi Fujimaki finirà a marzo

Kuroko's Basketball - Il numero di gennaio della rivista Jump Next ha annunciato che il mangaka Tadatoshi Fujimaki finirà il suo manga sportivo Kurokos' Basketball Extra Game il prossimo marzo. Il magazine ha anche anticipato che sarà "la fine di una leggenda" e sul prossimo numero per l'occasione ci sarà proprio il manga Kurokos' Basketball Extra Game in copertina. Inoltre si sa anche già che l'ultimo capitolo di questo shonen dedicato alla pallacanestro inizierà con una speciale pagina a colori. La serializzazione di Kuroko's Basketball era cominciata su Jump Next nel mese di dicembre 2014.
Kuroko's Basketball nasce come un sequel diretto del precedente lavoro di Tadatoshi Fujimaki, Kuroko's Basketball (che in originale è Kuroko no Basuke e che potete trovare anche con la grafia di Kuroko's Basket). All'inizio della storia originale Taiga Kagami si è appena iscritto alla Seirin High School quando incontra Tetsuya Kuroko della squadra di basket della scuola. Kuroko è il sesto membro ombra della leggendaria squadra nota come la Generazione dei Miracoli. Insieme Kagami e Kuroko guidano la squadra nel campionato interscolastico, finendo per doversi scontrare con i precedenti compagni di squadra di Kuroko, la Generation of Miracles per l'appunto.

Fonte:

domenica 27 dicembre 2015

Novità di questa settimana... Planet Manga

Dolce primo amore 2
 
Cosa sta succedendo a Koharu? 
Ora che ha iniziato le superiori si sente a disagio con Natsuki, non riesce nemmeno a guardarlo negli occhi. 
 Non è che per caso sta iniziando a innamorarsi del suo migliore amico? 
Dopo Namida Usagi, Ai Minase torna in Italia con un nuovo shojo manga scolastico ricco di emozioni e batticuori!
Opera realizzata da: Ai Minase.


Ninja Slayer: Glamorous Killers 2
 
Il futuro del quartiere di Nichomu è in pericolo… 
Ma che cosa ne è stato di Ninja Slayer? 
E chi è il misterioso Satz-Batz Night? 
Incredibili combattimenti ninja nel nuovo atto della saga cyberpunk del momento!
Opera realizzata da: Bond Bradley, Ageha Saotome.

Novità di questa settimana... Star Comics

Capitan Tsubasa New Edition 20
 
Il Giappone è arrivato in finalissima contro la Nazionale juniores tedesca! Tsubasa e compagni dominano il centrocampo, ma i loro tiri in attacco vengono puntualmente bloccati dal portiere avversario. 
 Riusciranno a trovare il modo di violare la porta dell’infallibile “gigante di ferro”?!
Opera realizzata da: Yoichi Takahashi.



Dr. Slump Perfect Edition 9
 
Al Villaggio Pinguino approdano visitatori di ogni specie: questa volta è il turno del nonno di Senbee, sceso dalla montagna su un carretto trainato da un bue! 
Non avendo la minima dimestichezza con la tecnologia, non gli sarà facile familiarizzare con la sua nuova nipotina Arale, che dal canto suo affronterà con disinvoltura un viaggio nello spazio e uno nel passato. 
E Gacchan non sarà da meno nel far mostra di sé... duplicandosi!
Opera realizzata da: Akira Toriyama.

Gintama 10
 
Possibile che Gin-san abbia un figlio illegittimo?! 
Lasciato misteriosamente davanti all’Agenzia Tuttofare, fa la sua comparsa Gintoki Jr.! Ma questo non pone un freno ai nostri scavezzacollo, che partono alla frenetica ricerca di un ventilatore e arrivano a mettere in gioco persino la vita! Per non parlare della loro partecipazione alla tradizionale prova di coraggio del quartiere e della sfida con gli shinsengumi nel collezionare insetti...
Opera realizzata da: Hideaki Sorachi.

Haikyu!! 8
 
All’ultimo set del match contro il Liceo Aobajosai, il Karasuno è intenzionato a cambiare il ritmo della partita e fa entrare il panchinaro Yamaguchi. 
L’inaspettato effetto scaturito da questa sostituzione smuove nuovamente le sorti dell’incontro. 
Hinata e compagni fanno di tutto per tenere la palla in gioco... 
Chi sarà, alla fine, a vincere questa incredibile sfida?
Opera realizzata da: Haruichi Furudate.


Perfect Girl Evolution 36 Ultimo
 
Le lunghe e appassionanti avventure dei leggendari ragazzi belli come il sole e della tenebrosa Sunako giungono al loro atteso epilogo! 
Tra un party di Halloween, un festival scolastico e una gita su una lussuosissima nave, sboccerà l’amore per la nostra intrepida eroina, che finalmente diventerà una Vera Lady… 
Oppure no?
Opera realizzata da: Tomoko Hayakawa.


Prison School 10
 
Koyoshi e i suoi amici sono finalmente usciti dalla “prigione” e ora si godono una tranquilla vita scolastica... 
Fino a quando la situazione non precipita: 
Mari, Meiko e Hana vengono infatti recluse a loro volta! 
Ha inizio “la saga delle detenute”!
Opera realizzata da: Akira Hiramoto.



Rainbow Days 2
 
Mentre le situazioni amorose di Natsuki, Tomoya e Tsuyoshi continuano in qualche modo a evolversi, una nuova ragazza si dichiara a Keiichi! 
Un festival scolastico denso di batticuori, una partita di tennis... e molto altro ancora attende i quattro amici!
Opera realizzata da: Minami Mizuno.



Amici 217 - The Flower and the Beast 8
 
Per Ogami è tempo di bilanci: la ragazza si rende conto di dover fare ancora i conti con i sentimenti che prova per Kakizono. 
Mossa dall’esigenza di chiarire le cose sia dentro se stessa che con il diretto interessato, decide di confessargli tutto quello che non aveva mai avuto il coraggio di dire all’epoca della loro relazione... 
Come reagirà Hyo?
Opera realizzata da: Miwako Sugiyama.
 
 
 
 
 
 

Novità di questa settimana... JPOP

Dolci 2
 
Mai fidarsi delle apparenze. 
E ad imparare tale massima è il protagonista dei questo manga che mai avrebbe sospettato che il temutissimo capo dei teppisti della sua scuola nascondesse un segreto... dolcissimo. 
Egli è un appassionato di dolci e gestisce una pasticceria!
Opera realizzata da: Soumei Hoshino.



Mushibugyo 5
 
Jinbe Tsukishima è un guerriero che si impone di essere il migliore, perché è convinto che un guerriero debole non può assolutamente essere considerato tale. Un rappresentante del Mushibugyo, l'ufficio giudiziario situato nei bassifondi della città, lo scopre e gli propone di entrarne a far parte. La sua prima missione è recarsi ad Edo avendo come unica indicazione di comprendere da solo cosa fare una volta giuntovi. Poco dopo il suo arrivo, sente un urlo e si precipita a controllare: gli si staglia davanti una creatura gigantesca simile a un ragno intenta a divorare alcuni cittadini di Edo. Ed un guerriero come Jinbe non può restarsene a guardare con le mani in mano; egli sa benissimo cosa bisogna fare.
Opera realizzata da: Hiroshi Fukuda.

Otoko Zaka 2
 
La storia è ambientata nella città di Kujukuri, prefettura di Chiba. 
Jingi Kikukawa è il ragazzo più forte della sua scuola media e non ha mai perso un combattimento nei sui 13 anni di vita. 
Un giorno però viene sconfitto dal capobanda Sho Takeshima. 
Jinji decide quindi di sottoporsi a un pericoloso addestramento di arti marziali.
Opera realizzata da: Masami Kurumada.

Sekirei 12
 
Minato Sahashi ha fallito l’esame per l’accesso al college per due volte, è impacciato con le donne ed è anche disoccupato. Così, capisce che non può continuare a fare affidamento sulla madre e sulla sorella minore con la vita che sta conducendo. In realtà, Minato è estremamente intelligente, eppure la sua incapacità di farcela sotto pressione consegue nei suoi costanti fallimenti. Come risultato, Minato è stato marchiato da molti come un idiota ed eterno perdente. Un giorno, Minato incontra una ragazza chiamata Musubi, che gli cade addosso letteralmente dal cielo. Minato scoprirà di far parte di un gruppo di persone chiamato Ashikabi, esseri umani con geni speciali che permettono loro di fiancheggiare una “sekirei”. Le sekirei sono esseri dai super poteri create dalla misteriosa organizzazione MBI. In forma di belle ragazze dalle forme mozzafiato, le Sekirei combattono in una pericolosa, e alle volte mortale, competizione chiamata “Piano Sekirei”. Con l’intera città di Tokyo come campo di battaglia, le sekirei vanno in cerca di quegli umani destinati a diventare i loro Ashikabi. Minato impara presto che essere il partner di una splendida ragazza non è tutto rose e fiori, specialmente quando scoprirà a sue spese che un Ashikabi può avere a suo fianco più di una sekirei, e sarà allora che inizieranno i veri guai. Ben presto egli si ritroverà non con una, ma ben 5 sekirei, costretto a ingaggiare moltissime battaglie contro altri Ashikabi. L'obiettivo finale del gioco, è di sconfiggere tutte le 108 sekirei.
Opera realizzata da: Sakurako Gokurakuin.

Tokyo Ghoul 8
 
Il nuovo grandissimo successo manga che sta spopolando sia in Giappone che in Europa! 
Il ghoul è mostro della tradizione fantastica che si nutre di cadaveri, assorbendo la forza delle sue vittime. 
Ora questi mostri stanno serpeggiando per le strade di Tokyo e un adolescente tormentato andrà loro incontro, senza sapere che in questo modo comprometterà definitivamente il proprio destino.
Opera realizzata da: Sui Ishida.

Violence Jack - Ultimate Edition 7
 
L’opera che ha impegnato Go Nagai per 17 anni! Torna in Italia per essere conclusa nella sua totalità! 18 volumi possenti di 500 pagine che raccontano la terribile vicenda di Ryu e del gigante Jack, unica sicurezza in un mondo orrendo devastato dalle forze della natura. Opera truculenta e imponente, Violence Jack è il personaggio più longevo e più spietato, capace di incarnare il pessimismo cosmico che l’autore vuole esprimere. Tutti i volumi dal primo alle storie inedite, fino alla fine, nella loro versione integrale. Un mix di horror e gore firmati dal re dei robot, l’unico e il solo Go Nagai.
Opera realizzata da: Go Nagai.
 
 
 
 

Novità di questa settimana... G.P. Publishing

He's My Vampire 9
 
Prosegue la storia d'amore tra il bello e tenebroso Aki, immortale vampiro purosangue, e Cana, l'amica d'infanzia alla quale ha salvato la vita al caro prezzo di trasformarla in una vampira sua schiava. 
Alle altre creature della notte il loro rapporto proprio non va giù e qualcuno proverà a mettere loro i bastoni tra le ruote. 
Umani o mostri non importa, l'invidia e la gelosia sono sentimenti che colpiscono tutti!
Opera realizzata da: Aya Shouoto.

Sankarea 10
 
Chiharu Furuya è un sedicenne al primo anno delle superiori, ossessionato dagli zombie. 
E il suo sogno è fidanzarsi con... una ragazza zombi! 
A scuola, la sua compagna Rea Sanka gli dà man forte nel tentativo di resuscitare Babu, il gatto di Chiharu, ucciso in un incidente. 
Ma Rea vuol sfuggire alle pressioni della famiglia e alle sue responsabilità, e vede nella pozione e nella prospettiva di diventare una zombi un'ottima via di fuga...
Opera realizzata da: Mitsuru Hattori.

Tableau Gate 8
 
Quando Satsuki riceve dal nonno uno strano libro raffigurante dei tarocchi, la sua vita viene totalmente sconvolta: quali sono i simboli mancanti nel libro, e chi è la ragazza misteriosa che compare in casa del nostro protagonista, avvisandolo che se lui non recupererà tutti i simboli mancanti... succederà qualcosa di terribile?
Opera realizzata da: Rika Suzuki.
 

Novità di questa settimana... Flashbook

Affection 8
 
Il rapporto fra Hwi e Misu, divisi fra passione e senso del dovere, si fa sempre più difficile e tormentato, soprattutto in seguito all'annuncio delle nozze di Misu. 
Sarà l'intervento del principe Jaeulsan, che sembra in un certo senso "geloso" di Misu, a scombinare le carte in tavola?
Opera realizzata da: So Young Lee.


Alice in Borderland 11
 
Non sarà facile uscire vivi dal game del Re di Fiori. 
Lo sa bene Tatta, che ha già assistito alla morte di un giocatore e che sa bene di non avere le risorse, né fisiche né mentali, per fronteggiare Kyuma. 
Un tuffo nel passato di Tatta e il ritorno nel tragico presente. 
Fino a che punto saranno in grado di spingersi, i nostri, pur di recuperare delle speranze di vittoria?
Opera realizzata da: Haro Aso.

Ritorna Wild Adapter di Kazuya Minekura

Il numero di Febbraio della rivista Comic Zero-Sum edita dall’editore Ichijinsha ha annunciato il ritorno della serie manga Wild Adapter di Kazuya Minekura: si apprende così che l’opera dalla tormentata vita editoriale riprenderà il 5 Febbraio prossimo.
Wild Adapter ha debuttato nel 2001 all’interno del bimestrale shonen ai Chara edito da Tokuma Shoten, ma nel 2011, a seguito dell’intervento chirurgico di ameloblastoma cui l’autrice si è sottoposta nel 2010, si è trasferito in casa Ichijinsha, che ha ripubblicato i sei volumi usciti per l’editore precedente. Dal 2012 (quando uscì l’atteso “Dice.42″) a oggi la serializzazione è proseguita a singhiozzo. Il settimo tankobon, l’ultimo uscito finora, è stato pubblicato lo scorso 25 Luglio.
La serie ha goduto di una trasposizione animata in due parti: il primo OVA è uscito nel 2014, il secondo nel 2015.
In Italia J-POP ha pubblicato i primi sei volumi.

Fonte:

Si conclude Kuroko’s Basket – Extra Game

Il sequel spin-off del celebre manga sportivo pubblicato in Italia da Edizioni Star Comics si comporrà di due volumi.
Il sesto e ultimo numero del 2015 di Shonen Jump Next, ufficialmente in vendita dal 28 Dicembre, comunica ai lettori che il manga Kuroko’s Basket – Extra Game di Tadatoshi Fujimaki giungerà a conclusione il prossimo Marzo sul primo numero dell’anno editoriale 2016 della rivista edita da Shueisha.
La serie, in corso di serializzazione dal 25 Dicembre 2014, si comporrà di due volumi. Il primo tankobon è stato pubblicato lo scorso 4 Settembre.
Extra Game è ambientato dopo la fine della Winter Cup e racconta di una sfida tra una rappresentativa americana e una squadra giapponese composta dalla Generazione dei Miracoli più Kagami.

Fonte:

Guyver – The BioBoosted Armor: la data di uscita del prossimo volume

Le vicissitudini delle armature bio-potenziate proseguono dal 1985.
L’editore Kadokawa ha fissato la data di pubblicazione del 32° volume di Guyver (Kyoshoku Soko Guyver), che arriverà sugli scaffali delle librerie giapponesi il prossimo 26 Febbraio 2016. Il volume precedente della decennale opera di Takaya Yoshiki è uscito il 25 Settembre 2014.
Guyver ha debuttato nel lontano 18 Febbraio del 1985 sulle pagine di Shonen Captain dell’editore Tokuma Shoten; a seguito della chiusura della rivista nel 1997, nel 1999 la serie viene recuperata da Kadokawa Shoten che la colloca prima su Ace Next, poi nel 2002 su Shonen Ace e quindi nel 2009 su Young Ace.
Nel 1994 Guyver arriva in Italia grazie a Edizioni Star Comics, che sceglie la serie per tenere a battesimo il nuovo mensile Techno; vista la periodicità in Giappone, nel 1997 con il numero 26 la serie viene spostata su Storie di Kappa. Il volume 43 dell’edizione italiana è previsto per Febbraio:
“Anno 1999. La Terra cade nelle mani dell’organizzazione segreta Cronos, tanto potente che nessun esercito riesce a contrastarla. L’unico in grado di ribellarsi alla sua dittatura è Guyver, il nostro protagonista. Sho Fukamachi, studente delle superiori, ritrova per caso un misterioso guyver-36 oggetto alieno denominato Unità G.
La cosa, nelle mire di Cronos, si rivela una bioarmatura utilizzata da antichi visitatori alieni precipitati sulla Terra durante uno dei loro viaggi cosmici.
Un ignoto composto organico fuoriesce dall’oggetto rivestendo il corpo di Sho come una corazza vivente e conferendogli poteri inauditi. Mentre una di queste armature viene distrutta, la terza finisce nelle mani dell’ambizioso Agito Makishima, amico/rivale di Sho.
Da questo momento inizia la battaglia contro Cronos dei due Guyver, G1 forte e leale, impersonato da Sho, e G3 più smaliziato e spietato, incarnato da Makishima.”
Il manga ha ispirato un primo OVA nel 1986, una serie di 12 OVA tra il 1989 e il 1992 (in italiano su VHS Manga Video/Polygram), un anime tv in 26 episodi nel 2005 (annunciato da Yamato Video) e due film dal vivo nel 1991 e nel 1994.

Fonte:

Gundam Build Fighters, nuovo manga spin off per la serie

Gundam Build Fighters avrà un nuovo manga spin off. L’annuncio è stato lanciato attraverso le pagine della rivista Monthly Gundam Ace magazine di casa Kadokawa, dove è stato già pubblicato il prologo della nuova serie, il cui titolo sarà Gundam Build Fighters AR (Gundam Build Fighters Amazing Ready). La pubblicazione della serie vera e propria avrà inizio il prossimo 26 Gennaio 2016, ed il nuovo manga rappresenterà un sequel del precedente Gundam Build Fighters A (Gundam Build Fighters Amazing); in entrambi i casi, la storia si concentra sulle vicende vissute dal personaggio di Tatsuya Yūki.
La serie anime originale Gundam Build Fighters ha già ispirato la creazione di due spinoff manga, ovvero Gundam Build Fighters D (Gundam Build Fighters Document) e Gundam Build Fighters Honoo Tri, mentre la prima serie anime è stata trasmessa in Giappone dal mese di Ottobre 2013 fino a Marzo 2014.
Non ci rimane a questo punto che attendere ulteriori dettagli in merito alla nuova serie manga in uscita!

Fonte:

Shin Takahashi, autore di Saikano, torna a gennaio con un nuovo manga

La rivista Big Comic Spirits dell'editore Shogakukan ha fatto davvero felici i fan del mangaka Shin Takahashi, l'autore di Saikano (in Italia Lei, l'arma finale). Il magazine ha infatti anticipato che nella sua prossima pubblicazione combinata, prevista per il 4 Gennaio, verrà lanciato il nuovo titolo dell'autore denominato “Kanata Kakeru”, titolo che si aspettava in uscita già per questo novembre.
Si tratterà di una storia a tema sportivo e riguarderà tre ragazzi e la loro partecipazione a un Ekiden, conosciuta anche come staffetta su strada, una specialità sia maschile che femminile dell'atletica leggera.Il primo capitolo di 63 pagine conterrà pagine che delle pagine a colori.

Fonte Consultata:
AnimeNewsNetwork

Shonen Jump+ lancia un concorso per mangaka non giapponesi!

Shonen Jump + sta collaborando con l’editore di manga online MediBang per tenere un concorso per tutti coloro che vogliano diventare mangaka. Avete capito bene, coloro che vinceranno vedranno la loro opera su Shonen Jump+, la “cugina digitale” di Shonen Jump, la rivista, edita da Shueisha, famosa in tutto il mondo per essere la casa di alcuni dei manga più famosi di sempre.
Da quel che ha dichiarato MediBang in questi tempi nell’editoria giapponese c’è una notevole carenza di nuovi autori, quindi si è finalmente deciso di fare passi avanti verso gli autori stranieri che, a causa della barriera linguistica, son sempre stati impossibilitati nel mettersi in gioco. Grazie a questo contest la Shueisha e MediBang sperano di cambiare questa realtà offrendo ai nuovi autori stranieri dei traduttori professionisti.
Quindi ecco cosa devono fare tutti gli aspiranti mangaka: usare Medi Paint (programma per disegnare fumetti della MediBang), per creare un manga one-shot che abbia meno di 50 tavole, per poi, molto semplicemente, aggiungere il tag “Jump+ Manga Contest”, ed ecco che il tuo lavoro verrà immediatamente inoltrato ai giudici del contest!
Al momento sappiamo che solo due storie verranno scelte per la pubblicazione, e vi sarà inoltre un premio in denaro per i primi tre classificati: 1 milione di yen, 300.00 yen e 100.000 yen. In ogni caso anche coloro che non dovessero riuscire ad arrivare nei primi tre posti potrebbero comunque essere contattati dalla Shueisha o da MediBang, nel caso i loro lavori venissero considerati promettenti, così magari da migliorare qualche dettaglio e farsi vivi nuovamente il prossimo anno.
Verranno accettate richieste fino al 17 marzo 2016. Cliccate qui per tutti i dettagli. Ragazzi, ma che aspettate? Finalmente la grande occasione potrebbe essere qua!

Fonte Consultata:
Japantoday.com

Mahou Tsukai Precure: Toei presenta la serie numero tredici

Con una sorta di tira e molla avvenuto in questi ultimi giorni, la Toei Animation ha presentato ufficialmente i primi dettagli riguardanti la nuova serie del filone delle Pretty Cure.
Mahou Tsukai Precure, sarà la tredicesima serie del filone e inizierà in Giappone il prossimo 7 Febbraio in sostituzione dell'attuale Go! Princess Precure attualmente in trasmissione.
Al timone della nuova serie ci sarà nuovamente molto dello staff Toei che ha operato sulle serie passate, in particolare il regista Masato Mitsuka (Yes! Precure 5 GoGo!), Isao Murayama (Precure All-Stars DX3) per la sceneggiatura e Emiko Miyamoto (Fresh Pretty Cure) per il character design.
Le due protagoniste della serie saranno Mirai Asahina, in "arte" Cure Miracle, e Riko, alias Cure Magical, due ragazzine di tredici anni, la prima molto allegra e curiosa verso ogni cosa, la seconda più posata ma brava negli studi e che vuole diventare una grande maga nonostante non sembri molto portata nella magia.
Le due finiranno per frequentare insieme la scuola di magia oltre che a fare squadra insieme come Pretty Cure contro i maghi oscuri del Dokurokushi, aiutate dal folletto Mofurun.
Da alcune informazioni prima apparse, e poi rimosse, sui canali Toei, Mirai/Cure Miracle avrebbe la voce di Rie Takahsahi (Miko Naoki di Gakkou Gurashi!)
Tra le più recenti novità riguardanti le Pretty Cure, oltre all'attuale Go! Princess Precure, ne ricordiamo il film a essa collegato Eiga Go! Princess Precure Go! Go!! Gōka 3-bon Date!!! uscito in ottobre. Ad esso seguirà, in Marzo, la nuova pellicola della serie All Stars, Eiga Precure All Stars Minna de Utau♪ Kiseki no Mahō! Che riunisce nuovamente tutte le guerriere della saga.
Al di fuori del Giappone rimane solo da annotare la diffusione della serie Smile Precure attraverso i canali di Netflix ma nella rimaneggiata versione occidentale "Glitter Force".

Fonte Consultata:
Anime News Network
Asahi TV

Ensemble Stars! in anime TV: diventa produttrice di idol maschi!

Lo smartphone game Ensemble Stars! della Happy Elements K.K. sarà adattato in una serie anime per la TV. A dare il primo annuncio ci ha pensato il sito ufficiale del progetto "multi-mediale", attraverso 8 box di immagini che corrispondono all'annuncio di altrettanti nuovi media (prima immagine nella galleria a fondo notizia): cd musicali, un’opera teatrale per giugno 2016; 2 light novel, uscite a partire dallo scorso 14 novembre; e per l’appunto una serie anime TV, i cui dettagli verranno rivelati in seguito.
Siamo in una scuola privata maschile per idol in erba, rinomata per sfornare grandi talenti, che puntualmente sfondano nel mondo dello show business. La protagonista è l’unica studentessa ammessa a frequentare i corsi, si è dovuta trasferire in questo istituto a causa di una particolare situazione… ed è entrata a far parte del dipartimento degli aspiranti produttori musicali. 
Nel gioco sono presenti 8 gruppi idol:  Undead Knights, Fine, Akatsuki, Ryuseitai, 2Wink, Ra*bits, Trickstar; per un cast di ben 30 doppiatori. La sceneggiatura originale del videogioco è stata scritta da Akira (Sasami-san@Ganbaranai).
Il franchise già annovera: vari prodotti di merchandise; un manga serializzato, da agosto 2015, nella rivista ARIA di Kodansha; un B Log official "mook" book; una collaborazione con la catena di negozi Animate; e un singolo di debutto per ciascuno degli 8 gruppi idol del gioco.

Fonti consultate:
happyelements
Anime News Network

Bubuki Buranki: si svela l'anime del decennale di Sanzingen

Si sta per alzare il sipario su Bubuki Buranki, produzione anime che lo studio Sanzingen realizzerà per il suo decimo anniversario di attività. La Kadokawa ne ha iniziato a mostrare il primo video promozionale assieme a dei brevi spot.
Parallelamente la rivista NewType ne ha fornito una prima, pur sommaria, descrizione della storia:
Ritornato in Giappone dopo dieci anni, Azuma Kazuki viene attaccato e rapito da alcuni sconosciuti. A salvarlo sarà Kogane Asabuki, sua amica di infanzia che ora al posto della sua mano destra ha un cosiddetto"Bubuki".
È stato inoltre definito il cast dei doppiatori per i personaggi principali:
  • Yuusuke Kobayashi (Arslan in Arslan Senki) nella parte di Azuma Kazuki
  • Ari Ozawa (Chiyo Sakura in Gekkan Shoujo Nozaki-kun) come Kogane Asabuki
  • Souma Saito (Tatsumi in Akame ga Kill) come Hiiragi Nono
  • Shizuka Ishigami (Ellis Farhengart in Seirei Tsukai no Blade Dance) è Kinoa Ōgi
  • Mikako Komatsu (Tsugumi di Nisekoi) nel ruolo Shizuru Taneomi
  • Megumi Han (Gon in Hunter x Hunter) è Banryuu Reoko
  • Kenjiro Tsuda (Sadaharu Inui in Prince of Tennis) per Shuusaku Matobai
  • Yoko Hikasa (Mio in K-ON!) nella parte Zetsubi Hazama
  • Subaru Kimura (Gian in Doraemon) come Munenari Shinsou
  • Kazuyuki Okitsu (Harunobu Madarame in Genshiken) come Akihito Tsuwa
Alla regia dell'anime troviamo l'esordiente nel ruolo Daizen Komatsuda, mentre alla sceneggiatura ci saranno Jirō Ishii (CANAAN) e Yukinori Kitajima (Brynhildr in the Darkness); Tatsuya Yoshikawa realizzerà il design dei "Buranki" (probabilmente dei Mecha?) mentre Yuusuke Kozaki (Speed Grapher) quello dei personaggi, Masaru Yokoyama (The Rolling Girls) comporrà le musiche. La sigla d'apertura della serie, "Beat your Heart", sarà cantata da Konomi Suzuki mentre l'ending "Anger/Anger" è affidata ai MYTH&ROID.
Fondata inizialmente nel 2003, la compagnia Sanzigen nasce poi formalmente come studio di animazione nel 2006 incorporata insieme ad addetti provenienti dallo studio Gonzo, e si è poi specializzato in produzioni animate in computer grafica, sarà probabilmente questo quindi il formato della nuova serie, lavorando in questo campo su vari anime come 009 Re:Cyborg, i film di Initial D e Wooser no Sono Higurashi.
Bubuki Buranki debutterà in Giappone il 9 gennaio sul canale Tokyo MX.



Fonte Consultata:
Anime News Network

sabato 26 dicembre 2015

Countdown...


-210 giorni!!!!

L’attacco dei Giganti, il nuovo volume Planet Manga atteso per metà gennaio

È in arrivo a metà del prossimo mese il nuovo numero della hit di Hajime Isayama, il 17.
Il 2016 targato Planet Manga inizia con uno slancio “titanico”: esce infatti il 14 gennaio l’imperdibile nuovo atto de “L’attacco dei Giganti”. «Preparatevi a tornare nello spietato mondo creato da Hajime Isayama e a seguire le adrenaliniche peripezie dell’Armata Ricognitiva nel tentativo di liberare Eren e Historia dalle mani dei Reiss» si legge sul portale Planet Manga.
Quello atteso per l’inizio del prossimo anno in edicola e fumetteria è un capitolo pieno di colpi di scena che promette di riservare moltissime sorprese, con personaggi che fanno ritorno dal passato e la comparsa di un nuovo e spaventoso gigante. Stavolta Eren sarà in grado di fronteggiare questo nemico ignoto?

Fonte:

I Am a Hero: annunciato lo special ‘Il giorno dell’inizio’

Il film dal vivo ispirato al manga sui non-morti di Kengo Hanazawa, I Am a Hero, godrà di uno speciale collegato che sarà diffuso attraverso la piattaforma giapponese per lo streaming dTV il prossimo Aprile.
Si intitola I am a Hero: Hajimari no Hi (I am a Hero – Il Giorno dell’Inizio) e ruoterà attorno all’infermiera Tsugumi “Yabu” Oda, interpretata da Masami Nagasawa — la stessa attrice che presta il volto al personaggio nel lungometraggio per il cinema.
Dirige Toshikazu Nakae, anche autore della sceneggiatura insieme a Momoka Meriyama.
Il film, presentato in anteprima mondiale (e premiato) allo spagnolo Festival di Sitges, è diretto da Shinsuke Sato (Gantz, Princess Blade) su sceneggiatura di Akiko Nogi (Library War, Sayonara, Robinson Crusoe); Makoto Kamiya (Gantz, Cutie Honey, Resident Evil: Degeneration, Resident Evil: Damnation) ha curato gli effetti speciali.
Il protagonista Hideo è interpretato da Yo Oizumi (Brave Story, GeGeGe no Kitaro), Hiromi ha il volto della giovane promessa Kasumi Arimura (Strobe Edge).
L’uscita nei cinema giapponesi è fissata per il 23 Aprile del 2016.
Il manga originale è in corso di serializzazione dal 28 Agosto del 2009 all’interno del settimanale Big Comic Spirits edito da Shogakukan; il volume 19 è previsto per il 29 Febbraio 2016. In Italia è pubblicato da GP Manga (14 numeri al momento).

Fonte:

venerdì 25 dicembre 2015

BuOn NaTaLe!!!!




Auguroni dalla vostra Vally-chan!!! ^__^

메리 크리스마스   !!!

To Love-Ru: 2 ova speciali nel 2016 per i 10 anni della serie

Il manga originale di To Love-Ru scritto da Saki Hasemi e disegnato da Kentaro Yabuki ha iniziato la sua pubblicazione sulla rivista Weekly Shonen Jump della Shueisha nell'aprile del 2006, in seguito il sequel della serie intitolato To Love-Ru Darkness è stato serializzato sulla rivista Jump Square dal 10 novembre 2010. Recentemente è stato confermato alla Jump Festa 2016 che per i 10 anni della serie sono in lavorazione due speciali OVA.
Il primo OVA è basata sui capitoli 49 e 50 di To Love-Ru Darkness e parla delle vicende di Sephie Michaela Deviluke, Regina delle Deviluke e madre di Lala, Nana e Momo. Sarà allegato all'edizione speciale del volume 16 di Darkness che uscirà il 4 luglio 2016. I preordini saranno aperti dal 4 febbraio. La doppiatrice di Sephie verrà annunciata con il prossimo numero di Jump Square.
L'episodio del manga per la seconda OVA sarà scelto in seguito dai fan nell'Elezione Generale dell'Episodio che avrà luogo dalle 12:00 del 21 dicembre fino al 25 gennaio. Si può votare un qualsiasi episodio della serie manga To Love-Ru, anche quelli già trasposti in anime. Il secondo OVA uscira insieme al diciassettesimo volume di Darkness che uscirà il 2 dicembre 2016.

Fonte: