Un Mondo a Fumetti - Il forum !! Cosa aspettate a clikkare sul banner qui sotto?

Image and video hosting by TinyPic

lunedì 30 giugno 2014

Age 12, il fumetto diventerà un videogioco

E’ in arrivo un nuovo videogame ispirato alla serie a fumetti “12-sai” (Age 12) ad opera di Nao Maita. L’annuncio sarebbe stato lanciato attraverso le pagine dell’edizione di Agosto della rivista Ciao magazine, di casa Shogakukan, dove apprendiamo che quello in arrivo sarà un nuovo gioco per Nintendo 3DS. Il videogame sarà lanciato entro il prossimo inverno in Giappone, ed i giocatori potranno scegliere se vestire i panni del personaggio di Hanabi o quelli di Yui. Secondo le prime e poche indiscrezioni, pare che la storia del nuovo videogame sarà una storia del tutto originale rispetto a quella narrata nella serie a fumetti.
Un primo demo di questo nuovo progetto sarà pubblicato prossimamente, in occasione del Ciao Summer Festival 2014, per cui non ci resta che attendere ulteriori aggiornamenti in proposito!
Intanto, per chi non la conoscesse, ecco qual è la trama della serie a fumetti originale che ha ispirato la realizzazione del nuovo videogame per Nintendo.
La serie a fumetti "12-sai" di Nao Maita è stata pubblicata a partire dal 2012 sulle pagine della rivista di casa Shogakukan “Ciao magazine”. Il fumetto – già adattato in una versione animata – ruota intorno alle vicende vissute dalla dodicenne Hanabi, la quale si ritrova per la prima volta a sperimentare i tipici cambiamenti psicologici e fisici che tutti sperimentano durante il delicato passaggio dall’infanzia all’adolescenza.
Il quarto volumetto della serie sarà pubblicato in Giappone questa settimana. Detto questo, non ci rimane a questo punto che attendere ulteriori dettagli e aggiornamenti in merito al nuovo progetto in arrivo! Come sempre torneremo con le ultime novità! 

Fonte:

The Seven Deadly Sins, in arrivo uno spin-off comedy/scolastico

Il 31esimo numero di quest'anno della rivista Weekly Shonen Magazine ha annunciato che lo shonen fantasy/action The Seven Deadly Sins di Nakaba Suzuki ha ottenuto uno spin-off. Ma non uno spin-off qualsiasi, si parla di un divertente spin-off di genere comedy. Il titolo di questa serie sarà Nanatsu no Taizai Gakuen (in inglese diventa The Seven Deadly Sins Academy) e praticamente re-immagina i Sette Peccati come se fossero comuni studenti delle superiori. Questo nuovo spin-off dovrebbe fare il suo debutto ufficiale sul numero di settembre del magazine Bessatsu Shonen di Kodansha, quello in vendita a partire dal 9 agosto 2014.
The Seven Deadly Sins (Nanatsu no Taizai se preferite il titolo originale giapponese) è uno shonen fantasy/sovrannaturale con qualche tocco ecchi. Scritto e disegnato da Nakaba Suzuki, viene serializzato dal 2012 sulla rivista Shuukan Shounen Magazine di Kodansha: siamo arrivati al nono tankobon, ma la serie è ancora in corso d'opera. Ricordiamo inoltre come The Seven Deadly Sins sia da poco arrivato anche qui in Italia grazie a Star Comics, come in Giappone esista un crossover con Fairy Tail e come sia in cantiere una serie di animazione.
La trama di The Seven Deadly Sins racconta la storia dei Seven Deadly Sins, un gruppo di cavalieri malvagi che in passato aveva cospirato per rovesciare il trono di Britannia: si pensa che questo gruppo sia stato sterminato dagli Holy Knights, ma qualcuno sostiene che siano ancora vivi. Trascorrono dieci anni, gli Holy Knight hanno fatto un vero e proprio colpo di stato, hanno assassinato il re e sono diventati i nuovi tiranni. Elizabeth, l'unica figlia del re, parte per un viaggio alla ricerca dei Seven Deadly Sins: vuole chiedere il loro aiuto per salvare il regno. Perché a quanto pare dieci anni fa le cose non andarono proprio come i vincitori hanno raccontato e forse i ruoli dei presunti buoni e dei presunti cattivi sono da invertire.

Fonte:

Assassination Classroom: 10 milioni di copie per il manga, prima immagine dell’anime

L’anime verrà trasmesso nel 2015 su Fuji TV, è previsto anche un live action.
È stata diffusa la prima key visual della trasposizione animata di Assassination Classroom, shonen manga di Yusei Matsui — già autore di Nogami Neuro (Planeta DeAgostini) — in corso di pubblicazione italiana per Planet Manga. Per l’occasione Shueisha ha anche rivelato che la tiratura complessiva dei tankobon raggiungerà i dieci milioni e centomila copie con l’uscita del decimo volume prevista per il 4 Luglio.
Di lato l’immagine promozionale.
Seiji Kishi (Persona 4 The Animation, Danganronpa The Animation, Devil Survivor 2 The Animation) dirige l’anime presso lo studio Lerche (Carnival Phantasm, Fate/prototype). Kazuaki Morita (Persona 4 The Animation, Danganronpa The Animation, Arpeggio of Blue Steel) adatta il design dei personaggi per l’animazione e Makoto Uezu (Danganronpa The Animation, Arpeggio of Blue Steel, Is This a Zombie?, School Days) scrive le sceneggiature.
I doppiatori saranno diversi da quelli che hanno recitato nella versione “Vomic” del manga e nello special del 2013.

Fonte:

Lupin III La donna chiamata Fujiko Mine: questa sera gli ultimi episodi su Italia 2!

Giunge a naturale conclusione la prima trasmissione italiana del più recente anime tv tratto dal manga di Monkey Punch.
Attraverso un post su Facebook Mediaset Italia 2 ricorda a tutti gli appassionati che questa sera verranno trasmessi gli ultimi tre episodi di Lupin III La donna chiamata Fujiko Mine. L’appuntamento è per le 23:30. La serie, che si concentra sulla bella Fujiko e sul suo primo incontro con Lupin e gli altri membri della futura banda di ladri, ha debuttato sul canale del digitale terrestre Lunedì 26 Maggio, due anni dopo la messa in onda in Giappone.
Prodotta da TMS, è diretta da Sayo Yamamoto (Michiko e Hatchin) su sceneggiatura di Mari Okada (AnoHana). La caratterizzazione grafica dei personaggi e la direzione dell’animazione è curata da Takeshi Koike (Redline). Koike ha realizzato un film in due parti intitolato Lupin III La Lapide di Daisuke Jigen, sequel/spin-off di Fujiko Mine, uscito il 21 Giugno nelle sale nipponiche.

Fonte:

Gainax adatta il manga arabo Gold Ring

Lo studio di Evangelion collabora con gli Emirati Arabi Uniti a un nuovo progetto.
Attraverso il proprio blog, il duo di autrici Akira Himekawa ha annunciato che sarà Gainax a trasporre in animazione il loro Gold Ring. I piani di produzione prevedono che il progetto venga sviluppato negli Emirati Arabi Uniti e supervisionato dallo studio responsabile di Gunbuster ed Evangelion; questo modello di lavoro è il primo del genere ed è ancora nelle fasi iniziali di pianificazione. Anche le autrici stanno collaborando al progetto.
L’opera originale, in lingua araba, ha debuttato nel 2006 ed è frutto della collaborazione tra le mangaka note in Italia per i manga tratti da The Legend of Zelda e lo scrittore di Dubai Qais Sedki, autore del soggetto originale. Il trio ha lavorato in Giappone con l’aiuto di un traduttore. Gold Ring racconta di un giovane uomo che partecipa a gare di falconeria.
Nel 2010 l’opera ha vinto lo Sheikh Zayed Book Award per la letteratura dell’infanzia negli Emirati Arabi Uniti.

Fonte:

Anteprima di Detective Conan: La scomparsa di Conan Edogawa, lo special del 20° anniversario

“I due giorni peggiori della storia” è il nuovo speciale tratto dalla longeva saga di Gosho Aoyama.
In corso sul settimanale Shonen Sunday di Shogakukan dal numero 5 del 1994, Detective Conan festeggia il ventesimo anniversario quest’anno. E lo fa con uno special animato di due ore intitolato Meitantei Conan: Edogawa Conan Shissō Jiken ~Chijō Saiaku no Futsukakan~ (Detective Conan: La scomparsa di Conan Edogawa – I due giorni peggiori della storia).
La storia, che vede Conan perdere la memoria, è stata scritta da Kenji Uchida, appassionato della serie e regista dell’apprezzata commedia Kagi Dorobo no Method; la regia è invece affidata a Yasuichiro Yamamoto, regista generale della serie televisiva e regista di numerosi film e video della fortunata saga ideata da Gosho Aoyama.
A seguire possiamo vedere l’anteprima che Mantan Web, ovvero il sito del quotidiano Mainichi Shinbun, ha postato oggi.



Fonte:

Tokyo Ghoul terrorizza le stazioni della metro e Shonen Jump

Si mette in moto la macchina promozionale in vista del debutto dell’anime horror/fantastico dell’Estate 2014.
L’anime tratto dal seinen Tokyo Ghoul di Sui Ishida debutterà sulle reti televisive nipponiche il 3 Luglio. Per promuovere e dare visibilità alla serie tv il numero 31 di Weekly Shonen Jump ha pubblicato un capitolo speciale del manga, abitualmente serializzato sulla “sorella maggiore” Young Jump, mentre le pareti delle maggiori stazioni di scambio della metropolitana di Tokyo, come quella di Shinjuku, sono state tappezzate con i poster dell’anime.
La serie televisiva, che in Italia arriverà l’8 Luglio in simulcast gratuito su VVVVID e Popcorn TV, è prodotta da Studio Pierrot (LamùL’Incantevole Creamy) per la regia di Shuhei Morita, candidato all’Oscar 2013 per il corto Tsukumo contenuto nell’omnibus Short Peace di Otomo e noto in Italia per Kakurenbo e Freedom (entrambi su DVD Dynit); il drammaturgo Chuji Mikasano ha steso la sceneggiatura; Kazuhiro Miwa (Heroman, Gosick) si è occupato del character design e della direzione dell’animazione.
La storia è ambientata in una Tokyo infestata dai “ghoul”, misteriose creature le cui identità sono sconosciute, che divorano gli esseri umani. Uno studente universitario qualunque di nome Kaneki incontra una ragazza chiamata Rize, avida lettrici come lui, nel café che è solito frequentare. Si accorgerà presto che il suo destino cambierà nel giro di una notte… 

Fonte:

Elite Jack!!, anime in vista per il fumetto

La serie a fumetti “Elite Jack!!” ad opera di Meme Iwaoka diventerà un anime. L’annuncio sarebbe stato lanciato attraverso le pagine della rivista Ciao magazine di casa Shogakukan, dove è stato specificato che il nuovo anime sarà un OVA, e che sarà pubblicato in Giappone insieme al numero di Settembre della rivista, in edicola a partire dal 2 Agosto 2014. Per chi non lo sapesse, Iwaoka ha lanciato la serie a fumetti “Elite Jack!!” nel 2012, e la Shogakukan pubblicherà il quarto volumetto proprio domani in Giappone.
Sulla rivista Ciao magazine sono state pubblicate anche altre serie ad opera di Iwaoka, come ad esempio “Maid Ja Nai Mon!” (I'm Not a Maid!) e “Diamond Step”. Ma detto ciò, per chi non la conoscesse, ecco qual è la trama della serie a fumetti Elite Jack!!
Il fumetto realizzato da Meme Iwaoka "Elite Jack!!" è ambientato in una scuola prestigiosa, l’Omega Institute, un luogo in cui i risultati scolastici e i voti sono estremamente importanti. Protagonista di questa serie è la giovane Yuria Aikawa, una nuova studentessa della scuola, la quale, nonostante appaia come una normale ragazza che ama fare cose divertenti e trascorrere il suo tempo con il fidanzato Shuri, è in realtà un vero e proprio genio. Grazie alle sue incredibili doti, la studentessa riesce ad eccellere in tutto, e per via degli ottimi risultati raggiunti, ottiene il titolo di presidente del Consiglio studentesco. Da questo momento in poi la nostra giovane protagonista cercherà di migliorare la scuola rendendola per tutti un luogo più divertente!
Per il momento non sono stati forniti altri dettagli in merito al nuovo progetto in cantiere, per cui non ci rimane che attendere ulteriori aggiornamenti e curiosità in proposito!

Fonte:

Hyperdimension Neptunia Re;Birth 1, annunciata la data di uscita

Dopo aver annunciato l'intenzione di distribuire anche in occidente Hyperdimension Neptunia Re;Birth 1, remake per Playstation Vita del primo capitolo della serie Hyperdimension Neptunia, la Idea Factory Internazional ha finalmente diffuso i dettagli relativi alla distribuzione del gioco, precisando che lo stesso uscirà in Nord America il 26 agosto 2014 (in versione fisica e digitale) e il 27 agosto 2014 in Europa (solo in versione digitale).
Hyperdimension Neptunia, da cui è stato tratto anche un anime, è un videogioco a metà tra una visual novel e un jrpg, famoso per essere una trasposizione in termini parodistici della console war ambientata nel mondo di Gamindustri, diviso in quattro diverse regioni (PlaneptuneLeanboxLastation e Lowee) e protetto da quattro dee, rappresentati quattro diverse console (Sega NeptunePS3Xbox 360Wii). La serie ha avuto molto successo in Giappone, tanto da meritare numerosi sequel e anche alcuni spin-off, come Hyperdimension Neptunia: Producing Perfection. 
Hyperdimension Neptunia Re;Birth 1, in particolare, presenta rispetto all'edizione PS3 nuove scene e delle modifiche alle meccaniche di gioco maturate nei capitoli successivi. Re;birth ha infatti il sistema di combattimento di mk2, la barra EXE di Victory, la possibilità di saltare e teletrasportarsi nei dungeon e un processo di sintesi alchemica perfezionato (e ribattezzato Remake System) che permette di influenzare le caratteristiche delle segrete e dei nemici oltre alla classica elaborazione di oggetti.

Fonte:
http://www.animeclick.it/news/39375-hyperdimension-neptunia-rebirth-1-annunciata-la-data-di-uscita 

Love Live! Annunciato un film dopo la seconda stagione

Il tredicesimo e conclusivo episodio della seconda stagione televisiva di Love Live! si è chiuso con l'annuncio di un film di animazione del tutto nuovo come storia e dedicato al brand.
Poco dopo la trasmissione lo stesso annuncio è stato confermato via Twitter dallo staff della serie.
Il film sarà una delle iniziative per i festeggiamenti del quinto anniversario della nascita del brand. L'altro finora annunciato sarà il "μ's Fan Meeting Tour 2015 ~Anata no Machi de Love Live!~" (Love Live! Nella tua città!) probabilmente un evento itinerante con la partecipazione delle doppiatrici della serie.
Il progetto Love Live! è infatti nato nel 2010 con una collaborazione tra ASCII Media Works, Sunrise, Bandai e l'etichetta Lantis, in cui veniva data carta bianca ai fan per creare da zero un gruppo di "anime idol" decidendone ogni aspetto (costumi, aspetto, personalità) attraverso sondaggi sul web.
Partito un po' in sordina, Love Live! ha poi dato vita a una serie di videoclip musicali animati, un'intera serie anime e crescendo via via fino a vendere un milione di dischi, generare social game con milioni di utenti e fare numeri record con il primo blu-ray della seconda stagione.
La storia si ambienta nella scuola superiore Otonokizaka di Tokyo situata tra i quartieri di Akihabara, Kanda e Jibonchou. A causa del calo delle iscrizioni ne viene decisa la chiusura che si realizzerà nel giro di tre anni con il diploma delle studentesse del primo anno.
Per cercare di impedire la chiusura della scuola, una delle studentesse del secondo anno, Honoka Kousaka, assieme alle amiche Umi Sonoda e Kotori Minami, decide di formare un gruppo di idol scolastico con l'obbiettivo di diventare popolari e attirare l'attenzione sulla loro scuola. All'inizio le tre ragazze sono sole, ma assieme ad altre sei compagne formeranno alla fine il gruppo delle μ's (Muse).
Nella seconda serie saranno impegnate nella sfida per qualificarsi alla seconda edizione del Love Live! fronteggiando le popolarissime rivali A-Rise.

Fonte Consultata:
Anime News Network

domenica 29 giugno 2014

Novità di questa settimana... Planet Manga

Bleach Gold 48
 
Aizen, grazie alla Gemma della Distruzione, ha ottenuto un potere che appartiene alla sfera divina. 
Nessuno sembra in grado di sconfiggerlo. Tutti coloro che ci hanno provato giacciono a terra, mentre lui ha raggiunto Karakura, pronto a ucciderne tutti gli abitanti. 
Se qualcuno non si fa avanti per fermarlo adesso, sarà troppo tardi. Ichigo deve scoprire in fretta il segreto per aumentare la propria forza!
Opera realizzata da: Tite Kubo.

Bleach 44 Ristampa
 
Ichigo è destinato a combattere! Subito dopo aver sconfitto Ulquiorra deve vedersela con Yammy, un altro dei potentissimi espada al seguito di Aizen. Ma non è il suo unico problema. Sembra infatti che dopo il confronto con Ulquiorra i suoi poteri si stiano comportando in maniera strana… Cosa sta accadendo? Intanto si consuma un altro scontro decisivo. È il momento della resa dei conti tra due persone che un tempo erano grandi amici: Tosen e Komamura. Sarà un duello all’ultimo sangue!
Opera realizzata da: Tite Kubo.

Gangsta. 2
 
Il crimine è sempre sul piede di guerra a Ergastulum. 
Varie bande si contendono la città. Worick e Nick, i due "benrya", agiscono per chi richiede i loro servizi. 
Questo li vede finire spesso in situazioni molto complicate.
Opera realizzata da: Kosuke.


Giant Killing 21
 
Una partita che si combatte sul filo dell’equilibrio, tra scelte tecniche azzardate, azioni spericolate e decisioni che potrebbero segnare l’esito dell’incontro!
Opera realizzata da: Masaya Tsunamoto, Tsujitomo



Kanoko - Gli appunti segreti 2
 
Perché il quaderno di Kanoko è top secret? 
Su cosa la ragazza prende continuamente appunti? 
Ma sui segreti dei suoi compagni di classe, ovviamente! 
Nulla sfugge allo sguardo attento di Kanoko, che riesce a scovare le verità che i suoi compagni cercano di tenere nascoste!
Opera realizzata da: Ririko Tsujita

Proteggi la mia terra II - La luce della Luna 12
 
La situazione è grave. 
Il padre di Ren ha perso il controllo dei propri poteri e l’unico modo di aiutarlo è trovare Shion… ma è scomparso!
Opera realizzata da: Saki Hiwatari



Maken-ki 6
 
Per riuscire a difendere le sue compagne di scuola, Takeru dovrà sostenere il durissimo allenamento ideato dalla preside Minori: lo aspetta un inferno di sudore e lacrime!
Opera realizzata da: Hiromitsu Takeda.



Natsume degli spiriti 3
 
Cosa vedono gli occhi di un ragazzo che vive sospeso tra due mondi, quello umano e quello soprannaturale? 
Debolezza, forza, codardia, coraggio, crudeltà, gentilezza. 
E miracoli.
Perché i miracoli, a volte, possono davvero accadere.
Opera realizzata da: Yuki Midorikawa.

Rainbow (Masasumi Kakizaki) 9
 
Verza si è ritrovato coinvolto negli sporchi traffici della yakuza. 
 Che cosa ci fa in televisione?
Intanto la tranquilla vita di Truffatore prende una deviazione inaspettata e gli fa capire, ancora una volta, l'importanza degli amici.
Opera realizzata da: George Abe, Masasumi Kakizaki.


Sket Dance 23
 
Essere geni non impedisce di prendere colossali cantonate. 
I nostri eroi sono alle prese con il cervellone più tardo di comprendonio del mondo in campo amoroso...
Opera realizzata da: Kenta Shinohara.



[Novel] L'attacco dei giganti - Before The Fall 1 Novità
 
È finalmente arrivato il primo libro ambientato nel mondo de L’attacco dei giganti. 
Preparatevi a fare un salto indietro nel tempo di settant’anni, per rivivere la caduta dell’ultimo avamposto umano. 
Nuovi segreti sulla natura dei famelici giganti saranno rivelati!
Opera realizzata da: Hajime Isayama, Ryo Suzukaze, Thores Shibamoto

Novità di questa settimana... Star Comics

Amici n. 200 - 360° Material 8 Ultimo
 
Tornando a casa dopo le lezioni, Mio salva il distratto Taki, un ragazzo della sua stessa scuola, mentre sta per essere travolto da un treno. Il giorno seguente toccherà al ragazzo salvare Mio da una macchina che sta per investirla... Si crea così tra i ragazzi uno strano rapporto, e ben presto i due si accorgeranno di essere innamorati l’uno dell’altra! Chi sceglierà, alla fine, Mio? Resterà fedelmente al fianco di Taki o cederà al fascino di Marui? Non perdete la romantica e commovente conclusione di questa dolce e delicata love story tra i banchi di scuola.
Opera realizzata da: Touko Minami.

Capitan Tsubasa New Edition 2
 
Ritorna, in un’esclusiva riedizione con nuovi testi, nuovi adattamenti grafici e volumi da 350 pagine con sovraccoperta, una delle serie “storiche” più amate in assoluto! Appassionatevi alle sorprendenti imprese del fuoriclasse Tsubasa e alla sua scalata nel mondo del calcio, tra duri allenamenti, corse a perdifiato, potenti tiri in porta e magici momenti di gloria! La Shutetsu è passata in vantaggio all’inizio del secondo tempo, ma i ragazzi della Nankatsu non sono intenzionati a mollare, primo fra tutti Tsubasa: la vera partita inizia ora!
Opera realizzata da: Yoichi Takahashi.

Dragon ball Evergreen Edition 33
 
Tornano le avventure del guerriero più famoso dei manga in una nuova edizione interamente riveduta e corretta. Assolutamente irrinunciabile per tutti coloro che hanno sempre amato Goku e i suoi compagni, e un’occasione imperdibile per i giovani lettori che non hanno ancora avuto l’opportunità di apprezzare un manga che ha letteralmente fatto storia! Mentre Goku e Gohan, nella stanza del tempo, si allenano senza sosta per superare il livello di Super Saiyan, Trunks si trova faccia a faccia con il terribile Cell...
Opera realizzata da: Akira Toriyama.

Guyver 42
 
Grande, attesissimo ritorno di uno dei fumetti horror fantascientifici più avvincenti degli ultimi decenni, creato dalle abili mani di Takaya Yoshiki: la saga che ha tenuto migliaia di lettori incollati alle pagine di Storie di Kappa è nuovamente in fumetteria con un nuovo numero carico di azione e colpi di scena! Mizuki e suo fratello giungono alle rovine di un antichissimo tempio, nel quale potrebbe celarsi il mistero dell’origine di Guyver, e fanno una sconvolgente scoperta...
Opera realizzata da: Takaya Yoshiki.

I Love You, Suzuki-kun!! 11
 
Sayaka, Hikaru, Chihiro e Shinobu sono quattro studenti i cui destini si intersecano tessendo una trama di profondi legami. Le stagioni passano e i quattro ragazzi continuano a crescere, affrontando a testa alta ogni nuova fase della loro vita scolastica. Dopo tanto tempo senza vedersi, il fato decide che i quattro ex-compagni di scuola si ritrovino casualmente al mare, ma la situazione si rivela terribilmente imbarazzante per tutti! E, come se la tensione non fosse già abbastanza, ecco che arriva anche la famosa Erika Aoi…
Opera realizzata da: Go Ikeyamada.

Jumbor 7
 
Il mondo è sotto la totale egemonia del Gran Re Genber che, insieme a uomini meccanizzati denominati Jumbor, controlla ogni cantiere e ogni opera di smantellamento degli edifici sull’intero globo terrestre. Baru, uno dei leggendari tecnici deceduti durante la Grande Demolizione, viene riportato in vita come Jumbor, nella speranza che possa contribuire a sconfiggere il potente tiranno. Dopo continue battaglie tra ex-compagni e sottoposti di Genber, si conclude anche lo scontro tra l’apparentemente indolente Nipper e Shovel, il figlio di Baru... Chi la spunterà? E come reagirà il nostro sconvolto Jumbor?
Opera realizzata da: Hiromasa Mikami, Hiroyuki Takei.

Mairunovich 6
 
La liceale Mairu Kinoshita è considerata una bruttona e, per questo motivo, viene costantemente maltrattata e presa in giro. Un giorno, però, dopo l’ennesima angheria, raggiunge il limite di sopportazione e, grazie anche alle parole di un ragazzo molto carino, apre finalmente gli occhi e decide di dare una svolta alla sua vita! Dopo la fine della sua storia con Naru, Mairu torna a chiudersi nel suo guscio, ma ora non è più sola e i pochi (ma buoni) amici che ha non le permetteranno certo di lasciarsi andare!
Opera realizzata da: Zakuri Sato.

To Love-ru Darkness 7
 
In questo spin-off della serie omonima, l’ormai sedicenne Rito è vittima di Momo, la sorellina di Lala, che per renderlo felice dà il via all’operazione “Harem”, tentando di circondarlo di ragazze disposte ad amarlo e a prendersi cura di lui! Allo stesso tempo prende avvio anche l’operazione “Darkness”, attuata da un losco figuro per niente contento di come l’assassina Yami, alias Oscurità d’Oro, sia stata contagiata dalla frivolezza delle altre aliene stabilitesi sulla Terra... Mikan incontra per caso Mea e la invita a cena. Scoprirà così di trovare molto eccitante... la preparazione degli ortaggi!
Opera realizzata da: Saki Hasemi, Kentaro Yabuki.

Tutor Hitman Reborn 38
 
Continuano le tormentate avventure di Tsunayoshi e del suo tutor Reborn, piombato in Italia dal Giappone per fare dell’imbranatello un degno boss della mafia! Durante il primo giorno di dura battaglia, la vita di Enma è già in serio pericolo, e a correre in soccorso del boss della Famiglia Simon, facendogli da scudo, sarà qualcuno di davvero inaspettato...
Opera realizzata da: Akira Amano.

Novità di questa settimana... Goen

Due come noi 4
 
Due Come Noi è un appassionante serial incentrato sulle tragicomiche avventure di due liceali-teppisti: il biondo-platinato Takashi Mitsuhashi, perennemente sfortunato con il gentil sesso, e il "responsabile" tutto d'un pezzo Shinji Ito. La loro rivalità, che presto si rivelerà essere grande amicizia, fa da sfondo a una vicenda di lotta tra gang, grandi amori e colpi di scena in salsa action, che fa del divertimento e della comicità il suo ingrediente principale.
Opera realizzata da: Hiroyuki Nishimori.

Welcome to the El Palacio 1 Novità
 
Direttamente dalle pagine del mensile di Shonen Sunday di casa Shogakukan arriva un divertentissimo action manga dedicato al mondo della lotta libera femminile. Protagonista della vicenda è un giovane ragazzo, vittima di un incidente stradale che gli fa perdere la memoria, dopo uno scontro forzato con un palo della luce elettrica. Non ricordando la sua identità, egli è costretto a rimanere nella residenza di chi lo ha salvato, una palestra e una pensione per lottatrici femminili, fino a quando non riacquisterà la memoria... Qui diventerà schiavo dei suoi soccorritori e arbitro tirocinante della palestra. Un manga che mischia azione, amore, belle ragazze e tanta lotta!
Opera realizzata da: Takao Aoyagi.

Novità di questa settimana... Magic Press

L'amore ti travolgerà 2
 
Kazushi Jinnai lavora nel negozio di tessuti per kimono Fujinoya sotto la direzione di Reiichiro Shudo, figlio del presidente della compagnia. All’inizio Jinnai lo aveva preso in antipatia, ma dopo varie peripezie i due si mettono insieme. Un bel giorno, un collega di Jinnai di nome Kijima comincia a fare il filo a Reiichiro, mandando su tutte le furie Jinnai. Come se non bastasse, quest’ultimo viene a sapere che Reiichiro dovrà partecipare a un incontro combinato. Riuscirà il loro maldestro amore a superare questa crisi?
Opera realizzata da: Hinako Takanaga.

Master Mosquiton 2
 
Inaho è una studentessa che ha votato la sua vita alla continua ricerca di soldi e Mosquiton è il vampiro che la serve. 
Inizia qui la loro avventura alla ricerca degli o-part, manufatti che nascondono un’energia infinita!
Opera realizzata da: Satoru Akahori, Hiroshi Negishi, Tsutomu Isomata.

Himitsu no Ai-chan, esce il fumetto per GP Publishing

Himitsu no Ai-chan ( Il segreto di Ai-chan ) esce in Italia, in data esatta ancora da definirsi, per la casa editrice GP Publishing. Opera originale di Kaori, uscita in Giappone sul magazine Cheese! della casa editrice Shogakukan dal 2009, in 12 volumetti e in corso.
Siamo alle prese con uno dei più classici shoujo dove la ragazzina "bruttarella" e mascolina diventa una delle più fantastiche principesse e fa innamorare il bel tenebroso principe di turno. Non mi ha esaltato la protagonista femminile, se non all'inizio, ma vi espongo in breve gli accadimenti della vicenda.
Ai-chan è una ragazzina molto molto mascolina, sfida il suo amico Reo perennemente anche se talvolta non ottiene vittoria. Vedi in una partita di basket dove Ai è alta un metro e un tappo, mentre Reo è un bel giovanotto slanciato: tra i due non c'è assolutamente partita. Ad Ai viene la brillantissima idea di progettare vendetta.
Per una serie di eventi la giovinetta si trova a fare la maid, con tanto di trucco e abiti succinti, presso un caffè. Qui incontra Reo che, colpito dalla bellezza della ragazza, le propone di uscire. La vendetta è pianificata: Ai si vestirà bene, sarà seducente con Reo e il giovinetto si innamorerà di lei. A questo punto la giovane confesserà la sua vera identità.
Ovviamente questo piano non è stato ben elaborato poichè Ai si è dimenticata un elemento fondamentale: e se fosse lei ad innamorarsi del bel giovinetto?
Personalmente ho trovato la storia un po' già vista: è sempre bella l'idea di far "rifiorire" una ragazza bruttarella, tuttavia devo ammettere che preferisco sempre le protagoniste di carattere, e non quelle che cadono di fronte al fascino altrui al primo soffio di vento. 

Fonte:

Zetman, si conclude la prima parte, e Katsura diventa attore per Garo

Termina la prima parte di Zetman di Masakazu Katsura. L'annuncio arriva dal seinen magazine Young Jump di Shueisha, dove il manga è serializzato dal 2003. Il settimanale da l'appuntamento con il capitolo di fine saga all'edizione del 24 luglio.
Già nell'estate del 2010, ospite del Japan Expo parigino, l'autore apprezzato anche in Italia per Video Girl, I''s e lo stesso Zetman, aveva rivelato ai fan presenti di essere a metà circa dell'opera (quattordici erano i volumi fino ad allora pubblicati in Giappone). Per quanto riguarda l’edizione italiana, Star Comics porterà in fumetteria il prossimo mese il volume 19, disponibile in patria da dicembre 2013.
Il piccolo Jin Kanzaki vive in una baraccopoli ai margini di Tokyo con il nonno, l’unico parente rimastogli. Il bizzarro ragazzino dalla forza e dall’agilità straordinaria reca una strana cicatrice circolare sulla mano sinistra, che lui stesso definisce “il cerchio dell’angelo”. Un giorno i due si imbattono in un aspirante suicida. Jin lo soccorre, ma improvvisamente l’uomo si trasforma in un mostro rivoltandoglisi contro.
Nel frattempo Amagi, facoltoso anziano finanziatore del progetto Z.E.T, è sulle tracce della cavia sottratta anni prima dal suo laboratorio, che lo conducono a Jin proprio quando le autorità di Tokyo sono alle prese con un’inspiegabile serie di efferati omicidi...
Intanto, il mangaka è diventato attore per un giorno per una comparsata nel decimo episodio della nuova serie tv (la quarta) di Garo, Garo -Makai no hana-, in onda dallo scorso aprile su TV Tokyo ogni venerdì in fascia late night. Nell'episodio, intitolato “Shokutaku” (tavola da pranzo), Katsura interpreta un artista di strada che abbozza un ritratto al maggiordomo Gonza e alla sua amica Anna. La partecipazione dell'autore è stata un regalo al regista e creatore della serie, Keita Amemiya, che l'ha espressamente voluto per la scena.
I due si conoscono dai tempi di Zeiram, sci-fi movie nipponico in cui il Nostro aveva già dimostrato le proprie velleità attorali, e del cui prequel animato successivamente curò il character design. In effetti Katsura non è nuovo a questi divertissements: a febbraio si è anche prestato come doppiatore recitando un cammeo nel secondo film cinematografico di Tiger & Bunny, Tiger & Bunny the Movie – The Rising, di cui ha firmato il character design.

Fonti consultate: Anime News Network, Newsmangajapon, IMDb.  

Fairy Tail: due nuovi spin-off manga in arrivo

A Primavera gli appassionati lettori di Fairy Tail hanno potuto leggere quattro episodi autoconclusivi pubblicati su altrettante testate Kodansha; l’inizio dell’Estate ha invece accolto il primo numero della rivista Monthly Fairy Tail, il cui piatto forte è lo spin-off dedicato a Mavis. Ma non finisce qui: per i prossimi mesi, infatti, sono previste due nuove serie derivate che verranno annunciate ufficialmente Mercoledì prossimo sul numero 31 di Weekly Shonen Magazine.
Sul numero 12 di Magazine Special (20 Novembre) debutterà Fairy Girls di Boku, che racconterà la storia delle due ragazze più forti del mondo.
Il 2 Agosto il numero di Settembre della rivista shojo Nakayoshi, invece, vedrà il lancio di Fairy Tail Blue Mistral di Rui Watanabe: protagonista è la dodicenne maga Wendy, che affronterà i segreti della valle del dragone e che, forse, potrebbe trovare anche l’amore in questo “Episodio 0″.

Fonte:
http://www.mangaforever.net/158329/fairy-tail-due-nuovi-spin-off-manga-in-arrivo

sabato 28 giugno 2014

Hana ni Kedamono esce l'opera in Italia per Star Comics

Hana ni Kedamono, opera di genere shoujo, uscirà ad ottobre per la casa editrice Star Comics, in patria nipponica il cartaceo è uscito dal 2010, con testo e grafica di Sugiyama Miwako, sul magazine Sho-Comi della casa editrice Shogakukan, in 10 volumetti, completo.
Una storia spumeggiante ci attende, ovviamente saremo alle prese con il primo amore di una dolce giovinetta delle scuole superiori. Se pensate che la ragazzina non abbia carattere, scoprirete che la giovinetta sa affrontare diverse imbarazzanti situazioni in maniera quanto meno...bizzarra!
Kumakura Kumi inizia la nuova scuola con grande impeto: l'istituto è molto famoso, è bello, splendente, alla moda, in un quartiere bene della città. Ovviamente la giovinetta è felice di questo nuovo inizio e spera anche di trovare l'amore. E lo trova subito, dato che non appena entra a scuola conosce un bellissimo giovane che le si presenta mezzo nudo, il bel KHyou sembra veramente un principe azzurro disceso sulla terra per rendere felice Kumi.
Peccato che il giovinetto è tutto tranne che un bravo ragazzo: infatti è un donnaiolo fatto e finito. Quale sorpresa per la piccola Kumi che già aveva decretato che il suo cuore sarebbe rimasto impegnato con lui per sempre! La mattina dopo infatti il bel Hyou si presenta a scuola con tante belle giovinette che trattano con sufficienza Kumi: ma come, la ragazzina non sa che il ragazzo è sostanzialmente una proprietà collettiva di tutte le ragazze a scuola?
Ah che vita difficile per la giovane Kumi!
Sono lieta di leggere qualcosa di diverso dal solito, è pur vero che le storie d'amore degli shoujo sono perennemente travagliate, piene di ostacoli, incomprensioni e sofferenze, ma qui si va a toccare il tasto della comicità. Insomma il protagonista è un donnaiolo in grande stile: ovviamente meravigliosamente bello, e con tutte le qualità apprezzate dalla giovane donna media nipponica. E' infatti superprotettivo ed "eroico".
Una buona lettura: vi ricordo che il primo volumetto uscirà ad ottobre!

Fonte:

Ghost in the Shell Arise: la data di uscita dell’ultimo episodio

Giunge a naturale conclusione la miniserie prequel della saga cyberpunk per eccellenza dell’animazione nipponica.
Il quarto e ultimo capitolo di Ghost in the Shell: Arise debutterà nei cinema giapponesi il 6 Settembre, per la consueta anteprima cinematografica in sale selezionate che precede l’uscita delle edizioni DVD e Blu-ray Disc. L’episodio si intitola “Border 4: Ghost Stands Alone” e vedrà il ritorno di “Tin Girl” dal terzo episodio, cui si aggiungerà il personaggio di “Scarecrow”, per un caso che si svolgerà sullo sfondo delle indagini di Motoko Kusanagi riguardante dimostranti disarmati colpiti a fuoco dalla polizia antisommossa di Newport.
Chi acquisterà i biglietti in prevendita, aperta da questo fine settimana, riceverà un clear file speciale.
In Italia la miniserie è licenziata da Dynit, che ha portato al cinema i primi due episodi nell’evento unico organizzato in collaborazione con Nexo Digital:
Siamo nel 2027, un anno dopo la fine della IV Guerra Mondiale. Il tenente colonnello Mamuro è stato ucciso, probabilmente durante un tentativo di rapina. Ma Daisuke Aramaki, ufficiale della Pubblica Sicurezza è assolutamente certo che dietro questo delitto si nasconda ben altro. Aramaki incarica delle indagini la giovane Motoko Kusanagi, maggiore in seconda dell’esercito nonché cyborg potenziato ed abilissima hacker. Mentre Motoko cerca di districarsi in questo caso che si dimostra più intricato del previsto, le si affiancheranno numerosi personaggi che andranno a comporre la leggendaria Sezione 9.
L’anime è diretto e caratterizzato graficamente da Kazuchika Kise (Patlabor 2 The Movie), scritto da Tow Ubukata (Chevalier D’Eon) e realizzato da Production I.G (Seirei no Moribito); ha ispirato un manga in corso su Monthly Young Magazine di Kodansha.

Fonte:
http://www.mangaforever.net/158272/ghost-in-the-shell-arise-la-data-di-uscita-dellultimo-episodio

L’Attacco dei Giganti: quattro nuovi volumi in arrivo

L’ultimo numero della rivista Aria di Kodansha, uscito oggi in Giappone, ha comunicato che ben quattro volumi dell’universo narrativo di Shingeki no Kyojin arriveranno sugli scaffali delle librerie l’8 Agosto. Si tratta della quarta raccolta di Shingeki! Kyojin Chūgakkō di Saki Nakagawa, del primo tankobon di Sungeki no Kyojin di Hounori, del terzo albo di Shingeki no Kyojin: Before the Fall di Satoshi Shiki e del secondo volume di Shingeki no Kyojin Gaiden: Kuinaki Sentaku di Hikaru Suruga e Gan Sunaaku. L’uscita simultanea è parte della promozione “Shingeki no Kyojin Spin-off Festival: Estate”.
Il numero di Settembre della rivista (28 Luglio) e il secondo volume di No Regrets, inoltre, organizzeranno una campagna promozionale che permetterà di ricevere una cartolina natalizia speciale di Levi illustrata da Suruga.
Shingeki! Kyojin Chūgakkō è stato il primo spin-off della serie di Hajime Isayama: lanciato nel 2012 su Bessatsu Shonen Magazine, reinventa i personaggi della serie come studenti e professori della Scuola Media Giganti; Sungeki no Kyojin è un 4-koma avente protagonisti Eren, Mikasa e Levi e viene pubblicato sulla piattaforma digitale per smartphone e tablet Manga Box dal Dicembre 2013; Shingeki no Kyojin: Before the Fall è in corso su Shonen Sirius dal 26 Agosto 2013 e traspone le light novel omonime di Ryo Suzukaze ambientate prima della serie regolare; Shingeki no Kyojin Gaiden: Kuinaki Sentaku, infine, ha esordito sul numero di Aria del 28 Settembre 2013 e racconta il passato di Levi.
Anche l’estate Planet Manga è iniziata sotto il segno dei Giganti: qui tutte le info sulle pubblicazioni italiane a venire!

Fonte:

venerdì 27 giugno 2014

Rumiko Takahashi pubblica su Big Comic Superior

L’11 Luglio le pagine del quindicesimo numero del contenitore Big Comic Superior della Shogakukan ospiteranno un racconto autoconclusivo di Rumiko Takahashi. L’annuncio è stato pubblicato sul numero 14 della rivista seinen in vendita oggi.  Definito ”ultra-premium one-shot”, godrà di una pagina di apertura a colori; si tratta del primo manga in assoluto che la Takahashi realizza per questa rivista, lanciata 27 anni fa il 1 Luglio 1987.
L’autrice, resa celebre dalle sue lunghe saghe shonen come Urusei Yatsura e Ranma 1/2,  non è nuova a escursioni sulle pubblicazioni per un pubblico adulto: basta pensare a Maison Ikkoku, serializzato su Big Comic Spirits, o agli episodi contenuti nelle raccolte quali Rumic Theater, Il Bouquet Rosso o Gli Uccelli del Destino.

Fonte:

Hayao Miyazaki entra nella Science Fiction & Fantasy Hall of Fame

Il regista giapponese, primo del suo paese, affiancherà Bradbury, Moebius, Heinlein, Le Guin e Verne.
La Science Fiction & Fantasy Hall of Fame ha annunciato che tra le personalità che insedierà quest’anno ci sarà anche il co-fondatore dello Studio Ghibli Hayao Miyazaki. Gli altri quattro insediati sono l’artista Frank Frazetta, gli autori Leigh Brackett e Olaf Stapledon e il regista Stanley Kubrick.
Il regista, mangaka, animatore e produttore, è venuto alla ribalta a partire dagli Anni 70 con serie quali Lupin IIIHeidi e Conan il Ragazzo del Futuro; la sua prima regia cinematografica risale al 1979: Lupin III Il Castello di Cagliostro. Il suo La Città Incantata (Sen to Chihiro no kamikakushi), pellicola del 2001 che gli è valsa l’Orso d’Oro a Berlino 2002 e il premio Oscar agli Academy Awards 2003, resta il più grande successo di sempre al botteghino giapponese. Lo scorso anno ha annunciato il ritiro dalla direzione di lungometraggi.
La Hall of Fame è stata fondata nel 1996 per rendere merito “alle vite, al lavoro e all’eredità dei più grandi creatori di fantascienza fantasy”. Nel 2004 ha trasferito la propria sede dal Gunn Center for the Study of Science Fiction dell’Università del Kansas all’attuale EMP Museum di Seattle. Tra i precedenti onorati troviamo Ray Bradbury, James Cameron, Jean “Moebius” Giraud, Robert A. Heinlein, Ursula K. Le Guin, George Lucas, E.E. Smith, Steven Spielberg e Jules Verne.

Fonte:

Kodansha lancia Young Magazine The 3rd

Si allarga la famiglia delle riviste seinen di casa Kodansha: la trentunesima uscita di Weekly Young Magazine annuncerà ufficialmente Lunedì che il 5 Settembre vedrà la luce un nuovo contenitore per un pubblico adulto chiamato Young Magazine The 3rd — essendo la terza “sorella” che affiancherà Weekly e Monthly Young Magazine. 
Il 1 Luglio, intanto, il sito delle riviste “Young” dell’editore subirà un restyling e verranno diffusi ulteriori dettagli sul nuovo magazine.
Lanciata nel 1980, Weekly Young Magazine ha serializzato numerose opere ben note anche in Italia; tra queste ricordiamo Kaikisen – La Stirpe della Sirena di Satoshi Kon, 3×3 Occhi di Yuzo Takada, Ghost in the Shell di Masamune Shirow, Chobits & xxxHOLiC delle Clamp e Akira di Katsuhiro Otomo.

Fonte:

Tre OVA per Alice in Borderland

Saranno tre gli OVA tratti dal survival Alice in Borderland di Haro Aso. Sappiamo già che il primo episodio in DVD verrà commercializzato con l’edizione speciale del volume 12 del manga, che uscirà in Giappone il 17 Ottobre; i successivi due episodi saranno offerti con i tankobon numero tredici e quattordici. Il volume 11 è stato distribuito il 18 Giugno.
A differenza dello spot pubblicitario animato da Production I.G, il trittico di OVA sarà realizzato da Silver Link (Kokoro Connect) e Connect (Strike the Blood); per quanto riguarda il cast di doppiatori Yoshimasa Hosoya interpreta Ryohai Arisu, Tatsuhisa Suzuki Daikichi Karube, Tsubasa Yonaga Chota Segawa e Maaya Sakamoto Saori Shibuki.
In Italia il manga è pubblicato da Flashbook Edizioni, il volume 5 è di prossima pubblicazione:
Mentre Arisu, incastrato dalla banda che detiene il controllo della Spiaggia, si dispera aspettando la morte e ripensando ai suoi amici, un nuovo inaspettato game coinvolge tutti i residenti. Usagi si dà da fare per salvare l’amico e farlo partecipare, in modo da poter prolungare il suo visto in scadenza.
Il volume comprende anche un capitolo speciale ambientato quattro giorni prima, quando il quindicenne Hayato Dodo precipitò a sua volta nel Paese dell’Ultima Ora…

Fonte:

Levi di Attack on Titan si aggiudica la copertina di una rivista femminile giapponese

Il Caporal Maggiore Levi conquista anche la copertina di Frau, famosa rivista di moda giapponese
Come già anticipato, il numero di agosto di Frau rivista di moda femminile di Kodansha riserva una gradita sorpresa alle fans di Levi, amatissimo personaggio di Shingeki no Kyojin. La copertina  del magazine infatti è dedicata a lui con un’illustrazione speciale del mangaka Hajime Isayama. La rivista  sarà in vendita in Giappone  l’11 luglio.
Il magazine conterrà un opuscolo speciale di 12 pagine con una lunga intervista ad Isayama che spiegherà la personalità del Caporal Maggiore Levi, e si soffermerà su qualche dettaglio del manga.
Oltre all’opuscolo sarà disponibile anche un poster formato A4 della copertina, la versione pocket della rivista conterrà invece un mini poster.
Questo numero speciale si concentrerà su libri e manga. Il magazine annuncerà inoltre i vincitori del premio Frau Literature e del premio Frau Manga. Purtroppo per gli appassionati di Levi, l’immagine di copertina non rivela se tra questi figura anche L’Attacco dei Giganti.

Fonte:

Nuovo manga per Go Nagai: Gekiman! – Mazinger Z no Sho

L’ultimo numero del settimanale Manga Goraku di Nihonbungeisha ha annunciato oggi che Go Nagai pubblicherà una nuova serie a partire dall’uscita del 4 Luglio: si intitola Gekiman! ~Mazinger Z no Shõ~ (Gekiman! – Il capitolo di Mazinger Z) e rivelerà la storia mai raccontata prima della creazione del seminale manga robotico Mazinger Z; l’opera è uno dei progetti che festeggeranno il cinquantesimo anniversario della rivista.
Il progetto autobiografico Gekiman!, in cui un alter ego dell’autore racconta i retroscena sulla pubblicazione dei manga di Nagai e sulla vita dell’autore all’epoca, ha debuttato nel 2010 con Gekiman! ~Devilman no Shõ~ (Gekiman! – Il capitolo di Devilman), serializzato su Manga Goraku fino al 2012 e raccolto in 6 volumi.

Fonte:

Highschool of the Dead a Luglio su Man-Ga di Sky

Man-Ga ha rivelato l’ultimo asso della sua “grande estate calda”: dopo Saint Seiya The Lost Canvas, Sengoku Basara e l’edizione integrale di Hello! Spank, a Luglio gli abbonati del canale 149 di Sky potranno gustarsi in prima visione assoluta anche Highschool of the Dead. L’anime ha debuttato in edizione sottotitolata su Yamato Animation a Settembre dello scorso anno; l’edizione home video verrà pubblicata da Yamato Video in autunno.
Sceneggiato da Yosuke Kuroda (Trigun) per la regia di Tetsuro Araki (Shingeki no Kyojin –L’Attacco dei Giganti) e animato da Madhouse (Death Note), l’anime adatta in dodici episodi parte del manga originale di Shouji Sato e Daisuke Sato ancora in corso di (sofferta) serializzazione in Giappone e pubblicato in italiano da Planet Manga.
L’ultimo volume uscito è il settimo: “Un nuovo capitolo del successo che ha consacrato Daisuke Sato e Shouji Sato ai vertici del fumetto zombi-splatter con un tocco sexy! Dopo la fuca dal centro commerciale, Kota è sotto shock per aver dovuto uccidere la poliziotta Asami. Non potrà aiutare gli altri ragazzi nella dura battaglia che dovranno affrontare per raggiungere il commissariato Est. Ma cosa troveranno ad aspettarli al distretto?”

Fonte:

Hunter x Hunter in breve pausa ma Jump lancia quattro nuove serie

Hunter X Hunter non fa in tempo a riprendere la sua pubblicazione che già va in pausa anche se solo per una settimana (praticamente non si interrompe di fatto, considerando i trascorsi della serie).
Nel 31° numero di quest'anno della rivista Shonen Jump di annuncia infatti che la pubblicazione di H X H si prenderà una pausa sul numero 32 per poi riprendere al 33 in uscita a metà luglio.
Sul 32 dovrebbe poi avere spazio un progetto speciale ma non si sa con precisione se sarà legato alla serie.
Nel frattempo però Shonen Jump da anche annuncio di nuove serie che inizieranno a breve la loro serializzazione sulla famosa rivista:
  • Boku no Hero Academia di Kōhei Horikoshi dal 7 Luglio: storia del liceale Ikuzo ambientata in un mondo dove i super poteri sono ormai cosa comune, tuttavia lui ne è sprovvisto e sogna un giorno di averne.
  • Soreike! Yūgō-kun di Shūhei Miyazaki dal 30 Giugno: manga umoristico in tre capitoli... a base di chimica!
  • Mitsukubi Condor di Ryō Ishiyama dal 14 Luglio.
  • Yoakemono di Yūsaku Shibata dal 19 Luglio.
Fonte Consultata:
Anime News Network

Nyanpuku Nyaruma, i gattini portafortuna nel kodomo anime estivo

Parte a luglio 2014 per la regia di Takeshi Onaka e il chara design dello stesso il kodomo anime estivo Nyanpuku Nyaruma.
La storia segue due gattini gemelli col desiderio di rendere gli altri felici, assieme ai loro strani amici.

Soko wo Nantoka 2 - drama per la hostess che vuole diventare avvocato

Il manga Soko wo Nantoka, (Soko Nan / Please Do Something) della mangaka Mikoto Asou, godrà di una seconda trasposizione in live action. Il drama -  8 episodi  - andrà in onda sull’emittente pubblica NHK, dal 3 agosto, ogni domenica alle 22:00.  La prima serie, sempre in 8 puntate, è andata in onda dal 21 ottobre del 2012, nella stessa fascia oraria, che verrà occupata della seconda. 
Rakuko "Rakko" Kaise, un'ex cabarettista di hostess club, tenta la strada delle professioni legali. Kaise, cresciuta in una famiglia disagiata, decide infatti di diventare un'avvocatessa. Dopo aver passato a stento l’esame d’avvocato, comincia a lavorare presso uno scalcinato studio legale, dove viene mal pagata. Però la protagonista sogna di diventare la regina del foro…
Yuika Motokariya (Yuri Yamamoto nelle pellicole dedicate a Bokura ga ita) torna ad interpretare la protagonista e del cast faranno ancora parte: Ennosuke IchikawaMegumiWaka Inoue, Kohei Otomo.
Tra le new entry della seconda stagione invece troviamo: Gota Watabe e Yoshio Inoue. La regia è affidata al duo Keiji Kataoka e Takashi Isshiki, mentre alla sceneggiatura questa volta Masako Imai sarà affiancata da Rie Yokota.
Il manga shoujo originale della Asou è stato serializzato sul magazine Melody di Hakusensha a partire dal giugno del 2007, ed è terminato a maggio 2013, raggiungendo quota 8 tankobon.

Fonti consultate:
Drama Wiki
Annuncio ufficiale di NHK