Un Mondo a Fumetti - Il forum !! Cosa aspettate a clikkare sul banner qui sotto?

Image and video hosting by TinyPic

giovedì 30 settembre 2010

Nuovo capitolo per I.O.N. di Arina Tanemura

Un’ottima sorpresa per tutti a fans di Arina Tanemura, molto conosciuta per essere l’autrice di The Gentlemen’s Alliance Cross, è in arrivo a fine mese. E’ stato annunciato infatti che il 22 ottobre prossimo sarà pubblicato sulla rivista Special Ribon Fantasy di Shueisha un nuovo capitolo di trentadue pagine di I.O.N, con pagine a colori e che avrà l’onore della copertina.
Questo manga, pubblicato in Italia da Planet Manga e che l’autrice pubblicò ben tredici anni fa, narra le vicenda della giovane Ion Tsuburagi che un giorno conosce Midako Huroari, uno studente che sogna di aprire un club di poteri psichici, e nel suo laboratorio viene a contatto con una strana pietra da cui acquisisce dei poteri paranormali.

Fonte:

Un nuovo one shot per le CLAMP: Gate 7, tra sogni e realtà

Il mensile Jump Square (o Jump SQ) annuncia che le CLAMP stanno lavorando ad un nuovo one shot: Gate 7, che sarà pubblicato sulle pagine della stessa rivista con la prossima uscita del 4 novembre. Questo manga fa parte del progetto “Supreme Yomikiri Series” (Supreme One-Shot Series), lanciato da Jump Square con la sua prima uscita nel novembre 2007 ed ha già ospitato molti celebri artisti e i loro one shot, tra i quali si annoverano: Yasuhiro Nightow (Trigun), Akira Toriyama (Dragon Ball), Masakazu Katsura (Video Girl Ai), e Hideaki Sorachi (Gintama). Non vi sono ancora dettagli ufficiali sul titolo, ma le versioni giapponese e canadese del negozio on-line Amazon, verso al fine del 2008, avevano preannunciato il rilascio di un famigerato prodotto chiamato Mangettes: Gate 7 di cui era stata postata l’illustrazione della copertina ed una breve descrizione: Tra lo stato di coscienza di quando siamo svegli e lo stato subconscio di quando dormiamo, vi è un sottile stato definibile come “lucid dreming”, potremmo dire di “sogni lucidi”. Lo stato di coscienza appartiene a ciascun individuo, mentre i sogni vengono condivisi da tutte le menti umane, che vivono nel presente, hanno vissuto nel passato e vivranno nel futuro. Ben pochi possiedono il potere di avere accesso a questa segreta realtà a loro piacimento, ed ora si svolge una battaglia nel mondo dei sogni per il controllo del mondo dei svegli, sempre più spesso i desideri nel mondo reale vengono manipolati da misteriosi dominatori dei sogni. Anche la protagonista della storia, Hana, una studentessa delle superiori figlia del custode di un tempio di Kyoto, ha il potere di entrare nel mondo dei sogni, ma può farlo solo grazie ad una strana bestiola, che sarà sua guida nonché fidato compagno, nella lotta contro i burattinai che tirano le fila della realtà.In seguito il titolo fu rimosso dal database del rivenditore e non ne fu più possibile la prenotazione, mentre il concorrente Tower Books annovera ancora il progetto. Si tratterà dello stesso manga?

Fonte:

Alita: Last Order passa ufficialmente da Shueisha a Kodansha

Si è definitivamente chiusa la questione riguardante il futuro di Alita: Last Order (edito in Italia dalla Panini Comics), di cui avevamo già parlato quest’estate. Il manga creato da Yukito Kishiro, era in pausa da alcuni mesi a causa di un diverbio tra l’autore e la Shueisha, che è culminato con la decisione, ormai ufficiale, di abbandonare la casa editrice iniziale a favore della Kodansha; il diverbio, ricordiamolo, era dovuto al fatto che l’editor della Shueisha aveva modificato nella ristampa alcuni dialoghi, giudicati troppo eccessivi, causando così il disappunto dell’autore. Ora la serie sarà pubblicata sulla rivista Evening probabilmente a partire dai primi mesi del 2011, ma a questo punto si aprono degli interrogativi: i prossimi tankobon verranno ancora pubblicati dalla Shueisha? La prosecuzione della serie sarà immune dalle complicazioni editoriali? E soprattutto, noi lettori italiani quanto dovremo aspettare prima di leggere i prossimi volumi?
Continuate a seguirci e avrete una risposta.

Fonte:

mercoledì 29 settembre 2010

Mamoru Oshii dirigerà un corto su Cyborg 009 di Shotaro Ishinomori

Mamoru Oshii (Ghost in the Shell, Sky Crawlers) si lancia nel 3D, e, con la sponsorizzazione della Panasonic, dirigerà gli animatori dello studio Production I.G. per realizzare un progetto d’animazione 3D stereoscopica ispirato al manga Cyborg 009 di Shotaro Ishinomori. Il corto ad alta definizione, della durata di 4:45 minuti, sarà presentato in occasione del prossimo CEATEC Japan 2010 (Cutting-edge IT & Electronics Comprehensive Exhibition) che si terrà a Chiba dal 5 al 8 ottobre. A comporre la colonna sonora sarà un collaboratore di vecchia data di Oshii, ovvero Kenji Kawai (Ghost in the Shell, Death Note film). Cyborg 009, pubblicato in Italia dalla J-POP, nasce come serie a fumetti nel 1964 sulle pagine di Shounen King e si sviluppa in diversi capitoli il cui ultimo è stato serializzato nel 1985 sulla rivista SF Animedia. Rimasta incompleta alla morte dell'autore, ha visto la sua conclusione nel 2008 con la pubblicazione del romanzo 2012 009 conclusion GOD'S WAR basato su una ricostruzione effettuata da Onodera Jou (小野寺 丈). La storia narrata in questi 45 anni è quella di nove esseri umani catturati e utilizzati come cavie da Black Ghost, che li vede contrapposti all'organizzazione che ne ha cambiato per sempre l'esistenza trasformandoli in esseri dotati di svariati superpoteri e mira a scatenare una nuova guerra mondiale. Cyborg 009 esplora i temi cari all'autore, a partire dalla difesa della pace e quello che vede, come in Kamen Rider, i paladini dell'umanità utilizzare le armi del nemico per poterlo combattere e sconfiggere.

Fonte:

martedì 28 settembre 2010

Pausa per Saiyuki Reload Blast e Ibun – Problemi di salute per Kazuya Minekura

Il mensile giapponese Comic Zero-Sum di Ichijinsha Publishing in vendita questi giorni ha annunciato uno stop a tempo indeterminato per Saiyuki Reload Blast e Saiyuki ibun, i due nuovi capitoli della lunga saga di Saiyuki di Kazuya Minekura. La pausa è dovuta a non meglio precisati problemi di salute dell’autrice e a un intervento chirurgico cui potrebbe sottoporsi. Dopo la conclusione di Saiyuki gaiden (in Italia per Dynit) a maggio del 2009, l’autrice era al lavoro sul capitolo finale della sua lunga opera, che reinterpreta la leggenda dello scimmiotto di pietra e del viaggio in occidente del monaco Sanzo: Saiyuki Reload Blast. Contemporaneamente, la Minekura si dedicava al nuovo prequel Saiyuki ibun, con protagonista il futuro Komyo Sanzo.
Lo scorso novembre, in occasione della Saiyuki Festa ’09, l’autrice ha annunciato la trasposizione animata di Sayuki gaiden, quattro volumi che raccontano le vicende accadute 500 anni prima della saga originale di Saiyuki a Goku e alle precedenti incarnazioni di Sanzo, Gojyo, e Hakkai. Tre serie animate, sei OAV e un film d’animazione hanno preso ispirazione dalla saga. Tra queste, la prima serie trasmessa su MTV nel 2002 e proposta in dieci DVD da Dynit.

Fonte:

Nuova serie animata per Berserk di Kentaro Miura!!

Un annuncio sulla fascetta della cover del nuovo volume giapponese di Berserk, in vendita dal prossimo giovedì, conferma la produzione di una nuova trasposizione animata per il manga cult di Kentaro Miura, attualmente in pausa (una delle tante). Presto nuove informazioni verranno pubblicate sul sito ufficiale dell’editore Hakusensha e su Young Animal, il magazine su cui è serializzato. Un account Twitter è stato inoltre registrato come Berserk Project e un trailer in ben quattro versioni interpretato da Gackt, ben noto attore e cantante giapponese da sempre grande fan di Berserk, pubblicizzerà in tv l’uscita del nuovo volume del manga tra il 29 settembre e il 3 ottobre.
Una prima serie animata in 25 episodi basata sul manga è già stata prodotta da VAP, con risultati mediocri, nel 1997. Animata dalla Oriental Light and Magic (Deltora Quest, Inazuma Eleven, Pokémon Best Wishes!) con l’ottimo character design di Yoshihiko Umakoshi (Street Fighter Alpha, Casshern Sins, Heartcatch Precure!) l’anime ripercorre la prima parte del manga, dalla giovinezza di Gatsu fino all’insuperabile capitolo della Eclissi, interrompendosi con un cliffhanger. Ancora non è chiaro se la nuova produzione sarà un remake completo o, poco verosimilmente, un seguito diretto della precedente, disponibile anche in Italia in DVD Yamato Video.

Fonte:

Alle CLAMP l'onore di illustrare il nuovo Peter Pan di Barrie

Appena qualche giorno fa è stato reso noto, attraverso il proprio sito ufficiale, che il gruppo CLAMP sta attualmente lavorando alle illustrazioni per una nuova edizione giapponese di Peter Pan, l'opera più famosa di J.M. Barrie: il volume verrà pubblicato a novembre, e sarà corredato da una copertina anch'essa a cura delle CLAMP. Intitolato "Peter Pan to Wendy", dall'omonimo romanzo che Barrie traspose da commedia teatrale ad opera cartacea, il volume è parte della collana Aoi Tori Bunko (Blue Bird Books) edita da Kodansha; le CLAMP vi avevano già collaborato attraverso la recente edizione delle storie di magia intitolate "Omishiroi Hanashi o Yomitai! (Magical Hen)", che tradotto dal giapponese suona all'incirca come "Vorrei leggere una storia interessante! (Magical Edition)". Il gruppo CLAMP si compone oggi di quattro talentuose mangaka di Osaka che hanno al loro attivo diversi titoli: tra i più famosi ricordiamo XXXHolic, X/1999, Chobits, Card Captor Sakura. Nate inizialmente come un circolo di autrici di doujinshi, il debutto delle CLAMP nel campo dei manga risale al 1995 con l'opera RG Veda, che ne marca il primo grande successo di pubblico. La loro opera più recente è il manga Kobato., pubblicato in Italia da J-Pop, e che ha peraltro già goduto di una trasposizione animata, andata in onda sulle emittenti nipponiche tra ottobre 2009 e marzo 2010.

Per quanto riguarda l'opera di Barrie, invece, ne esiste la riduzione animata Peter Pan no bouken del 1989 ad opera della Nippon Animation, un titolo che rientra nel progetto World Masterpiece Theater, discostandosi tuttavia nella resa rispetto all'opera originale.
"La seconda a destra, poi sempre dritto fino al mattino"

Fonte:

Suiiki di Yuki Urushibara si conclude ad un anno dal suo inizio

Suiiki, il nuovo manga di Yuki Urushibara, autrice di Mushishi, si concluderà il 25 ottobre sulle pagine del mensile Afternoon, dopo una serializzazione durata meno di un anno. I due volumi di cui sarà costituita l'opera usciranno contemporaneamente, in Giappone, il prossimo gennaio.Il manga narra la storia di Chinami, una ragazza che, nel corso di un allenamento del club di nuoto in una torrida giornata estiva, perde conoscenza; mentre è svenuta, Chinami sogna di trovarsi sulla riva di un fiume, sotto la pioggia, in una fresca giornata ben diversa da quella che ha appena lasciato. Dopo essersi ripresa, la ragazza si rende conto di come quel sogno fosse troppo realistico, e infatti ogni volta che si addormenterà, da quel momento in poi, si ritroverà dall'altra parte, nei pressi di quel fiume... Ricordiamo che Mushishi, serie conclusa in 10 volumi della stessa autrice, è stato pubblicato in Italia da Star Comics.

Fonte:

domenica 26 settembre 2010

Novità di questa settimana... Ronin

Il sortilegio del vento Vol. Unico

Una bellissima amazzone guerriera si risveglia priva di memoria sulle rive di un fiume misterioso, e il primo essere umano che incontra è un giovane bardo con un’arpa rotta a forma di unicorno.
Il suo strumento potrà essere riparato solo con il crine di un esponente della razza mitologico animale, di cui è alla ricerca.
Priva di prospettive a causa dell’amnesia, l’amazzone si unisce alla ricerca del bardo, avventura durante la quale barlumi di memoria iniziano a tornarle alla mente…

Occhi dietro 1 Novità

Bambini che scompaiono misteriosamente. Una vecchia leggenda popolare che parla di strani eventi e di una creatura da incubo. Una strana voce… Michio, scrittore di romanzi, visita un piccolo villaggio rurale chiamato Shirotoge disperso nel folto dei boschi montani giapponesi, pressoché privo di contatti con il resto del mondo… e qui inizia il peggiore incubo della sua esistenza. Quando le paure ataviche si concretizzano fino a far vacillare la mente del più razionale degli uomini, allora non c’è più alcuna speranza…Grazie anche all’accuratezza dei disegni di Nokuto Koike, capace di restituire la reale atmosfera dell’ambientazione in cui si svolge l’azione, Michio Shusuke (autore e protagonista della storia) adatta il proprio romanzo originale in una miniserie horror talmente realistica da mettere i brividi anche ai lettori dai nervi più saldi.

Vicini vicini Vol. Unico

Sin dalla più tenera età, Yuzu considera I-chan come il principe azzurro delle favole, sempre pronto a correre in suo soccorso a ogni minima difficoltà. Il suo fascino è davvero sconvolgente, e poi è così forte, virile… Ma la natura non fa sempre le cose nel migliore dei modi, e Yuku finisce col diventare molto più alto del suo migliore amico, tanto da superarlo di almeno una spanna! Può un principe azzurro essere più basso della bella principessa da salvare?

Novità di questa settimana... GP Publishing

Tribal 12 3 Ultimo

Un giorno qualunque, spinta dal desiderio di ritrovare la una persona a lei cara, una ragazza creò una sostanza in grado di squarciare il confine tra materia e spirito, e capace di materializzare i desideri più intensi: la metafisica. L’esperimento, malauguratamente, fallì. Le particelle di metafisica invasero il mondo: nacquero così mostri terrificanti, malvagi e inumani, interessati unicamente all’annientamento della razza umana. Ma non tutto il male venne per nuocere: contemporaneamente, infatti, nacquero anche uomini in grado di fronteggiare questo pericolo, piegando le particelle al proprio volere. I prescelti avevano dalla loro 12 accessori grazie ai quali erano in grado di amplificare l’immaginazione… il loro nome era Twelve. Un tempo, un famoso scienziato disse: “tutto ciò che un essere umano immagina, può diventare realtà”. Benvenuti nel mondo dei “dodici”. Benvenuti in TRIBAL 12

sabato 25 settembre 2010

Termina Alice in Heartland di Soumei Hoshino e QuinRose

Si è concluso il 15 settembre sul numero 10 del mensile Comic Avarus di Mag Garden Heart no kuni no Alice, manga del 2008 tratto dal videogame omonimo per PC, PS2 e PSP di QuinRose e disegnato dall’esordiente Soumei Hoshino. La reinterpretazione a fumetti della favola di Alice nel Paese delle meraviglie di Lewis Carroll si comporrà in totale di 6 volumi, tre dei quali già proposti in fumetteria da GP Publishing con il titolo di Alice in Heartland: trasportata dal surreale “Bianconiglio” nel misterioso mondo di Heartland, la bionda e candida Alice avrà ben presto modo di incontrare i curiosi abitanti del luogo, tra i quali il bellissimo leader mafioso Blood e l’affascinante ma nevrotico cavaliere Ace. Accasatasi presso Julius l’orologiaio, la ragazza comincia a prendere confidenza con il Paese delle meraviglie e i suoi incredibili personaggi con un orologio al posto del cuore: “c’è un pezzo di ricambio per tutto!” (l’anteprima online sul sito dell’editore).

Fonte:

venerdì 24 settembre 2010

Un nuovo databook per One Piece

Buone notizie per tutti i fan di One Piece che non possono fare a meno di conoscere nel dettaglio tutti i segreti del loro manga preferito. Shueisha ha infatti annunciato che il prossimo 4 novembre verrà messo in vendita in Giappone un nuovo databook, il quarto per la precisione, intitolato “One Piece Green”. L’uscita di questo nuovo volume dedicato all’opera di Eiichiro Oda accompagnerà l’uscita del 60° tankobon della serie. In Italia sia il manga che i databook sono pubblicati da Star Comics, che ha già editato “One Piece Red : Characters”,” One Piece Blue : Grand data file” e “One Piece Yellow : Grand elements”.

Fonte:

In arrivo il terzo artbook per “Fullmetal Alchemist”

Il prossimo 22 novembre è una data certamente importante per tutti i fan di “Full Metal Alchemist”.
Si tratta infatti del giorno di uscita dell’ultimo tankobon del celebre manga di Hiromu Arakawa.
A rendere ancora più frenetica l’attesa si aggiunge la notizia che in contemporanea sarà messo in vendita anche il terzo artbook della serie, ad un costo (2800 yen) quasi doppio rispetto a quello dei volumi che lo hanno preceduto, cosa che induce a ritenere che questo nuovo artbook conterrà molto materiale in più.

Fonte:

Serie OAV per le avvenenti guerriere di Hyakka Ryōran Samurai Girls

Nonostante il primo episodio sia stato trasmesso recentemente, i produttori della nuova serie Hyakka Ryoran Samurai Girls già guardano al futuro, annunciando che i DVD/Blu-ray conterrano una serie OAV intitolata Hyakka Ryoran ~Otome Ureshi Hazukashi Shōshi no Chigiri~. Nell’edizione home video saranno inserite inoltre delle strisce yonkoma realizzate da Churuwo Kazahana, creatore del manga.La storia di Hyakka Ryoran Samurai Girls è ambientata all’inizio del XXI secolo, in un Giappone alternativo in cui lo shogunato Tokugawa non ha mai perso il potere, continuando la sua politica di isolamento forzato dal resto del mondo. Il 25° shogun governa da oltre 20 anni, mentre in un'enorme accademia sita ai piedi del Monte Fuji studiano i figli delle più importanti famiglie militari e il Consiglio Studentesco impone la disciplina, soffocando tutti gli elementi sovversivi. Due giovani ragazze, Yukimura Sanada e Matabei Goto, però decidono di ribellarsi al Consiglio, tra i cui membri militano Sen Tokugawa (“Sen-hime”) e Hanzo Hattori. In questa lotta saranno coinvolti loro malgrado anche il sedicenne Muneakira Yagyu e Jubei YagyuHyakka Ryoran Samurai Girls è un progetto multimediale nato sulla scia di brand famosi come .hack. Lo scorso anno Akira Suzuki, in collaborazione col disegnatore Niθ (Blassreiter, Demonbane, Neppu Kairiku Bushi Lord Games) ha “aperto le danze” con la pubblicazione del primo volume dell’omonima light novel sulla rivista Monthly Hobby Japan; in contemporanea, Chiruo Kazahana ha cominciato a lavorare sulla versione manga; la Alter Company produce le action figure dei vari protagonisti; infine la versione animata è curata rispettivamente: dallo studio di animazione ARMS (Elfen Lied, I''s Pure, Ikkitousen, Queen's Blade) e dalla GENCO (Elfen Lied, Honey and Clover, Ikkitousen, Toradora!) per la produzione, mentre dalla casa discografica Lantis per la colonna sonora, la regia è affidata all’esordiente KOBUN e il character design a Tsutomu Miyazaw.

Fonte:
http://www.animeclick.it/news/25923-serie-oav-per-le-avvenenti-guerriere-di-hyakka-ryran-samurai-girls

giovedì 23 settembre 2010

Novità di questa settimana... Star Comics

Amici 155 - Black Bird 5

Misao Harada ha il potere di vedere spiriti e demoni. Un bel giorno la sua vita viene sconvolta dall’arrivo di Kyo, un amico d’infanzia che si rivela essere un demone, capoclan dei Tengu. Il ragazzo la sceglie come sua futura sposa, affinché doni prosperità al suo clan. Lei, infatti, tra i demoni è conosciuta come “la ragazza Senka”, ovvero colei che è in grado di assicurare fortuna, ricchezza o immortalità a colui che riuscirà a possederla. In questo numero, Sagami torna al suo paese natale per fare rapporto al padre di Kyo sulla situazione, ed entrambi convengono che Kyo e Misao devono sposarsi il prima possibile per evitare che la ragazza corra altri inutili pericoli. Intanto, i due giovani sono rimasti soli a casa, e ne approfittano per avere un po’ di intimità. Sul più bello, tuttavia, Misao sembra avere qualche ripensamento, e il fuoco della loro passione si spegne nuovamente...

Gundam Origini 20

Nel vasto universo di Gundam non c’è pace: la Federazione Terrestre e il Principato di Zeon continuano a scontrarsi nel tentativo di giungere all’epilogo di una guerra che va avanti da troppo tempo. Anche in questo numero, dopo l’ennesimo scontro finito in parità e con molti feriti, Amuro dà una svolta alla battaglia affrontando un lungo combattimento contro Dozle, che farebbe qualunque cosa pur di ucciderlo. Il Gundam sembra avere la meglio sulla nave di Dozle, ma questi non vuole assolutamente accettare la sconfitta, ed esce dalla cabina di pilotaggio iniziando a sparare all’impazzata verso Amuro. Come andrà a finire?

Keroro 18

Il sergente Keroro appartiene alle Forze Spaziali d’Invasione del 58° Pianeta.
Giunto sulla Terra per invaderla, s’infiltra maldestramente in casa Hinata e viene catturato da Fuyuki e Natsumi, che gli concedono di vivere con loro a patto che sbrighi i lavori domestici!
In questo numero, Keroro e i suoi compagni continuano a pianificare la conquista del pianeta, ma la famiglia Hinata decide di fare una bella gita al mare e i nostri amici alieni si uniscono a loro.
Purtroppo, però, dagli abissi sono in arrivo nuove sorprese...

Le bizzarre avventure di JoJo - Stardust Crusaders 3

A grandissima richiesta, tornano le avventure della famiglia Joestar in una nuova edizione interamente riveduta e corretta. Assolutamente irrinunciabile per tutti coloro che hanno amato JoJo nella prima edizione! - Nuovo formato - Nuova grafica - Dialoghi riveduti e corretti - Nuovo adattamento grafico - Volumi di OLTRE 300 PAGINE ciascuno Un’occasione imperdibile per tutti i giovani lettori che non hanno ancora avuto l’opportunità di leggere uno dei manga “generazionali” più epici dell’ultimo ventennio. Questo mese inizia la terza parte della saga, la miniserie STARDUST CRUSADERS, che vede come protagonista Jotaro Kujo, nipote giapponese di Joseph Joestar, impegnato a combattere contro Dio Brando a colpi di Stand, una sorta di proiezione extrasensoriale di cui è dotato!

Perfect Girl Evolution 24

La tranquilla vita di Sunako è scossa dall’arrivo in Giappone del principe del Regno di Grimel, il giovane perdutamente innamorato di lei e con la sua stessa passione per l'horror!
Sunako si trova così al centro di un triangolo amoroso tra il principe e Kyohei, e tra i due minaccia di scoppiare una vera e propria guerra per la conquista del suo cuore!
Come se non bastasse, la ragazza viene portata dalla zia ad un party di grandi celebrità e lì, incredibile a dirsi, la nostra beniamina deciderà di interpretare la parte della vera lady!

Switch Girl 3

La terribile avventura di Nika e Arata, caduti nella trappola di Meika e Masamune, si conclude fortunatamente in modo positivo.
Per la nostra switch girl, però, non c’è un attimo di tregua:
è giunto finalmente il momento di partire per le terme!
Nika comincia a fare castelli in aria pensando a quanti momenti romantici passerà in compagnia di Arata…
In realtà, niente andrà come lei spera, e molti segreti verranno a galla:
il motivo che spinge il ragazzo a odiare tanto le donne sarà finalmente svelato!

Yaiba 22

Nonostante gli sforzi di Yaiba e dei suoi compagni, la creatura malvagia che riposa nelle tenebre si risveglia! Onimaru ha intenzione di manipolarla per incenerire non solo il Giappone, ma il mondo intero! Per fermare il suo diabolico piano c’è una sola speranza: la spada divina creata dagli dei... la Spada del Dominatore!

Novità di questa settimana... Planet Manga

20th Century Boys 7 2ª Ristampa

Anno 2014, carcere di Himihotaru, il misterioso prigioniero numero 3 vive segregato in una cella in perenne stato d’isolamento.
La vita fuori dalle squallide mura della prigione intanto, sembra trascorrere in un’aura di tranquillità.
Ma, a ben guardare, sollevata la patina di serenità che copre ogni aspetto della quotidianità, la situazione del mondo appare decisamente tragica.
Il settimo volume di “20th Century Boys” ci consegna un nuovo affascinante capitolo del fantastico romanzo a fumetti firmato da Naoki Urasawa.

Bakuman 4

Quarto appuntamento con l’opera che vi svela tutti i segreti per diventare dei veri mangaka!
Saiko e Shujin hanno deciso di sfondare nel mondo dei manga rispettivamente come disegnatore e sceneggiatore e finora hanno fatto grandi cose insieme, ma adesso la loro grande amicizia è sul punto di finire per sempre!
E tutto perché Saiko è convinto che Shujin non prenda più tanto sul serio il loro sogno di diventare mangaka… sarà vero?
Che lo sia o no, Saiko sta seriamente meditando di iniziare a fare manga da solo!

Bleach 42

Infuria lo scontro tra shinigami e arrancar!
E si tratta di una battaglia che gli shinigami non possono permettersi di perdere, altrimenti Aizen dominerà il mondo.
Mentre Toshiro Hitsugaya deve vedersela con le pericolose tecniche di manipolazione dell’acqua di Tia Harribel, Soi Fon combatte contro Baraggan, che possiede i poteri della morte.
Tutto ciò che viene sfiorato dal suo tocco, si decompone e muore.
Come si può vincere contro un avversario così?
Soi Fon dovrà compiere l’impossibile!

Bleach Gold 18

L’esecuzione ha inizio!
Rukia sale sul patibolo, rassegnata ormai alla sua fine.
Attorno a lei, gli shinigami del Gotei 13 osservano in silenzio la scena.
Tra loro c’è anche suo fratello Byakuya, che non ha fatto niente per impedire che lei venisse giustiziata.
Se Rukia morirà, tutti i combattimenti sostenuti fino ad adesso da Ichigo e i suoi amici per salvarla saranno stati inutili.
Quindi Ichigo deve sbrigarsi: se vuole davvero impedire l’esecuzione, deve farlo ora o mai più!

Code Geass - Lelouch of the Rebellion 5

C’è aria di festa all’Accademia Ashford!
Come ogni anno è in programma il festival scolastico e Lelouch, come membro del consiglio studentesco, è obbligato a parteciparvi.
Anche Euphemia arriva alla scuola e qui farà un clamoroso annuncio che potrebbe cambiare il destino dell’Area 11!



Code: Breaker 5

Dall'autore di Samurai Deeper Kyo, un manga d'azione che fa riflettere sul concetto di giustizia, in un paese avanzato come il Giappone. Le leggi ci sono, ma non sempre i criminali si possono punire. Ecco perché esistono i C0de:Breaker, coloro che non esistono, ragazzi dotati di poteri magici e spaventosi, che giudicano coloro che la legge non può giudicare. I C0de:Breaker sono condannati a un'esistenza nell'ombra, a essere pedine nelle mani del governo. C'è chi, fra loro, si ribella: Hitomi, ex C0de:Breaker, ha messo in piedi un piano terribile, un vero e proprio atto terroristico. Hitomi vuole umanità da una nazione che lo ha trattato in modo ingrato, che si è servita di lui, come fosse un oggetto.

Gurren Lagann - Sfondamento dei cieli 3

La battaglia può essere vinta, il veicolo nemico conquistato, ma tutto questo valeva davvero il salatissimo prezzo pagato?
Cosa ne sarà della Brigata Gurren ora che il loro leader carismatico, la forza che li teneva uniti e li spingeva ad andare avanti, non c’è più?




I cavalieri dello zodiaco: The Lost Canvas 31

Si presenta sul campo di battaglia l’arcinemico! Dopo la sconfitta di Eaco per mano di Sisifo, è tempo di uno scontro ancora più devastante! Tenma si troverà difatti faccia a faccia col proprio incubo! Infiammato da questo incontro inaspettato, Tenma brucia di rabbia, pentimento e passione, perché forse agendo diversamente avrebbe potuto evitare la tragedia che si sta consumando. Un combattimento furibondo farà tremare il cielo e la terra, e metterà a durissima prova il nostro eroe e i suoi compagni. Cosa ne sarà dei Cavalieri di Atena? Riusciranno mai a prevalere sull’armata degli Spettri e a salvare l’umanità? La Tela Perduta è all’orizzonte, ma ancora irraggiungibile. Il cosmo dei Cavalieri dello Zodiaco arderà per sempre!

La scuola dei morti viventi - Highschool of the Dead 4

La costanza dei morti viventi.
Anche quella che sembrava una fortezza impenetrabile è stata conquistata da “loro”.
Ma i morti viventi non sono l’unico problema che i nostri ragazzi dovranno affrontare: che cosa succede, infatti, quando l’ordine mondiale si è sgretolato sbranato dagli zombi?
Samurai, belle ragazze, veicoli anfibi e molta carne divorata.
Una ricetta di Daisuke Sato e Shouji Sato.

Tista 2 Ultimo

L’ultima preghiera! Direttamente dalle pagine di Jump SQ e dall’acclamato autore Tatsuya Endo! Si concludono le avventure di Tista, la solitaria studentessa che cela l’identità di Sister Militia, una spietata killer di criminali, ormai al centro di un groviglio inestricabile di intrighi che sarà difficilissimo sciogliere! Un passato misterioso, un’organizzazione religiosa che nasconde mille segreti e uno scenario che finalmente prende forma davanti agli occhi di Tista e che porterà a conseguenze imprevedibili! La miniserie più esplosiva dell’anno si conclude qui!

A marzo torneranno in Italia: Cesare e Il grande sogno di Maya

Vi riporto di seguito il comunicato apparso sul sito ufficiale di Star Comics. Nel mese di marzo assisteremo al ritorno di due veri e propri must del manga: Cesare il Ceatore che ha Distrutto di Fuyumi Soryo e Il grande sogno di Maya - La Maschera di vetro di Suzue Miuchi!
CESARE: la prima volta dall’inizio della serializzazione non saremo in grado di presentare il volume 8 di Cesare a Lucca Comics and Games, città che l’ha tenuto a battesimo sin dall’inizio. Per molti mesi Soryo sensei si è trincerata in un assoluto riserbo sulla data di uscita dell’albo in Giappone, ma finalmente è giunta la notizia: Cesare 8 verrà pubblicato in Giapponeil 22 Ottobre, ciò significa che saremo in grado di pubblicarlo in Italia a Marzo 2011. Preparatevi dunque ad accogliere il grande Cesare Borgia per una nuova fantastica rievocazione storica.
IL GRANDE SOGNO DI MAYA: grandi notizie anche sul fronte Maya. Dopo meno di un anno dall’uscita in Italia del volume 44 arriva la notizia della pubblicazione di ben due ulteriori volumi della serie. Il numero 45 sarà pubblicato in Giappone il 30 settembre, mentre il n.46 uscirà il 29 Ottobre. Star Comics pubblicherà i volumi consecutivamente a Febbraio e Marzo 2011.

Fonte:

Nuovi dettagli sulla conclusione di D.N. Angel

Ad agosto vi avevamo annunciato che “D.N.Angel” di Yukiru Sugisaki è sul punto di concludersi e infatti Daisuke Niwa si congederà dal suo pubblico sul numero 12 di Gekkan Asuka, in vendita in patria a partire dal prossimo 23 ottobre. Tuttavia, sembra proprio che non si tratterà di un addio definitivo. Il quindicesimo tankobon non sarà altro che l’ultimo volume della prima parte della storia, preludio, evidentemente, di un secondo ciclo di avventure, su cui al momento non si hanno dati certi, ma che vi forniremo non appena saranno resi noti.

Fonte:

Tokuma ristampa Seraphim, il manga di Satoshi Kon e Mamoru Oshii

Il numero di Comic Ryu della Tokuma in uscita il 19 Ottobre avrà in allegato uno speciale Satoshi Kon Memorial Book che conterrà diversi capitoli del manga Seraphim: 2-Oku 6661-Man 3336 no Tsubasa. Il compianto regista, che iniziò la carriera come mangaka (in Italia abbiamo letto La Stirpe della Sirena, World Apartment Horror in coppia con Otomo e i one shot I Visitatori, Waira e Joyful Bell, tutti pubblicati da Star Comics), serializzò Seraphim sulle pagine di Animage dal Maggio 1995 al Novembre del 1996 per un totale di 16 capitoli mai raccolti in tankobon.
Il soggetto è di Mamoru Oshii, per il quale Kon aveva contribuito ai layout di Patlabor 2 The Movie, e racconta di un mondo devastato dal tenshi byo, una malattia che conduce alla morte le sue vittime: alla ricerca della soluzione del mistero della malattia, tre saggi e una ragazza di nome Sera si imbarcano in un viaggio nel cuore dell’Asia Centrale.

Fonte:

Sei one shot per i 30 anni di Big Comic Spirits, ci sono anche Adachi e la Takahashi

La rivista seinen della Shogakukan compie trent’anni, e per celebrare questo importante anniversario le sue pagine ospiteranno sei storie autoconclusive di altrettanti mangaka:
Su Big Comic Spirits 44 del 4 ottobre troviamo Rumiko Takahashi con Hoshi ha Sen no Kao;
Su Big Comic Spirits 45 del 9 ottobre abbiamo Taiyou Matsumoto, conosciuto in Italia per Tekkonkinkreet;
Big Comic Spirits 46 del 18 ottobre pubblicherà il lavoro di Satoshi Yoshida, famoso per la commedia teppistica degli anni ottanta Shonan Bakusozoku (inedito in Italia);
Mitsuru Adachi, che festeggia i quarant’anni di carriera, sarà di scena su Big Comic Spirits 47 del 25 Ottobre;
Big Comic Spirits 48 del 1 Novembre avrà una storia di Fumi Saimon;
Infine su Big Comic Spirits 49 dell’8 novembre sarà il turno di Tsubasa Fukuchi (La Legge di Ueki).

Fonte:

Torna Otaku Club (Genshinken) di Kio Shimoku

Genshinken, meglio noto in Italia come Otaku Club (per edizioni Star Comics) tornerà in Giappone con alcuni nuovi capitoli. La commedia manga di Kio Shimoku sul “club scolastico per lo studio delle arti visive moderne”, nient’altro che un covo di fanatici di manga, anime, cosplay, videogame, action figure e simili, riprenderà esattamente dall’ultimo episodio della precedente serie del 2002-2006 (9 volumi totali) sul numero 12 del mensile Afternoon di Kodansha, in vendita dal 25 ottobre. Il sequel s’intitolerà semplicemente Genshiken 2 e vedrà il quinto presidente del club, Ogiue Chika, alle prese con i nuovi membri del circolo. Due sono anche le serie animate prodotte da GENCO (Guyver: The Bioboosted Armor, Ikkitousen, Millennium Actress) e Palm Studio (Demonbane, Bartender) nel 2004 e nel 2007 per un totale di 24 episodi e 3 gli OAV d’intermezzo realizzati nel 2006 da Ajiado (Spirit of Wonder, Kakkun Cafe).

Fonte:

A Channel, la 'tranquilla' vita di quattro liceali

Annuncio indiretto da parte di Satoshi Kubo (Eureka Seven, Fullmetal Alchemist, Angel Beats!), l’animatore infatti ha rivelato sul suo account di MIXI di dover partecipare ai lavori per la realizzazione dell'adattamento animato di Mitsudomoe, serie trasmessa in Giappone dallo scorso luglio, ma, soprattutto, del nuovo titolo A Channel, anime che deve ancora essere annunciato ufficialmente.Probabilmente la nuova serie sarà ispirata all’omonimo yonkoma disegnato, a partire dal 2008, da un mangaka soprannominato bb Kuroda sulla rivista Manga Time Kirara Carat di Houbunsha e di cui è stato pubblicato un volume monografico lo scorso dicembre. A Channel è un classico slice of life che racconta la vita quotidiana di quattro adolescenti: la volubile Run, la temeraria Toru, la timida Yuko, e la sensibile e composta Nagi. Insomma a volte i social network sono in grado di bruciare persino gli annunci ufficiali.

Fonte:

mercoledì 22 settembre 2010

Nuove serie in arrivo per Akiko Monden e Mea Sakisaka

Nuove serie shojo all’orizzonte per Akiko Monden e Mea Sakisaka. La prima, già autrice di “Ice Age” (Professor Eiji), debutterà con un nuovo manga sul numero 21 di Big Comic Superior, in vendita dal prossimo 8 ottobre. Questa nuova storia sarà intitolata “Zenodoku – Money Doctor”. Nuovo progetto anche per Mea Sakisaka (Himekei Doll/Fashion Doll), che il 5 ottobre prossimo proporrà sulle pagine del numero 21 di Sho-comi una commedia romantica dal titolo “Matataki Suru Tabi, Koi wo Suru”.

Fonte:

Trailer per il live-action di Maria-sama ga Miteru

Primo trailer per l’adattamento cinematografico live-action di Maria-sama ga Miteru, popolare light novel di Oyuki Konno il cui approdo sul grande schermo era stato annunciato la scorsa primavera. Come annunciato qualche tempo fa, il ruolo della protagonista sarà affidato alla tredicenne modella Miki Honoka, conosciuta dai lettori della rivista di moda giovane giapponese Love Berry: nei panni di Yumi Fukuzawa, Honoka diventerà un'ordinaria studentessa iscritta al primo anno presso la Lillian Academy, prestigioso istituto di matrice cattolica per sole ragazze. Un incontro casuale con la senpai Sachiko Ogasawara permetterà alle due di instaurare un rapporto particolare, attraverso il dono del rosario di Sachiko a Yumi. Sachiko Ogasawara avrà il volto di Haru, diciottenne attrice, cantante pop e modella della rivista Seventeen.Alla Lillian Academy le iscritte possono prendere parte a un sistema che fa intrecciare loro una relazione di "sorellanza", attraverso lo scambio dei propri rosari, tra allieve senior e junior, con le più anziane che prendono sotto la propria ala una determinata studentessa del primo anno, la quale diventa così la loro "petite soeur", o sorellina. Le promotrici dello scambio e idoli della scuola, oltre che membri del consiglio studentesco, sono le ragazze dello "Yamayurikai", organo scolastico che si divide in tre categorie, per ognuna delle quali viene eletta una ragazza denominata "Rosa" con tanto di petite soeur a seguito.Le riprese di Maria-sama ga Miteru sono iniziate a maggio, e si prevede il debutto del lungometraggio nell'autunno 2010 sugli schermi nipponici: il film proporrà eventi tratti essenzialmente dal primo volume dell'opera originale cartacea, che finora conta ben 37 tomi, stampati da Shueisha in 5,4 milioni di copie. In aggiunta alla versione manga, le light novel hanno ispirato anche tre serie animate e cinque OAV prodotti da Studio Deen.




Fonte:
http://www.animeclick.it/news/26046-trailer-per-il-live-action-di-maria-sama-ga-miteru

martedì 21 settembre 2010

Minori Scramble! la marcia dei pinguini androidi

Lo studio Ufotable ha annunciato la realizzazione di un nuovo anime Minori Scramble!, rilasciando sul suo sito ufficiale un breve e divertente trailer, alla visione del quale, risulta subito palese che si tratterà di una commedia leggera tendente al demenziale, nella quale si nota qualche somiglianza con Gakuen Utopia Manabi Straight, lavoro del 2007 dello stesso studio di animazione. Tamaki Kakegawa è una bambina di quinta elementare, che odia i pinguini poiché questi animali hanno per anni assorbito tutto il tempo di suo padre, il dottor Yagiyama, che li studia ossessivamente. Nel tentativo di liberare la figlia da questa sua repulsione verso i pinguini, lo scienziato progetta Minori, un pinguino-androide. L’anime è tratto dal manga 4-koma (o yonkoma, letteralmente “di 4 vignette”) di Mikage Chihaya, serializzato dal 2007 su Manga Time Kirara Forward della casa editrice Houbunsha, compilato in un unico volume nel 2008. Il 9 ottobre, durante la quarta edizione del Machi Asobi Anime Event, Ufotable (Coyote Ragtime Show, Tales of Symphonia) selezionerà i doppiatori che presteranno la propria voce ai personaggi di: Tamaki, Minori e ai compagni di scuola di Tamaki; le audizioni sono aperte a professionisti e dilettanti.




Fonte:
http://www.animeclick.it/news/26045-minori-scramble-la-marcia-dei-pinguini-androidi

Kämpfer, nuovo progetto per le prosperose guerriere

In arrivo un nuovo progetto per Kämpfer, questo l’annuncio che lo staff di Monthly Comic Alive di Media Factory ha dato sull’account ufficiale della rivista. La notizia era stata già diffusa durante la scorsa TBS Anime Festa di Tokyo, e verrà confermata a breve in via ufficiale sul sito internet dedicato alla serie.Kämpfer vede come protagonista un ragazzo di nome Natsuru Seno, un ordinario studente liceale la cui vita viene sconvolta da un evento alquanto imprevisto, una mattina, infatti, Natsuru si risveglia improvvisamente con le sembianze di una formosa ragazza. A render ancor più assurda la situazione, una tigre di stoffa si anima misteriosamente rivelando al confuso Natsuru di essere diventato una Kämpfer, una guerriera destinata a combattere contro altre combattenti. Tuttavia la tradizione vuole che le Kämpfer siano tutte ragazze e il povero Natsuru, purtroppo, non pptrà sottrarsi in alcun modo alla rigida regola…Toshihiko Tsukiji, già creatore della serie Maburaho, ha iniziato a scrivere la serie light novel nel 2006, terminando la storia con il 12° volume, uscito lo scorso marzo, mentre le illustrazioni dei vari romanzi sono state realizzata da Senmu. Dalla light novel sono strati tratti un primo adattamento animato di 12 episodi, diretto da Yasuhiro Kuroda (Chocotto Sister, Myself ; Yourself) e con il character design di Mariko Fujita (Galaxy Angel , Rosario + Vampire), e una versione manga serializzata da Yu Tachibana sulla rivista Monthly Comic Alive.

Fonte:
http://www.animeclick.it/news/25948-kampfer-nuovo-progetto-per-le-prosperose-guerriere

lunedì 20 settembre 2010

Space Battleship Yamato: Steven Tyler degli Aerosmith per la colonna sonora del live-action e nuovo full trailer

Il sito ufficiale di Space Battleship Yamato (noto in Italia come Star Blazer o La corazzata spaziale Yamato) ospita online il terzo full trailer (in alto) per il live-action cinematografico ispirato al popolare franchise nato nel 1974 col manga Uchu senkan Yamato di Leiji Matsumoto, autore anche di Capitan Harlock. Diretto dal regista Takashi Yamazaki (Always – Sunset on Third Street, Returner), Space Battleship Yamato vede nel cast Takuya Kimura della band giapponese degli SMAP nel ruolo del protagonista Susumu Kodai e Tsutomu Yamazaki, noto per Departures, nella parte dell’anziano Capitano Okita. La pellicola è stata interamente girata da inizio ottobre a fine dicembre 2009 con un budget di circa 22 milioni di dollari speso principalmente nella lunga post-produzione di oltre nove mesi: non mancheranno le spettacolari sequenze di battaglie spaziali, ma pare che il racconto verterà più sul romantico che sull’azione.

Anno 2199. La Terra è stata bombardata radioattivamente per cinque lunghi anni dall’Impero di Gamilas, e gli uomini sono stati costretti a rifugiarsi in strutture sotterranee per fuggire agli attacchi e alla contaminazione. Ora che le radiazioni sono penetrate più profondamente nel sottosuolo, l’equipaggio della Yamato parte per un viaggio cosmico verso la stella Iscandar: la regina Starsha ha offerto ai terrestri una tecnologia capace di rigenerare il pianeta devastato. L’Ufficiale tattico Susumu Kodai e l’anziano Capitano Juzo Okita guideranno la disperata missione.
Prodotto da Tokyo Broadcasting System e distribuito da Toho, Space Battleship Yamato sarà nelle sale nipponiche il 1 dicembre e si avvarrà per la colonna sonora del singolo scritto e interpretato dal rocker americano Steven Tyler, leader degli Aerosmith. Il cantante ha deciso di accettare l’offerta della produzione giapponese dopo aver esaminato una traduzione dello script e di scrivere “Love Lives”, in vendita in Giappone dal 24 novembre, ispirandosi al tema portante del film: “Voglio proteggere quelli che amo”.





Fonte:
http://www.comicsblog.it/post/8442/space-battleship-yamato-steven-tyler-degli-aerosmith-per-la-colonna-sonora-del-live-action-e-nuovo-full-trailer

domenica 19 settembre 2010

Nuovo OAV in produzione per Oh, mia dea! di Kosuke Fujishima

OAD in arrivo per Oh, mia dea!. L’anime sarà allegato in DVD all’edizione limitata del volume 42 del manga, in uscita in Giappone il 23 febbraio 2011. L’episodio, dal titolo e dal soggetto ancora non svelati, sarà diretto dal veterano Hiroaki Gohda, già regista delle due serie animate principali, del film, degli OAV e dello Special per il ventennale del manga, mentre i brani musicali saranno interpretati dai fripSide (Toaru kagaku no Railgun). In corso da oltre ventidue anni (è del 1988 la sua prima pubblicazione) sul mensile Afternoon di Kodansha, lo stesso da cui arrivano seinen come Blame! di Tsutomu Nihei, Exaxxion di Ken’ichi Sonoda o L’Immortale di Hiroaki Samura, Aa Megami-sama (titolo originale) di Kosuke Fujishima, autore anche di Sei in arresto! ed éX-Driver, racconta la storia di Keiichi Morisato, studente universitario sfortunato in amore che un giorno, mentre tenta di ordinare al ristorante, sbaglia numero di telefono e chiama casualmente “L’Agenzia Dea di Soccorso”.Gli compare davanti la bellissima e dolcissima Belldandy, una vera dea, che gli chiede di esprimere un desiderio. Keichi, totalmente confuso e ammaliato, le chiede di averla sempre al suo fianco, iniziando così una straordinaria convivenza in cui magia, leggende nordiche e soprannaturale, entrano a far parte della sua vita quotidiana… devastandola! Se poi col tempo anche altre dee decidono di stabilirsi da lui… Pubblicati in Italia: il manga, in edizione Star Comics, la serie di cinque OAV del 1993, raccolta da Dynit in due DVD, e il film animato del 2000, in DVD per la defunta Shin Vision/ Fool Frame.

Fonte:

Coppelion, benvenuti in una Tokyo post apocalittica

Continuano gli annunci di nuove serie anime, questa volta il 40° numero della rivista Weekly Young Magazine di Kodansha ha annunciato il via libera per la realizzazione di una versione animata di Coppelion, manga sci-fi disegnato da Tomonori Inoue. Coppelion è ambientato nel 2036 in una Tokyo isolata dal resto del mondo a causa di un incidente nucleare avvenuto venti anni prima, che ha contaminato la metropoli con un alto livello di radiazioni. Improvvisamente, però, da quella che è ritenuta una città morta giunge un segnale d’aiuto; le Forze di Autodifesa decidono quindi di mandare sul luogo tre ragazze che, immuni sin dalla nascita alle radiazioni grazie all’ingegneria genetica, formano l’unità speciale Coppelion, il cui compito sarà quello di cercare dei sopravvissuti alla tragedia avvenuta 20 anni prima.Tomonori Inoue ha iniziato la serializzazione del manga nel 2008 sulle pagine della rivista Weekly Young Magazine di Kodansha e attualmente i capitoli pubblicati sono stati raccolti in 8 volumi.

Fonte:

sabato 18 settembre 2010

Voltron – The Live Action, trapelati i primi spettacolari concept arts

Probabilmente siamo a una svolta nella lunghissima telenovela della gestazione di Voltron – The Live Action, che si trascina dal 2007 tra annunci, smentite, abbandoni e beghe legali con cui non vi annoieremo ulteriormente. Se però siete interessati, in questa pagina troverete un lungo articolo in proposito. In ogni caso, le ultime notizie lo davano morto in avanzato stato di reboot. Per la seconda volta. Lo script di Jeff Davis (Criminal Minds) – già subentrato a Justin Marks (He-Man, Green Arrow, Street Fighter: The Legend of Chun-Li) – è stato stracciato e ora alla Atlas Entertainment hanno ingaggiato per riscriverlo, sembra, Joshua Oppenheimer e Thomas Donnelly, gli sceneggiatori del nuovo Conan il barbaro. Per stuzzicare l’interesse delle major i produttori hanno commissionato alcuni concept arts ad Andree Wallin, talentuoso illustratore di Oblivion, graphic novel scritta da Joseph Kosinski (regista di Tron: Legacy) e pubblicata da Radical Publishing. E il sito JoBlo.com è venuto “casualmente” in possesso di questi design.

Una nuova serie animata su Voltron, Voltron Force, dovrebbe debuttare sul canale digitale americano Nicktoons in autunno, sostenuta da una nuova linea di giocattoli, per fare da apripista al film cinematografico in stile Transformers. La trama del live-action verterà principalmente sui protagonisti umani, un gruppo di cinque ragazzi molto differenti anche caratterialmente che dovranno riuscire a cooperare e mettere da parte animosità e differenze per far funzionare il colosso meccanico (ognuno alla guida di un arto del robot). Secondo i programmi, i lavori sul film inizieranno nel 2011, con una possibile distribuzione cinematografica nel 2013.

Fonte: